La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Primaria Paritaria San Gaetano ROMA Suore Orsoline Viale Trastevere, 251 _ 00153 Roma Tel. 06/5818160 _ fax 06/5882981 www.orsolinetrastevere.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Primaria Paritaria San Gaetano ROMA Suore Orsoline Viale Trastevere, 251 _ 00153 Roma Tel. 06/5818160 _ fax 06/5882981 www.orsolinetrastevere.it."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Primaria Paritaria San Gaetano ROMA Suore Orsoline Viale Trastevere, 251 _ Roma Tel. 06/ _ fax 06/ E_mail:

2 Illustrazione del progetto La linea operativa sarà caratterizzata da due versanti simultanei: la lettura e la produzione. Nel momento della decodificazione si partirà dalle informazioni trasmesse con linguaggi immediati e analogici, secondo le reali possibilità del gruppo classe e allinterno di una educazione progressiva alla comunicazione, in particolare alla lettura dei messaggi, ponendo attenzione anche al linguaggio delle immagini. Il momento della produzione sarà inteso come allenamento a comunicare usando i diversi linguaggi, mirando da un lato ad accrescere la coscienza critica sui diversi mezzi, la loro gestione, per arrivare ad un uso attivo degli strumenti.

3 Obiettivi generali Educazione degli allievi alla multimedialità e alla comunicazione. Miglioramento nellapprendimento di alcune discipline. Si passerà da attività ludiche, che favoriscono luso della tastiera e del mouse, ad attività di tipo disciplinare tese ad esercitarsi e a comprendere meglio.

4 Obiettivi formativi Organizzazione del sapere sul piano meta cognitivo, attraverso la riflessione sui criteri e le metodologie adottate. Capacità di comunicare, fornendo la possibilità di sperimentare nuovi linguaggi (immagini, suoni). Potenziamento della creatività. Collaborazione nel gruppo, al fine di utilizzare al meglio le conoscenze e le potenzialità di ciascuno. Uso diretto del computer, permettendo a ciascun allievo di interagire con la macchina secondo le proprie risorse, i propri ritmi e tempi dapprendimento.

5 Mappa dei principali concetti presi in esame COMPUTER Conoscere le parti del computer ed il suo funzionamento Accendere il computer usare il mouse uscire da Windows spegnere il computer

6 ALFABETIZZAZIONE Avviare un programma salvare files in cartelle e su floppy disk Creare e gestire cartelle e sottocartelle Gestione risorse Gestire la stampante

7 CREAZIONE ELABORATI UTILIZZO DI IMMAGINI Utilizzo cd didattici ELABORAZIONE TESTI Utilizzo di Word

8 O. S. A. (Obiettivi specifici dapprendimento) Utilizzare linformatica per far riflettere: a) ricostruire una sequenza di azioni; b) scrivere una sequenza di azioni. Favorire un approccio spontaneo e ludico alle nuove tecnologie, mirando a stimolare e rafforzare capacità dorientamento spaziale, potenziare il coordinamento oculo-manuale attraverso luso del mouse, sviluppare le capacità logiche con lausilio di software specifici, sollecitare le potenzialità creative con la produzione di semplici elaborati multimediali (disegno); conoscere le parti del computer; accendere e spegnere la macchina riflettendo sulle procedure; conoscere e riconoscere i comandi e le icone; utilizzare adeguatamente un comando per effettuare un prodotto; utilizzare due o più icone; saper utilizzare i comandi in sequenza successiva; conoscere le principali regole per una corretta posizione da tenere davanti al computer; conoscere i principali componenti hardware esterno ed interno del computer, i principali dispositivi di input e output;

9 conoscere software e icone; accendere e spegnere il computer; prendere dimestichezza con il mouse: distinguere il tasto destro da quello sinistro, utilizzare le frecce direzionali; usare correttamente la tastiera; riconoscere le principali icone: cartelle, file, cestino, ecc.; iniziare a gestire file e cartelle; approccio ludico al computer con lutilizzo di cd rom di favole interattive; utilizzo di cd rom di giochi educativi che integrano le attività di insegnamento; utilizzo di software, word; uso della barra di avvio per aprire o chiudere il programma di video scrittura Word; utilizzare word per scrivere brevi frasi, brevi testi; uso di tasti specifici per le maiuscole, della barra spaziatrice e il tasto di cancellazione di caratteri sulla tastiera, usare i font e le dimensioni del carattere; saper stampare da file; saper salvare e riaprire un file.

