La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SU DUE O QUATTRO RUOTE … … CON LE ROTELLE A POSTO! PROGETTO DI CITTADINANZA ATTIVA NEL SESSANTESIMO DELLA COSTITUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FIORENZUOLA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SU DUE O QUATTRO RUOTE … … CON LE ROTELLE A POSTO! PROGETTO DI CITTADINANZA ATTIVA NEL SESSANTESIMO DELLA COSTITUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FIORENZUOLA."— Transcript della presentazione:

1 SU DUE O QUATTRO RUOTE … … CON LE ROTELLE A POSTO! PROGETTO DI CITTADINANZA ATTIVA NEL SESSANTESIMO DELLA COSTITUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FIORENZUOLA DARDA ( PC ) G. GATTI DIRIGENTE SCOLASTICO DR. CARLA MAFFINI SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO CLASSE III^ D

2 COSTITUZIONE ITALIANA Art. 54 Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

3 OBIETTIVI: Sensibilizzare gli altri giovani al problema delle infrazioni stradali Renderci conto che spesso siamo noi per primi a commettere la maggior parte degli errori Cercare di ridurre (o magari eliminare) le infrazioni commesse da noi e dagli altri

4 METODO : E stato un lavoro individuale che ci ha aiutato a riflettere. Siamo usciti di casa e abbiamo fotografato le infrazioni più frequenti. È stato un lavoro interessante che ci ha fatto aprire gli occhi e notare quante infrazioni commette ogni cittadino.

5 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - L auto è posteggiata in unarea riservata ai bus.

6 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Lauto è in sosta sul marciapiede, probabilmente per comodità.

7 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Si nota che lautista guida senza cintura.

8 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Lauto è posteggiata davanti a un passo carrabile.

9 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Lauto è parcheggiata in divieto di sosta.

10 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - La macchina ha quasi completamente sovrastato il marciapiede.

11 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - il camion sosta sulle strisce pedonali, in attesa del verde del semaforo. In questo punto abbiamo voluto segnare la presenza di un mazzo di fiori perché già due anni fa una ragazza è morta per la stessa infrazione qui presentata.

12 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Lautomobile foto è parcheggiata nellarea riservata ai diversamente abili.

13 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - In questa foto le infrazioni commesse sono più di una. La macchina più scura è posteggiata in divieto come il furgone che inoltre ostacola luscita

14 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Un ragazzo porta il suo compagno sul manubrio, non curandosi del codice stradale che vieta di andare in più persone sulla stessa bicicletta.

15 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. - Un ragazzo cammina tranquillamente in mezzo alla strada, non curandosi dei rischi che corre.

16 Conclusioni : Ci siamo accorti che molte di queste infrazioni sono comuni sia a noi che ai nostri genitori. Pur assumendoci le nostre responsabilità, sosteniamo che le infrazioni commesse sono spesso leffetto del comportamento superficiale che troviamo negli adulti. Pensiamo che migliorando il nostro comportamento per strada possiamo far riflettere anche i nostri genitori e gli altri adulti.

17 Art. 54. DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. PRIMA DI ALLORA ERA NORMALE TRASGREDIRE… DALLOSSERVAZIONE ALLA RIFLESSIONE, IL PASSO NON È STATO BREVE: E FACILE SBAGLIARE MA E ANCHE FACILE AGIRE CORRETTAMENTE E QUESTIONE DI PERSONALITA USA LA TESTA, NON ESSERE UNO DEI TANTI PERCHE COSI FAN TUTTI SII TE STESSO, APRI GLI OCCHI ! SU 2 O 4 RUOTE CON LE ROTELLE A POSTO, LA LEGGE TI PROTEGGE, AD OGNI COSTO!! Gli alunni della classe III^ D dellIstituto Comprensivo di Fiorenzuola dArda


Scaricare ppt "SU DUE O QUATTRO RUOTE … … CON LE ROTELLE A POSTO! PROGETTO DI CITTADINANZA ATTIVA NEL SESSANTESIMO DELLA COSTITUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FIORENZUOLA."

Presentazioni simili


Annunci Google