La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il mercato dei prodotti biologici: i trend della domanda e la dinamica dei prezzi Enrico De Ruvo – Ismea SANA - Bologna, 10 settembre 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il mercato dei prodotti biologici: i trend della domanda e la dinamica dei prezzi Enrico De Ruvo – Ismea SANA - Bologna, 10 settembre 2010."— Transcript della presentazione:

1 Il mercato dei prodotti biologici: i trend della domanda e la dinamica dei prezzi Enrico De Ruvo – Ismea SANA - Bologna, 10 settembre 2010

2 Agenda Aspetti strutturali e di mercato del biologico a livello internazionale; La situazione nazionale: Evoluzione ed analisi dei consumi domestici ( in particolare); L’andamento dei prezzi all’origine ed al consumo nel

3 Le prime dieci nazioni per superfici bio nel 2008 (milioni di ha) Fonte: FlBL-IFOAM

4 Le prime dieci nazioni per aziende bio nel 2008 (n. aziende) Fonte: FIBL-IFOAM

5 Il mercato mondiale del biologico Valore stimato complessivo 2008: 50,9 miliardi di $ (+10,4% sul 2007) Fonte: “The world of Organic Agriculture” ed. 2010, FIBL-IFOAM

6 Le vendite bio in Europa nel 2008 (milioni di euro) Valore complessivo: 17,9 miliardi di euro (+10% sul 2007) Fonte: Agramarkt Information, presentazione al Biofach 2010

7 La spesa pro-capite bio in Europa nel 2008 (in €) Media europea: 25,8 €/anno Fonte: Agramarkt Information, presentazione al Biofach 2010

8 Evoluzione del numero di aziende e delle superfici biologiche in Italia Fonte: Mipaaf-Sinab Superfici bio = 8% circa del totale SAU agricola nazionale

9 Evoluzione dei consumi domestici di prodotti bio confezionati (dati indicizzati, 2000=100) Fonte: Ismea/Nielsen +5,2% +6,9% (I semestre 2010: +9%)

10 Dinamiche (in valore) degli acquisti domestici in alcuni comparti dell’agroalimentare * I semestre 2010

11 Tendenze delle varie categorie di prodotti bio in Italia nel 2009 e nel I semestre 2010 (% calcolate sui dati in valore) Fonte: Ismea/Nielsen

12 (% calcolate sui dati in valore) I dieci prodotti bio confezionati più consumati in Italia nel 2009 e nel I semestre 2010 Fonte: Ismea/Nielsen

13 Variazione degli acquisti bio per area geografica nel 2009 e nel I semestre 2010 Fonte: Ismea/Nielsen (Var.% sul 2008 e sul I semestre 2009)

14 Tendenze degli acquisti di prodotti bio confezionati in alcuni* canali distributivi nel 2009 e nel I semestre 2010 (Var.% sul 2008 e sul I semestre 2009) Fonte: Ismea/Nielsen * non sono monitorati gli acquisti nei negozi specializzati

15 I canali alternativi di vendita e i canali extradomestici bio in Italia (n.)

16 L’andamento dei prezzi bio nel Cali piuttosto consistenti alla produzione nel 2009 per i principali prodotti bio, accompagnati da flessioni molto più contenute al consumo (-1,7% in media ponderata); Andamento meno negativo o a volte positivo nel I semestre 2010 per i prezzi alla produzione, con una flessione maggiore rispetto al 2009 per i prezzi al consumo; Il differenziale al consumo bio-convenzionale è aumentato nel 2009 in quasi tutti i “top ten bio”, ma a causa quasi sempre di una maggiore flessione dei prezzi del convenzionale;

17 Le tendenze dei prezzi all’origine nel 2009 e nel I semestre 2010 per alcuni prodotti biologici Fonte: Ismea/Nielsen (Var.% rispetto al 2008 e al primo semestre 2009)

18 Le tendenze dei prezzi al consumo nel 2009 e nel I semestre 2010 per alcuni prodotti biologici Fonte: Ismea/Nielsen (Var.% rispetto al 2008 e al primo semestre 2009)

19 Analisi del differenziale % bio-convenzionale al consumo per i prodotti biologici più consumati Fonte: Ismea/Nielsen

20 La relazione tra prezzi al consumo e quantità acquistate bio nel 2009 Fonte: Ismea/Nielsen

21 L’elasticità della domanda al prezzo per i prodotti bio nel 2009 Fonte: Ismea/Nielsen

22 Conclusioni ALCUNI PUNTI DI DEBOLEZZA A livello strutturale vi è ancora troppa dipendenza dai contributi legati al settore; Permane ancora un forte squilibrio, che tende ad accentuarsi, tra il livello dei consumi interni al Nord e quello delle altre aree del Paese. ALCUNI PUNTI DI FORZA Andamento positivo del mercato nelle fasi più a valle della filiera, dove la domanda interna sta tenendo molto bene e quella estera è sempre dinamica; Crescita di alcune forme alternative di vendita (es. vendita diretta, gruppi di acquisto, mercatini) e nel canale extradomestico; Prezzi al consumo in flessione.

23 Grazie per l’attenzione Enrico De Ruvo Via Cornelio Celso, – ROMA Tel


Scaricare ppt "Il mercato dei prodotti biologici: i trend della domanda e la dinamica dei prezzi Enrico De Ruvo – Ismea SANA - Bologna, 10 settembre 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google