10 ATTIVITA Spiegazione delle regole da rispettare davanti al PC, gioco di movimento per una maggiore acquisizione e allestimento cartellone. Spiegazione componenti di un computer (hardware esterno), gioco di movimento per una maggiore acquisizione delle nozioni. Approccio allavviamento della macchina. Osservazione di un vecchio computer fatto a pezzi, rappresentazione grafica del PC. Presentazione del concetto di software di sistema e software applicativo. Giochi per rinforzare apprendimenti delle parti del computer. Presentazione delle principali icone. Interazione con la macchina, presentazione del mouse. Gioco didattico per esercitazione pratica con il mouse. Presentazione della tastiera. Esercitazioni per scoprire la funzione dei tasti principali. Videoscrittura di parole e numeri sotto forma di gioco. Cartellone con mouse e tastiera. Creare e gestire cartelle e sottocartelle. Interazione con cd didattici. Primo approccio a word, iniziare a digitare parole e frasi, muoversi nel testo con le frecce direzionali. Uso dei tasti specifici per le maiuscole, del tasto invio, della barra spaziatrice e dei tasti per la cancellazione di caratteri sulla tastiera. Conoscere delle caratteristiche fondamentali dei caratteri nella video scrittura: tipo, dimensione, formato…….. Stampare.

11 METOLOGIA Lavoro di gruppo. Ricerche come attività che conducono a compiere le operazioni proprie dellintelligenza. Classi aperte. Recupero degli itinerari operativi per favorire linteriorizzazione dei processi compiuti e delle idee acquisite, al termine di ciascuna fase del progetto. Spazio adeguato al momento della progettazione, anche come esercizio della capacità di formulare ipotesi e piani e come apprendimento e tirocinio di lavoro di gruppo. Spazio adeguato alla verbalizzazione (uso consapevole del parlare, del leggere e dello scrivere). Apprendimento operativo, nei due versanti della decodificazione e della produzione dei messaggi.

12 Materiali e mezzi oAula multimediale di informatica: computer, scanner, stampante, masterizzatore, fotocamera digitale, videocamera digitale. oProgrammi: Microsoft Frontpage, Word, Publisher, software di grafica.

13 Verifica e valutazione Losservazione sarà strumento essenziale per condurre la verifica della validità e delladeguatezza del percorso formativo proposto. La valutazione dei livelli di sviluppo prevede: a) alcuni momenti interni alle varie sequenze didattiche che consentono di aggiustare ed individualizzare la proposta educativa ed i percorsi di apprendimento; b) dei bilanci finali per la verifica degli esiti formativi e del significato generale dellesperienza proposta. Discipline coinvolte: lingua italiana, matematica, arte e immagine, musica.

14 PRE – REQUISITI: Riconoscere le dimensioni degli oggetti, animali, persone: grande/piccolo, alto/basso, largo/stretto, lungo/corto, spesso/sottile. Individuare le diverse posizioni degli oggetti e figure nello spazio: dentro/fuori, sopra/sotto, vicino/lontano, destra/sinistra, davanti/dietro, in mezzo/da un lato. Cogliere e verbalizzare la successione logico- temporale delle azioni.

15 MONITORAGGIO/VALUTAZIONE: individuale/a coppie, in itinere, in corso di avanzamento del progetto. Valutazione di elaborati grafici, il processo eseguito per la realizzazione del prodotto, partecipazione, grado di autonomia, capacità oculo-visiva, manualità fine, organizzazione e grado di creatività. Questionari duscita. Prove pratiche per verificare la capacità di utilizzo del software.

16 SINTESI Quadernone con schede ed elaborati Cartelloni

17 PIANO DI STUDIO CLASSE PRIMA UNITA DI APPRENDIME NTO OBIETTIVO FORMATIVO O. S. A.DISCIPLINECONTENUTO IL COMPUTER 1. Conoscere ed usare il PC. 2. Sviluppare la coordinazione aculo/manuale nella gestione di semplici strumenti informatici. a. Utilizzare il computer per eseguire semplici giochi anche didattici. b. Accendere e spegnere la macchina con le procedure canoniche. -Italiano -Matematica -Scienze motorie -Inglese -Educazione alla salute Conoscere ed utilizzare il mouse: tasti, gestione del cursore,velocit à. La tastiera: le lettere, i numeri, alcuni tasti/funzione. Il procedimento di accensione del computer. Il procedimento di spegnimento del computer. Il monitor.

