La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’ATTENZIONE unità C3 Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’ATTENZIONE unità C3 Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane."— Transcript della presentazione:

1 L’ATTENZIONE unità C3 Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane

2 ATTENZIONE capacità di selezionare gli stimoli esterni e di metterli in relazione con le informazioni depositate nella memoria può essere SPONTANEA (involontaria) CONTROLLATA (volontaria) ↓ concentrazione su uno stimolo ↓ raggiungimento di uno scopo Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane

3 STILI INDIVIDUALI INTUITIVO selezione degli stimoli concentrazione rapidi tempi di reazione ↓ ATTENZIONE SELETTIVA RIFLESSIVO apertura agli stimoli riflessione commenti personali in tempi lunghi ↓ ATTENZIONE DIFFUSA

4 ESTERNI INTERNI STIMOLI Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane eventi improvvisi interesse momentaneo ↓ ATTENZIONE SPONTANEA emozioni e sensazioni interesse durevole motivazione ↓ ATTENZIONE CONTROLLATA

5 PROBLEMI di ATTENZIONE Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane DISATTENZIONE: riduzione dell’attenzione dovuta a stanchezza per un lavoro impegnativo DISTRAZIONE: interruzione dell’attenzione provocata da uno stimolo esterno DISTRAIBILITÀ: tendenza naturale a farsi distrarre da stimoli interni o esterni legata al tipo di compito da svolgere dipendente da una causa esterna, superabile con sforzo di volontà dipendente da fattori interni

6 ATTENZIONE e CULTURA TECNOLOGICA cambia la comunicazione interpersonale ↓ SMS ↓ rapidità essenzialità superamento della comunicazione discorsiva ↓ ICONE ↓ semplicità universalità Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

7 FOCALIZZATA DIFFUSA TIPI DI ATTENZIONE selezione stimoli intuizione risposta immediata superficialità ↓ COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE stimoli complessi riflessione e rielaborazione risposta meditata approfondimento ↓ COMUNICAZIONE ORDINARIA flessibilità equilibrio capacità di affrontare i problemi, di trovare risposte utili nell’immediato e vantaggiose in una prospettiva duratura

8 VIDEOGAMES competenze cognitive richieste Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane ATTENZIONE FOCALIZZATA E CONTINUATIVA MOBILITÀ PERCETTIVA DISSOCIAZIONE DALLA REALTÀ Pacman. Alle origini dei videogames

9 VIDEOGAMES ATTENZIONE FOCALIZZATA E CONTINUATIVA ↓ necessità di giungere alla conclusione della sessione di gioco, per salvare i dati ottenuti ↓ frustrazione indotta da un eventuale non completamento del livello ↓ SCOPPIO EMOTIVO

10 VIDEOGAMES ↓ mutamento rapido di immagini e colori ↓ accelerazione delle risposte percettive ↓ MOBILITÀ PERCETTIVA DISORIENTAMENTO

11 VIDEOGAMES ↓ coinvolgimento negazione affaticamento ↓ effetto dopante DISSOCIAZIONE DALLA REALTÀ CRISI DI ADATTAMENTO migliora le performances virtuali peggiora le esperienze reali


Scaricare ppt "L’ATTENZIONE unità C3 Lino Rossi – Lorena Lanzoni Sguardi sulle scienze umane."

Presentazioni simili


Annunci Google