La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tenuto conto che l’I.C. comprende la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di I°, la continuità si attua attraverso i seguenti momenti: (legenda:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tenuto conto che l’I.C. comprende la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di I°, la continuità si attua attraverso i seguenti momenti: (legenda:"— Transcript della presentazione:

1 Tenuto conto che l’I.C. comprende la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di I°, la continuità si attua attraverso i seguenti momenti: (legenda: I=scuola infanzia, P=primaria, S= secondaria)  STIMOLARE il senso di collaborazione e socializzazione tra bambini e ragazzi di diverse fasce di età PROMUOVERE l’unitarietà del processo educativo attraverso una progettazione comune tra i docenti dei diversi ordini di scuola  FAVORIRE nei bambini e nei ragazzi un approccio sereno e fiducioso nei confronti dei cambiamenti CONTINUITA’ CONTINUITA’ E’…

2 ATTIVITA' IN COMUNE 1A. ASILO NIDO “ALICE”/I (divezzi/3 anni) Attività di manipolazione e motorie 1B. I/P (5 anni/classi I) Attività espressive 1C. I/P (5anni/ classi V) Organizzazione festa di fine anno e altro 1D.I (altre scuole sul territorio)/P (classi V) Attività di accoglienza 1E. I/ P (5 anni/ins. classi V) Simulazione di una giornata scolastica 1F. P/S (classi V/classi secondaria) Lezioni insieme 1G. EVENTUALI ALTRE ATTIVITA’ PROPOSTE DAI DOCENTI

3 PROVE DI INGRESSO/USCITA (momenti di osservazione del percorso scolastico degli alunni dell’I.C.) I 2A. IN USCITA. Alla fine dell’ultimo anno P 2B. IN ENTRATA/ IN USCITA. Al’inizio e alla fine di ogni anno scolastico S 2C. IN ENTRATA. All’inizio del primo anno della secondaria

4 FORMAZIONE CLASSI I 3A. A SETTEMBRE. P 3B. A SETTEMBRE. ( Durante la prima settimana di scuola) S 3C. A GIUGNO. (NOTA: Tenendo conto dello scambio di informazioni tra insegnanti e dell’osservazione durante le attività comuni. Nella secondaria, una volta definite le classi, vi è un altro ulteriore momento di approfondimento informativo durante i primi consigli di classe a cui presiedono anche i docenti della primaria.)

5 FOCUS I Focus sono interventi di monitoraggio nelle classi, inseriti nel progetto di rete “sicuraScuola: un impegno sociale collettivo”. Tale progetto è volto a favorire l’integrazione scolastica e a prevenire il disagio nella scuola, con particolare riferimento ai temi dell’antisocialità e della violenza. P/S: 2 Focus per ogni classe V con la presenza dei docenti della scuola secondaria al fine sempre di facilitare la conoscenza dei futuri alunni


Scaricare ppt "Tenuto conto che l’I.C. comprende la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di I°, la continuità si attua attraverso i seguenti momenti: (legenda:"

Presentazioni simili


Annunci Google