La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Comprensivo di Sale – Scuola Media di Pontecurone Progetto TI M.U.O.V.I.? Sezione terza: I giovani e leducazione stradale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Comprensivo di Sale – Scuola Media di Pontecurone Progetto TI M.U.O.V.I.? Sezione terza: I giovani e leducazione stradale."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Comprensivo di Sale – Scuola Media di Pontecurone Progetto TI M.U.O.V.I.? Sezione terza: I giovani e leducazione stradale

2 CHE COSE IL CODICE DELLA STRADA? TESTO UNICO CHE RACCOGLIE LE NORME CHE REGOLANO LA CIRCOLAZIONE E LA GUIDA DEI VEICOLI. RIPORTA: 1.NORME DI COMPORTAMENTO 2.OBBLIGHI 3.DIVIETI PER RENDERE ORDINATO IL TRAFFICO E SICURA LA CIRCOLAZIONE

3 COME AGISCE? PER CHI NON RISPETTA LE NORME SONO PREVISTE MULTE O SANZIONI (LIMPORTO VIENE PERIODICAMENTE ADEGUATO) E DECURTAZIONE DI PUNTI - PATENTE

4 QUALI SONO LE INFRAZIONI PIU COMUNI? 1. SUPERAMENTO LIMITI DI VELOCITA 2. MANCATO USO DI CINTURE 3 MANCATO USO DI FRECCE DIREZIONALI 4 MANCATO RISPETTO SEMAFORO 5 MANCATO RISPETTO PRECEDENZE 6. INVERSIONE A U 7. SORPASSO A DESTRA 8. OCCUPAZIONE CORSIA DI EMERGENZA 9. GUIDA CONTROMANO 10. GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

5 A CHI E RIVOLTO IL CODICE DELLA STRADA? AI PEDONI A CHI VIAGGIA SU VEICOLI A DUE RUOTE A CHI VIAGGIA SU VEICOLI A QUATTRO O PIU RUOTE

6 NORME PER I PEDONI 1.MUOVERSI SU MARCIAPIEDE O SE NON CE SUL LATO SINISTRO DELLA STRADA 2.SUL MARCIAPIEDE OCCORRE MUOVERSI CAMMINANDO: NON SI PUO CORRERERE, GIOCARE A PALLONE, PASSARE COI PATTINI O IN BICICLETTA 3.SE IL MARCIAPIEDE SI AFFACCIA SU UN PASSO CARRABILE OCCORRE FARE ATTENZIONE CHE NON ESCA UNAUTO 4.PER ATTRAVERSARE LA STRADA SI DEVONO UTILIZZARE SOTTOPASSAGGI O ATTRAVERSAMENTI PEDONALI

7 LE NORME PER CHI SI MUOVE COME SU DUE RUOTE … COME NOI! REGOLE COMUNI: SIA LE BICICLETTE CHE I CICLOMOTORI DEVONO ESSERE DOTATI DI DISPOSITIVI OBBLIGATORI: FANALE POSTERIORE, FANALE ANTERIORE, FRENI, CATARIFRANGENTI GIALLI SUI FIANCHI E ROSSI DIETRO DISPOSITIVO DI SEGNALAZIONE ACUSTICA PER I MOTORINI SPECCHIETTO RETROVISORE MARMITTA OMOLOGATA TARGA SIA IN BICI CHE IN MOTORINO: 1.E VIETATO TRAINARE 2.E VIETATO PROCEDERE A ZIG – ZAG 3.È VIETATO FARE IMPENNATE PER GUIDARE I CICLOMOTORI OCCORRE: AVERE IL PATENTINO, PORTARE CON Sé UN DOCUMENTO DIDENTITA, IL BOLLO DI CIRCOLAZIONE, IL LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE, IL CONTRASSEGNO DELLASSICURAZIONE NON SI Può ANDARE IN DUE E OBBLIGATORIO IL CASCO

8 REGOLE PARTICOLARI PER LA BICI IN CITTA CI SI DEVE MUOVERE SULLE PISTE CICLABILI SE SI è IN GRUPPO SI PROCEDE INFILA INDIANA È VIETATO PORTARE ALTRE PERSONE, AD ECCEZIONE DEI BIMBI AL DI SOTTO DEGLI 8 ANNI SU APPOSITI SEGGIOLINI

9 LE INFRAZIONI DEI PONTECURONESI… Svolgendo questo lavoro ci siamo incuriositi e abbiamo voluto informarci sulle infrazioni commesse dai nostri concittadini. Abbiamo intervistato i Vigili Urbani ed i Carabinieri e abbiamo scoperto che Le violazioni più frequenti su strada sono relative a: 1.Sorpassi 2.Velocità 3.Mancato uso di cinture 4.Uso di telefoni cellulari durante la guida in bici: 1.Guida senza mani 2.Impennate In moto 1.Impennate 2.Alta velocità 3.Mancanza di casco o casco slacciato

10 Lavoro realizzato Lavoro realizzato dagli alunni della Scuola media Z. Bonfiglio di Pontecurone classe IIA I.C. Di Sale Telefono Mail:


Scaricare ppt "Istituto Comprensivo di Sale – Scuola Media di Pontecurone Progetto TI M.U.O.V.I.? Sezione terza: I giovani e leducazione stradale."

Presentazioni simili


Annunci Google