18 PIANO DI STUDIO CLASSE SECONDA UNITA DI APPRENDIMEN TO OBIETTIVO FORMATIVO O. S. A.DISCIPLINECONTENUTO LA VIDEOSCRITT URA E LA VIDEOGRAFIC A 1.Acquisire conoscenze e sviluppare abilità attraverso la multimedialità. 2.Scrivere e disegnare utilizzando la videoscrittura e programmi di grafica. a)Scrivere semplici brani utilizzando la videoscrittura ed un correttore ortografico e grammaticale. b)Disegnare a colori i modelli realizzati o altre immagini adoperando semplici programmi di grafica. -Italiano -Geografia -Educazione alla salute -Educazione allaffettività Elementi e tecniche di videoscrittura e di disegno realizzato con il computer. Uso di word e Paint. Le procedure informatiche (accensione, spegnimento del computer, salvataggio di un file, ecc.).

19 PIANO DI STUDIO CLASSE TERZA UNITA DI APPRENDIME NTO 1 OBIETTIVO FORMATIVO O. S. A.DISCIPLINECONTENUTO NAVIGARE NELLA RETE 1.Effettuare una ricerca in internet. 2.Ricercare siti di maggiore interesse didattico e culturale. 3.Usare la posta elettronica. a)Scrivere semplici brani utilizzando la videoscrittura e un correttore ortografico e grammaticale. b)Accedere a internet per cercare informazioni. -Inglese -Italiano -Educazione alla salute Browser e motori di ricerca. Laccount scrivere, inviare, leggere messaggi di posta elettronica.

20 PIANO DI STUDIO CLASSE TERZA UNITA DI APPRENDIMEN TO 2 OBIETTIVO FORMATIVO O. S. A.DISCIPLINECONTENUTO FORMATTAZI ONE DEI TESTI E GESTIONE DEI FILE 1.Usare gli strumenti di formattazione di un testo. 2.Conoscere informazioni di base sulla gestione dei dati in un computer. 3.Salvare e aprire file. a)Riconoscere lalgoritmo in esempi concreti. b)Disegnare a colori i modelli realizzati o altre immagini adoperando semplici programmi di grafica. c)Inserire nei testi le immagini realizzate. d)Scrivere semplici brani utilizzando la video-scrittura ed un correttore ortografico e grammaticale. -Italiano -Inglese -Educazione alla salute -Scienze motorie Gli strumenti di formattazione testuale: stile, carattere, colore,dimensio ne, ecc.

21 PIANO DI STUDIO CLASSE QUARTA UNITA DI APPRENDIMEN TO OBIETTIVO FORMATIVO O. S. A.DISCIPLINECONTENUTO FORMATTAZI ONE DEL TESTO ED ELABORAZION E DEI DATI 1.Arricchire conoscenze ed affinare le abilità di videoscrittura. 2.Eseguire semplici calcoli con il foglio elettronico. a)Approfondire ed estendere limpiegondella videoscrittura. b)Utilizzare semplici algoritmi per la ricerca. c)Utilizzare programmi didattici per linsegnamento del calcolo e della geometria elementare. d)Consultare opere multimediali. -Inglese -Matematica -Italiano -Scienze motorie e sportive -Educazione alla salute Stili e titoli; uso e creazione di modelli, tabelle, elenchi e rientri. Gli strumenti di formattazione: conteggio, parole, sunto automatico, controllo.

22 PIANO DI STUDIO CLASSE QUINTA UNITA DI APPRENDIME NTO OBIETTIVO FORMATIVO O. S. A.DISCIPLINECONTENUTO ESSERE ON LINE 1.Conoscere e ricercare i siti di maggiore interesse didattico e culturale. 2.Comunicare attraverso luso della posta elettronica. 3.Conoscere alcuni termini propri del web. a)Utilizzare semplici algoritmi per lordinamento e la ricerca. b)Utilizzare programmi didattici per linsegnamento del calcolo e della geometria elementare. -Italiano -Matematica -Arte e immagine La ricerca in Internet. Browser e motori di ricerca. Laccount scrivere, inviare, leggere messaggi di posta elettronica.


Scaricare ppt "Scuola Primaria Paritaria San Gaetano ROMA Suore Orsoline Viale Trastevere, 251 _ 00153 Roma Tel. 06/5818160 _ fax 06/5882981 www.orsolinetrastevere.it."

Presentazioni simili


Annunci Google