La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PNP 2014-2018 Le vaccinazioni sono vittime della loro stessa efficacia; si è ridotta nel tempo,sia nella popolazione generale sia negli operatori sanitari,la.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PNP 2014-2018 Le vaccinazioni sono vittime della loro stessa efficacia; si è ridotta nel tempo,sia nella popolazione generale sia negli operatori sanitari,la."— Transcript della presentazione:

1

2 PNP Le vaccinazioni sono vittime della loro stessa efficacia; si è ridotta nel tempo,sia nella popolazione generale sia negli operatori sanitari,la percezione della minaccia rappresentata dalle malattie infettive vaccino- prevenibili e di conseguenza,anche la comprensione dell’importanza e dell’opportunità dell’intervento stesso

3 Calendario vaccinale-I anno 0-30 gg Dal 61° g Dal 76° g dal 106g 5° mese6°mese11°ese DTPaxxx IPVxxx EPATITE B xxxx Hibxxx pneumoc occo xxx Meningo C Meningo B xxx Rotavirusxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

4 Calendario vaccinale dal 13mese 13°mese15mese6° anno12-18 anno DTPaxdTpaIPV IPVx PCV MPRVxx MPRx VARICEL LA x MENING OCOCCO B x MENING OCOCCO C x HPVX 2 dosi

5 Confronto (Questionario LEA anno ) Anno 2012 Anti polioDTPAntiepatite bHib Asl napoli 1 centro 88.4 %88.4 Asl napoli 2 nord Asl napoli 3 sud Anno 2013 Asl napoli Asl napoli Asl napoli

6 ASL NAPOLI 2 Siamo gli “ ULTIMI” TRA I PRIMI Infatti Salerno ha una copertura del 97% e Avellino Benevento e Caserta del 95 % La media regionale così scende al 92.5% Ma perché loro ce la fanno? Forse perché i pls nella maggior parte dei casi sono coinvolti attivamente.

7 Disarmare i “non vaccinatori” Per la Pertosse abbiamo tanti casi notificati quanti prima del vaccino Dare informazioni complete e corrette Il vaccino contro la pertosse non dà una immunità permanente Ma non la dà neanche la malattia La Vittoria contro la pertosse non l’avremo con il vaccino ma con la STRATEGIA ( PLS e MMG)

8 Confronto (questionario LEA anno ) 2012 MPR Napoli 183 Napoli Napoli Napoli Napoli Napoli 383.7

9 MPR LA ROSOLIA CONGENITA IN ITALIA C’E’ E PRECISAMENTE 5.18 CASI SU IL PNEMoRc non è compiuto E le ragazze di oggi che saranno madri dal 2020 ???

10 MPR EFFETTO PARADOSSO I pochi vaccinati stanno bene perché ricevono booster naturali Se invece i vaccinati sono alti ma NON RAGGIUNGONO LA TOTALITA’ sono a rischio perché non hanno booster naturali per cui devono fare booster vaccinale altrimenti abbiamo lo spostamento verso l’età adulta delle malattie

11 Confronto PNPV ASL NAPOLI 2ASL NAPOLI 3 Antiinfluenzale Copertura > 95% dei gruppi A rischio ?? Antimeningococco Coperture >95% 14,46%?? HPV 70% coorte % coorte % coorte ,22 15,

12 HPV PASSARE DA TRE A DUE DOSI Il protocollo a due dosi è a tempo o e dopo almeno 6 mesi Il vaccino risparmiato potrebbe essere usato per vaccinare anche i maschi Infatti la proporzione di malati tra maschi e femmine e di 1:2 ( vs ) La regione Puglia(delibera 20/05/2014 n° 958) ha introdotto l’offerta gratuita e attiva ai maschi nel corso del 12°annodi vita(GARDASIL)

13 Conclusioni Bisogna iniziare a fare informazione sulle malattie prevenibili con i vaccini già nei corsi pre –parto :il pediatra deve partecipare ai corsi insieme all’ostetrica e solo così nella valigetta della dimissione del neonato forse oltre alla fisiologica entrerà anche il VACCINO.

