La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola dellInfanzia SAN LAZZARO CIRCOLO DIDATTICO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola dellInfanzia SAN LAZZARO CIRCOLO DIDATTICO."— Transcript della presentazione:

1 Scuola dellInfanzia SAN LAZZARO CIRCOLO DIDATTICO

2 RISORSE UMANE RISORSE UMANE SEZIONI 14 INSEGNANTI ( 2 PER OGNI SEZIONE) 14 INSEGNANTI ( 2 PER OGNI SEZIONE) DATI DELLA SCUOLA INSEGNANTE DI SOSTEGNO 2 INSEGNANTI DI RELIGIONE 4 OPERATORI SCOLASTICI 7 SEZIONI OMOGENEE ( 167 ALUNNI ) 7 SEZIONI OMOGENEE ( 167 ALUNNI ) 3 DI TRE ANNI 2 DI QUATTRO ANNI 2 DI CINQUE ANNI

3 ORARIO DI FUNZIONAMENTO DAL LUNEDI AL VENERDI 8.00 – DAL LUNEDI AL VENERDI 8.00 – SABATO 8.00 – SABATO 8.00 – LE 2 INSEGNANTI SI ALTERNANO CON TURNI 8.00 – – LE 2 INSEGNANTI SI ALTERNANO CON TURNI 8.00 – – 16.00

4 SCANSIONE GIORNATA SCOLASTICA 8.00 / 9.30 ACCOGLIENZA 9.30 / ATTIVITA DIDATTICHE / LABORATORIALI / ATTIVITA DIDATTICHE / LABORATORIALI / USCITA / RIORDINO SEZIONE / RIORDINO SEZIONE / PRANZO / PREPARAZIONE PRANZO / GIOCHIAMO INSIEME

5 SPAZI

6 SCELTE EDUCATIVO - DIDATTICHE LA METODOLOGIA DI QUESTA SCUOLA NASCE DALLATTENZIONE ALLA RELAZIONE BAMBINO - ADULTO TRE ANNI Durante il primo anno di frequenza, i bambini vivono lesperienza dellinserimento e del distacco. Sperimentano globalmente con il proprio corpo attraverso il fare e lagire TRE ANNI Durante il primo anno di frequenza, i bambini vivono lesperienza dellinserimento e del distacco. Sperimentano globalmente con il proprio corpo attraverso il fare e lagire QUATTRO ANNI I bambini considerano laltro come amico. Iniziano ad interiorizzare le regole e a fare da se QUATTRO ANNI I bambini considerano laltro come amico. Iniziano ad interiorizzare le regole e a fare da se CINQUE ANNI I bambini che hanno vissuto in modo armonico le tappe precedenti sono SICURI nellambiente e AUTONOMI. Hanno un forte BISOGNO di CONOSCENZE CINQUE ANNI I bambini che hanno vissuto in modo armonico le tappe precedenti sono SICURI nellambiente e AUTONOMI. Hanno un forte BISOGNO di CONOSCENZE

7 Una prova della correttezza della procedura educativa è la felicità del bambino " (Maria Montessori) L INSEGNANTE... Interviene con modalità specifiche per i bisogni e gli obiettivi di ogni fascia di età Interviene con modalità specifiche per i bisogni e gli obiettivi di ogni fascia di età Si pone in ascolto Valorizza il bambino in tutte le sue espressioni Vive le proposte con il bambino Ha un atteggiamento positivo, rassicurante e sereno

8 .... lingresso alla Scuola dellInfanzia è per ogni bambino nuovo iscritto un momento delicato per la carica affettiva che vi è in gioco.... lingresso alla Scuola dellInfanzia è per ogni bambino nuovo iscritto un momento delicato per la carica affettiva che vi è in gioco

9 LA SCUOLA LA FAMIGLIA I BAMBINI La finalità di tale progetto è quella di facilitare nel bambino un progressivo adattamento alla nuova realtà scolastica, favorendo un sereno distacco dalla famiglia PROTAGONISTI

10 .... LADULTO CHE HA FIDUCIA NELLE POSSIBILITA DEL BAMBINO GLI PERMETTE DI CRESCERE.... LADULTO CHE HA FIDUCIA NELLE POSSIBILITA DEL BAMBINO GLI PERMETTE DI CRESCERE GRAZIE PER LA VOSTRA ATTENZIONE ! ! ! !


Scaricare ppt "Scuola dellInfanzia SAN LAZZARO CIRCOLO DIDATTICO."

Presentazioni simili


Annunci Google