La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Clicca per continuare. Insieme.....per crescere Progetto educativo-didattico rivolto a bambini in difficoltà di apprendimento PREMESSA Il Progetto nasce.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Clicca per continuare. Insieme.....per crescere Progetto educativo-didattico rivolto a bambini in difficoltà di apprendimento PREMESSA Il Progetto nasce."— Transcript della presentazione:

1 Clicca per continuare

2 Insieme.....per crescere Progetto educativo-didattico rivolto a bambini in difficoltà di apprendimento PREMESSA Il Progetto nasce dallesigenza di offrire, ai bambini in difficoltà di apprendimento, maggiori opportunità dintegrazione, con percorsi individualizzati in piccolo e medio gruppo. Il Progetto, oltre ad offrire ai bambini positive esperienze di laboratorio, consente anche, attraverso laccorpamento delle insegnanti di sostegno, di riuscire a seguire gli alunni che non hanno lassegnazione dellinsegnante dappoggio. AMBITI COINVOLTI Il Progetto si articola in diverse attività di laboratorio che seguono uno sfondo integratore comune. Le attività proposte coinvolgono le seguenti aree disciplinari: linguistica, logico-matematica e delle educazioni. SOGGETTI COINVOLTI Si rivolge ai bambini in difficoltà di apprendimento, attualmente sette, e coinvolge, a piccoli gruppi e a turno, gli alunni delle classi di appartenenza. Clicca per continuare

3 MEZZI NECESSARI Sono necessari vari materiali a seconda dei laboratori. -LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE: cartelloni, colla, materiale di recupero, das, pongo, didò, colori a dita, tempere, matite, ecc. -LABORATORIO DI MUSICA: materiale di recupero, teli, strumenti, registratore, videoregistratore e TV, ecc. -LABORATORIO DINFORMATICA: cd-rom, cartucce, carta per stampanti, ecc. OBIETTIVI PER I DOCENTI Le docenti di sostegno si impegnano in tale progetto per ottenere una migliore integrazione degli alunni in difficoltà e si propongono di offrire ad essi alcuni strumenti che consentano loro di potersi confrontare con gli altri. FINALITA GENERALI Il Progetto mira allo sviluppo di una migliore competenza linguistico-espressiva, logico-matematica e motoria ed allacquisizione di un maggior interesse verso le attività di lavoro. MODALITA INFORMATIVE AGLI ESTERNI Una sintesi sulle attività di laboratorio verrà inserita allinterno della locandina presentata dal plesso con i relativi progetti dellanno in corso. INCONTRI DI RACCORDO PREVISTI Saranno pattuiti incontri con le insegnanti di classe per progettare i gruppi e per definire gli obiettivi. Clicca per continuare

4 IL PERCORSO DURATA DEL PROGETTO Il Progetto avrà inizio ufficialmente dal mese di ottobre e terminerà nel mese di maggio. ORE PREVISTE I laboratori si svolgeranno in orario scolastico ed esattamente nelle seconde due ore della mattinata, per cinque giorni settimanali, e durante i tre rientri pomeridiani. Le attività di programmazione e di preparazione dei materiali verranno effettuate con laggiunta di unora settimanale. ATTIVITA E CONTENUTI DIDATTICI I laboratori avranno lo scopo di proporre attività coinvolgenti e divertenti affinchè gli alunni sviluppino maggiormente le loro capacità attentive e collaborative, nonchè la capacità di vivere situazioni positive nel gruppo. Gli obiettivi che saranno perseguiti coinvolgeranno larea musicale, informatica e motoria. I contenuti proposti nellarea musicale si riferiranno allo sviluppo percettivo: suoni, rumori, uso dello strumentario codificato e non, e drammatizzazione, in trasversalità con larea motoria. Saranno proposte anche danze, attività drammatico-teatrali, ascolto di brani e esperienze corporee di rilassamento. Il laboratorio di manipolazione lavorerà sulla scoperta di materiali vari strutturati e non e sulluso di varie tecniche di pittura e modellamento. Clicca per continuare

5 Il laboratorio informatico proporrà invece attività, in trasversalità, con la preparazione di cartelloni, giochi musicali e locandine ed anche lavori più mirati allacquisizione di competenze sulluso della macchina. Attraverso luso del mezzo informatico gli alunni potranno potenziare le proprie capacità linguistiche e logico-matematiche con giochi di logica, di pregrafismo e di letto-scrittura. GLI OBIETTIVI OBIETTIVI DISCIPILINARI LABORATORIO DI MUSICA - Capacità di esprimere emozioni attraverso il corpo e mediante lespressione grafica; - Capacità di percepire i suoni emessi dal proprio corpo; - Capacità di esplorare le possibilità sonore di oggetti di uso comune e dello strumentario di uso didattico; - Capacità di utilizzare il corpo, la voce e gli strumenti per sonorizzare situazioni e/o racconti brevi; - Capacità di riconoscere la notazione musicale attraverso luso di simbologie semplificate. LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE - Capacità di eseguire movimenti oculo-manuali coordinati; - Capacità di utilizzare il tatto per conoscere; - Capacità di riconoscere e manipolare materiale strutturato; - Capacità di produrre semplici oggetti come da modello; - Capacità di manipolare materiale in modo creativo; - Capacità di utilizzare tecniche diverse di coloritura e modellaggio anche per la produzione di fondali e scenografie. Clicca per continuare

6 LABORATORIO DI INFORMATICA - Capacità di utilizzare i comandi base per laccensione e lo spegnimento della macchina; - Capacità di usare il mouse; - Capacità di usare la tastiera ridotta alluso dei tasti di base; - Capacità di utilizzare Word per scrivere semplici parole, frasi e testi; - Capacità di utilizzare Paint per disegnare figure a mano libera e per realizzare disegni geometrici; - Capacità di utilizzare Creative Writer 2 per fare locandine, cornici, biglietti e striscioni. - Capacità di utilizzare la calcolatrice per eseguire semplici calcoli; - Capacità di utilizzare CD-ROM educativi con giochi di logica e di recupero in ambito linguistico e matematico. OBIETTIVI COGNITIVI TRASVERSALI - Capacità di prestare maggiore attenzione verso le attività proposte; - Capacità di comprendere il significato delle richieste; - Capacità di risolvere semplici situazioni problematiche. OBIETTIVI COMPORTAMENTALI - Capacità di operare in gruppo; - Capcità di rispettare il proprio turno; -Capacità di partecipare attivamente alle attività. METODO Il gruppo di alunni è molto eterogeneo e richiede una programmazione per gruppi di livello. I metodi utilizzati saranno pertanto lavori in piccolo gruppo ed attività di tutoring. Clicca per continuare

7 MODALITA DI VERIFICA PREVISTE Le verifiche verranno attuate bimestralmente predisponendo una griglia per la rilevazione delle abilità acquisite, basata sullosservazione diretta e sugli elaborati degli alunni. PRODOTTI PREVISTI A testimonianza dei lavori svolti nei laboratori, sarà realizzata una video-cassetta, un CD-ROM ed un libro riassuntivo dei prodotti degli alunni. Clicca per continuare


Scaricare ppt "Clicca per continuare. Insieme.....per crescere Progetto educativo-didattico rivolto a bambini in difficoltà di apprendimento PREMESSA Il Progetto nasce."

Presentazioni simili


Annunci Google