La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Per chi presta un momento dattenzione scrivo la filastrocca del pedone che vi vuole insegnar come si fa senza rischi a girar per la città.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Per chi presta un momento dattenzione scrivo la filastrocca del pedone che vi vuole insegnar come si fa senza rischi a girar per la città."— Transcript della presentazione:

1

2 Per chi presta un momento dattenzione scrivo la filastrocca del pedone che vi vuole insegnar come si fa senza rischi a girar per la città.

3 Sul marciapiede è meglio che tu vada per chi va a piedi questa è la sua strada perché questo però sia meglio usato è opportuno che sia sempre sgombrato da auto, moto, ciclo o tavolini o da gente che parla coi vicini.

4 Mantieni lattenzione sempre desta tra le nubi non puoi lasciar la testa sempre attento ciascuno deve stare così rischi potrà sempre evitare.

5 Se il marciapiede non troverai sempre a sinistra poi camminerai e così tu potrai sempre guardare ogni mezzo che sta per arrivare.

6 Perché le cose poi ti vadan lisce ricorda : si attraversa sulle strisce ed è opportuno che tu lo faccia senza dimenticarti mai della prudenza.

7 Se al semaforo vuoi attraversare senza fretta tu devi camminare quando cè il verde è meglio aspettare se la luce tu vedi lampeggiare.

8 La strada deve esser attraversata dove la vedi meglio illuminata. Dopo una curva non attraversare perché non riusciresti ad evitare chi arriva molto svelto e non vede quando tu, sulla strada, metti il piede.

9 E corretto Vincislavo, gran furbacchione cammina sul marciapiede senza preoccupazione. Non è corretto Irene, la star della distrazione viaggia al centro della strada e prende una contravvenzione.

10 E corretto Temistocle a tutto bada e cerca le strisce per attraversare la strada Non è corretto Ignazio, gran testone, taglia la strada e non presta attenzione

11 E corretto Sempre attenta e prudente la signora Costanza, da una curva attraversa a molta distanza. Non è corretto Subito dopo una curva in vece attraversa Agrippina che con la testa fra le nuvole sempre cammina.

12 SUL MARCIAPIEDI SI PU0… - andare sui pattini - andare in bicicletta - camminare - sfrecciare con lo skateboard - portare il fratellino nel suo carrozzino NO SI NO

13 SULLE STRISCE PEDONALI… - si corre a razzo, così si fa prima - si cammina a passo svelto - si cammina a passo di lumaca NO SI

14 La filastrocca della bicicletta è scritta per chi ha piuttosto fretta giacchè si sa: chi riesce a pedalare chi cammina può sempre superare.

15 Il mezzo poi è molto maneggevole e girare con esso è certo agevole ma se non lo controlli attentamente a piedi tornerai sicuramente.

16 Le gomme devono esser ben gonfiate in buono stato, non troppo usurate ed i freni, sia dietro che davanti, bisogna che sian bene funzionanti.

17 Se di notte poi tu vorrai viaggiare i fanali tu devi controllare perché altrimenti tu non vedi niente.

18 Guarda bene che il catarifrangente sia pulito e funzioni a dovere chè da dietro ti devono vedere.

19 Regole e divieti per essere un buon ciclista Per la tua sicurezza: - rispetta tutti i segnali stradali - segnala sempre il tuo spostamento sporgendo il braccio nella direzione che vuoi prendere… … e ricorda anche che: - si deve reggere il manubrio almeno con una mano. - è vietato trainare o farsi trainare. - impennare con la bici è pericoloso. - non trasportare altre persone sulla bici - se la strada è sdrucciolevole perché è bagnato o per la ghiaia, bisogna rallentare.

20 CONTROLLA LA BICICLETTA SI NO 1) Le leve dei freni sono ben funzionanti? 2) I freni fanno il giusto attritto sui cerchioni? 3) Il fanale anteriore funziona? 4) Il fanalino rosso si accende? 5) Ci sono le gemme rinfragenti sui pedali? 6) Il battistrada mostra il disegno? 7) La bici è dotata di campanello?

21 - Se hai risposto SI a tutte le domande vai sicuro: la tua bici gode di ottima salute. - Se hai risposto NO a qualche domanda porta la tua bici dal meccanico affinchè la rimetta in ordine e tu possa pedalare sicuro.

22 E tu che ciclista sei? 1 Quando vai in bicicletta tieni sempre la destra? 2 Eviti di fare zig zag per la strada? 3 Quando sei con gli amici pedalate in fila indiana? 4 Segnali col braccio la svolta a sinistra? 5 Parcheggi la bici al bordo del marciapiede? 6 Rispetti sempre il semaforo? 7 Suoni il campanello per segnalare ai pedoni che stai arrivando? 8 Se cè la pista ciclabile la usi? 9 Conduci la tua bici a mano se sei d intralcio ai pedoni? 10 Eviti di farti trainare da un altro veicolo? Se hai risposto SI a tutte le domande sei un bravo ciclista !!!

23 PISTA CICLABILE FINE PISTA CICLABILE PISTA CICLABILE, MARCIAPIEDI FINE PISTA CICLABILE, MARCIAPIEDI MARCIAPIEDIFINE MARCIAPIEDI PASSAGGIO PEDONALE DIREZIONE OBBLIGATORIA

24 DIVIETO DI TRANSITO BICICLETTE DIVIETO DI TRANSITO DIVIETO DI TRANSITO PEDONI SENSO VIETATO STRADA DEFORMATA DARE LA PRECEDENZA


Scaricare ppt "Per chi presta un momento dattenzione scrivo la filastrocca del pedone che vi vuole insegnar come si fa senza rischi a girar per la città."

Presentazioni simili


Annunci Google