La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistema SIBA Automazione Integrata. Che cos’è SIBA SIBA è un sistema di controllo ed automazione integrato. Esso si interfaccia con TUTTI i dispositivi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistema SIBA Automazione Integrata. Che cos’è SIBA SIBA è un sistema di controllo ed automazione integrato. Esso si interfaccia con TUTTI i dispositivi."— Transcript della presentazione:

1 Sistema SIBA Automazione Integrata

2 Che cos’è SIBA SIBA è un sistema di controllo ed automazione integrato. Esso si interfaccia con TUTTI i dispositivi di rilevamento, misura e comando installati in un impianto consentendo termoregolazione, controllo luce e ricambi d’aria con MASSIMO confort e MINIMO consumo energetico.

3 Struttura del sistema Misura & Rilevamento Sensori Temperatura Sensori Umidità Sensori Lux Rilevatori Human Comando & Controllo On/Off luci Dimmeraggio luci Azionamento Fancoils Azionamento estrattori Azionamento ventilatori Apertura/Chiusura finestre Oscuramento vetri (o chiusura tapparelle)

4 Controllo del CONFORT Controllo MINIMO Massima semplicità realizzativa Controllo STANDARD Compromesso tra Semplicità realizzativa, mantenimento confort e risparmio energetico Controllo AVANZATO Massima ricerca del confort Massima ricerca del risparmio

5 Controllo MINIMO Azionamento dei dispositivi di raffreddamento/riscaldamento secondo calendario generale (standard lunedì ÷ venerdì, 08:00 ÷ 18:00) Set-Point di regolazione costante (standard 24°C) Ricambi d’aria fissi (standard 25 mc/h per persona)

6 Controllo MINIMO Sensori necessari: Sensori di temperatura interna.

7 Controllo STANDARD Azionamento dei dispositivi di riscaldamento/raffreddamento secondo calendario generale Set-Point di regolazione determinato in funzione della temperatura radiante media delle pareti interne (calcolata dal controllo mediante l’implementazione di un sensore virtuale) ed umidità relativa UM% Ricambi d’aria controllati per mantenere i valori di umidità nei limiti di confort Regolazione dell’illuminamento

8 Controllo STANDARD Sensori necessari: Sensori di temperatura interna ed esterna Sensori di umidità interna Rilevatori di presenza HUMAN Sensori di luce LUX

9 Controllo STANDARD Trad [°C]Trug [°C]UM [%]Tbs [°C] , ,5 5026,8 6023, , , Esempio di determinazione del SET-POINT: Per una Trad di °C ed una umidità UM% del 50% il set-point di regolazione vale 26,8°C; da notare che con la regolazione MINIMA il set-point sarebbe stato di 24°C.

10 Controllo AVANZATO In aggiunta alle regolazioni del controllo STANDARD si ha: Adattamento dei Set-Points di regolazione (temperatura, luminosità, ricambio aria) in base alle informazioni di “feedback” fornite dagli operatori Aumento/Diminuzione set-point di regolazione in base al controllo accessi (BADGE) Controllo dell’oscuramento vetri (o chiusura tapparelle) per ridurre la potenza radiante solare

11 Controllo AVANZATO Sensori necessari: Sensori di temperatura interna/esterna Sensori di umidità interna Rilevatori di presenza HUMAN Rilevatori di luce LUX Sensore di misura potenza radiante solare

12 Controllo AVANZATO Imputazioni CONFORT operatori

13 Consumi energetici in tre giorni con le tre tipologie di controllo Consumo controllo MINIMO Consumo controllo STANDARD Consumo controllo AVANZATO

14 Andamento del confort (linea verde) in tre giorni con le tre tipologie di controllo Confort controllo MINIMO Confort controllo STANDARD Confort controllo AVANZATO

15 Conclusioni Dagli andamenti illustrati si evince che nel controllo “AVANZATO” a fronte di una maggiore complessità del software di regolazione e della sensoristica presente sul campo si ha un sensibile risparmio energetico pur garantendo un confort ottimale.


Scaricare ppt "Sistema SIBA Automazione Integrata. Che cos’è SIBA SIBA è un sistema di controllo ed automazione integrato. Esso si interfaccia con TUTTI i dispositivi."

Presentazioni simili


Annunci Google