La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

28 Dicembre 2007 Festa degli Innocentini Tutti i bambini del catechismo in questo giorno offrono a Gesù bambino:preghiere, poesie e canti. Ascoltiamoli….

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "28 Dicembre 2007 Festa degli Innocentini Tutti i bambini del catechismo in questo giorno offrono a Gesù bambino:preghiere, poesie e canti. Ascoltiamoli…."— Transcript della presentazione:

1

2 28 Dicembre 2007 Festa degli Innocentini Tutti i bambini del catechismo in questo giorno offrono a Gesù bambino:preghiere, poesie e canti. Ascoltiamoli….

3

4 I ragazzi di 1° media ci faranno ascoltare un dialogo: Il loro linguaggio immaginario e semplice, si aggancia al misterioso disegno della venuta di Gesù in mezzo a noi.

5 No.. No.. Non è questo il nostro Natale…E’ ora di smetterla con questo Natale fatto di troppe luci, regali di tutti i tipi, feste, divertimenti, vacanze, non ci capisco più niente! Qui ci servirebbe un Natale diverso.. Un Natale vero! E n e a

6 Sapete ragazzi! Stanotte ho fatto un bel sogno: Ho sognato che trasmettevano un telegiornale, non so tra tanti su quale canale, di certo ricordo soltanto una cosa: che era a colori e tutto era bello. I cronisti portavano un fiore all’occhiello, un fiore di campo, un altro una rosa. G l o r i a

7 Che strano ragazzi! Anch’io ho sognato un telegiornale che sembrava impazzito! Nessuno ammazzava, nessuno rapito, le guerre finite, i cieli puliti, non più carri armati, ma campi fioriti. La gente sorrideva c’era pace nel mondo, i cannoni sparavano auguri su tutti. S i m o n e

8 E’ bello davvero questo telegiornale! Mi sembra sparita ogni sorta di male…E’ un sogno lo so! Ma mi sento felice! Sapete perché? Perché oggi è Natale, è natale nel mondo, per questo la gente è più buona, sorride, canta canzoni in ogni paese e in ogni nazione. C h i a r a

9 E’ vero! Natale è una festa davvero speciale, perché accende il cuore degli uomini di fronte all’infinito dono di Dio. Egli prende le sembianze di un bambino e viene a vivere in mezzo a noi. S a m u e l

10 Se Dio si è fatto uomo come noi, vuol dire che ci ha presi veramente a cuore. Ci ama, desidera il nostro bene, ci vuole suoi amici, allora dobbiamo essere riconoscenti a questo grande amore che ci dona. A r i a n n a

11 Si la nascita di Gesù ha aggiunto una pagina nuova alla storia dell’umanità, quella pagina che troviamo nel Vangelo la “lettera aperta” che Dio ha scritto per ognuno di noi e che ancora oggi ci parla. P a m e l a

12 Ehi, scusate! Ma perché parlate di tutte queste persone Gesù.. Dio.. Vangelo.. Ma chi sono? E n e a

13 Ora te lo raccontiamo noi! Un giorno l’angelo Gabriele apparve a Maria: Ti saluto o piena di grazia, il Signore è con te. Ecco concepirai un figlio, lo chiamerai Gesù sarà grande chiamato figlio dell’altissimo. G l o r i a

14 L’angelo apparve anche a Giuseppe e gli disse: Non temere di prendere con te Maria perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo. Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù: Dio Salvatore. S i m o n e

15 Comincio a capire cos’è il Natale, è Gesù che viene tra noi! Ma scusate! Non è venuto più di duemila anni fa? E n e a

16 Siii ma egli viene ogni giorno, per starci vicino, volerci bene e farci crescere nel suo amore e non solo… viene ogni giorno anche per chi soffre e sta male per dargli forza e coraggio. C h i a r a

17 E viene anche tra i poveri… fra chi non è fortunato come noi che festeggiamo il Natale al caldo e con tante persone che ci vogliono bene. S a m u e l

18 lui viene per ogni uomo sulla terra, per portargli il regalo più bello e più grande del mondo, la pace e l’amore. A r i a n n a

19 Quest’anno abbiamo pensato a questo modo per farvi gli auguri di Natale. Abbiamo voluto dirvi qual è il nostro vero Natale quel Natale che a volte dimentichiamo. P a m e l a

20 Finalmente ho capito cos’è il Natale! Il Natale è felicità! E n e a

21 Natale è felicità, le mani si stringono insieme per sentirci cosi più vicini e ci fanno sentir più fratelli per amarci ogni giorno di più. Natale è festa di pace e d’amore. Gesù è nato per questo: perché tutti si vogliano bene, per trovare la pace e l’amore. Natale è una luce che splende nel cielo, Natale è una voce che arriva nel cuore, Natale è il sorriso dell’umanità, Natale è Natale è felicita.

22 Cari Ragazzi! Non permettete mai che la fiaccola della vostra fede si spenga di fronte alle cose negative, alle difficoltà che potreste incontrare nella vostra vita. Chiedo a Gesù bambino per voi: Che vi conceda di resistere alle tentazioni del male e attendere con gioia ogni anno il Natale, confidando in Gesù e ponendolo al centro delle vostre aspirazioni e della vostra vita.


Scaricare ppt "28 Dicembre 2007 Festa degli Innocentini Tutti i bambini del catechismo in questo giorno offrono a Gesù bambino:preghiere, poesie e canti. Ascoltiamoli…."

Presentazioni simili


Annunci Google