14 Conclusioni Bisogna evitare comportamenti non omogenei di offerte vaccinali ( esempio di vaccino anti rotavirus che in alcuni distretti di ASL non napoletane viene offerto in co-pagamento ) e di coinvolgimento di figure professionali

15 Conclusioni Occorre che le società scientifiche (SIP,FIMP,SITI,FIMG) si attivino a proporre qualche campagna informativa per mettere definitivamente una pietra tombale sul falso scientifico MPR = autismo altrimenti continueremo a vedere scendere le coperture vaccinali come sta avvenendo dal 2010 (90.5)al 2013(88)

16 Confronto PNPV ASL NAPOLI 2ASL NAPOLI 3 >95% MPR 1 dose entro i primi 2 anni Eliminazione morbillo(<1 caso su ) Eliminazione rosolia(< 1 caso su ) Rosolia congenita (<1 caso su ) Nati ,49 % Nati ,81 % Nati % Nati ,2 %  95 % MPR  5-6 anni  >11 anni ??

17 Confronto Dai dati che abbiamo si nota una grossa variabilità tra distretto e distretto ( ciò ci ha portato a dedurre che i molti ritardi spesso sono dovuti ai medici vaccinatori obiettori,omeopati etc etc) Ma risalta ad esempio le ottime performance (sempre al di sopra del 95%)che hanno nel DSB n° 59 dell’ASL napoli 3 sud dove i PLS sono coinvolti attivamente nell’atto vaccinale.

18 Allarme polio Abbiamo approntato una lettera in cui invitiamo il PLS ad informare i genitori della possibilità di effettuare un richiamo a 15 anni(gratuito) contro la polio anche rammentando che dal 2002 si effettua il Salk (IPV) e non più il Sabin (OPV) per cui a partire d tale coorte non c’è più immunità mucosale. (lettera che oltre ad inviare per via mail pensiamo di inviare con il giornale FIMP)

19 Corso di formazione aziendale Abbiamo pensato di preparare un pacchetto formativo sulle Vaccinazioni da replicare in tutte e tre le Aziende questo per cominciare a far parlare tutti i PLS con lo stesso linguaggio e per dare a tutti le stesse nozioni. Proprio per omogeneizzare il linguaggio aprire una pagina sul nostro sito che però reindirizzi ad es.a VaccinarSi’ questo sarebbe uno strumento uguale per tutti su cui mandare ad informarsi i ns genitori

20 Necessità..di avere un referente della rete vaccini dell’azienda napoli 1..che i componenti di detta rete vengano sempre coinvolti su tutto ciò che riguarda la Prevenzione Vaccinale ( anche come semplici uditori)..di poter produrre materiale (poster) da poter dare a tutti gli studi pediatrici.. di avere un ruolo più attivo con la rete FIMP Vaccini prima Regionale e poi Nazionale anche in attesa (..perenne) dell’insediamento in Regione della Commissione vaccini

21 Calendario vaccinale 0-30 gg 61°121°11° m 13° m 15° m 6 ° a 11° a 19°… …… DTPaxxXXdTpa ogni 10 IPVXXXX Ep BXXXX 3 dosi pre esposizioni(0,1 e 6 mesi) 4 dosi post esposizioni HibXXX MPRV MPR+V XX PCV 13XXX Menin CX Menin B HPV influenz a

22 Confronto PNPV ASL NAPOLI 2ASL NAPOLI 3 Esavalente + pn 13v >95 % per i nuovi nati

23 Meningo B Nei bambini occorrono 3 dosi +1 Dopo l’utilizzo nelle Università di Priceton e santa Barbara (vaccino italiano della Novartis) si è visto che negli adolescenti bastano 2 dosi.


Scaricare ppt "PNP 2014-2018 Le vaccinazioni sono vittime della loro stessa efficacia; si è ridotta nel tempo,sia nella popolazione generale sia negli operatori sanitari,la."

Presentazioni simili


Annunci Google