La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le reti Una rete è un insieme di sistemi e di collegamenti fra essi. Il tipo di collegamento dipende dal fine che ci si vuole prefiggere. Esempio di collegamento:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le reti Una rete è un insieme di sistemi e di collegamenti fra essi. Il tipo di collegamento dipende dal fine che ci si vuole prefiggere. Esempio di collegamento:"— Transcript della presentazione:

1 Le reti Una rete è un insieme di sistemi e di collegamenti fra essi. Il tipo di collegamento dipende dal fine che ci si vuole prefiggere. Esempio di collegamento: le reti telefoniche

2 Le reti Le reti di computer sono di particolare interesse in quanto presentano notevoli benefici derivanti dalla condivisione di risorse distribuite. I computer stanno alle città come le reti stanno alle autostrade fra città.

3 Reti miste Rete telefonica Rete di comp. Rete mista

4 Reti - dimensioni LAN (Local Area Network) – circoscritte ad un’area limitata, ad esempio un’Università MAN (Metropolitan Area Network) – circoscritte ad un’area di media grandezza, ad esempio un’area cittadina WAN (Wide Area Network) – molto vaste, praticamente senza limiti geografici. Internet ne è un esempio.

5 Reti locali (LAN) Per esempio all’interno di un’azienda.

6 Reti locali - componenti Nodo: qualsiasi dispositivo in grado di comunicare – computer, stampante, etc Hub (concentratore): dispositivo che raccoglie le varie connessioni permettendo di instradare i segnali correttamente Dorsale: cavo ad alta capacità cui vengono collegati più nodi o hub

7 Reti locali - esempio

8 Server/client Un server è un potente computer preposto allo svolgimento di una precisa funzione; Il client è un computer normale che richiede lo svolgimento di certe operazioni al server. Normalmente il singolo server è collegato a molti client. Server e client sono ovviamente collegati in rete.

9 Esempi di server Server di dati (file server): gestisce grandi quantità di dati archiviati in varie memorie di massa. Server di stampa (print server): gestisce la stampante memorizzando su disco fisso i documenti da stampare fino a quando la stampante non è pronta a stamparli. Server di comunicazione: gestisce la trasmissione di dati da un nodo a un altro, possibilmente appartenenti a reti diverse.

10 Architettura con server - esempio

11 Architettura ad anello Nodi collegati in cerchio Quando un nodo spedisce un segnale quest’ultimo passa al nodo successivo lungo l’anello Se questo non è il destinatario, il segnale viene ritrasmesso Altrimenti non viene ritrasmesso

12 Architettura a stella I nodi sono collegati a un computer centrale Quando un nodo spedisce un segnale il computer centrale lo riceve e poi lo instrada al nodo giusto

13 Architettura a bus Tutti i nodi sono collegati a una linea di trasmissione unica (come il bus interno di un computer) Quando un nodo spedisce un segnale sulla linea, tutti gli altri nodi lo possono leggere Il destinatario lo preleva, gli altri lo ignorano

14 Architettura peer-to-peer Viene anche chiamata rete paritetica. Esistono solo collegamenti diretti da nodo a nodo e non esiste alcun controllo centralizzato della rete. Ciascun nodo è direttamente responsabile del funzionamento dei collegamenti con i nodi vicini.

15 Confronto stella vs. peer-to-peer

16 LAN senza fili Le connessioni all’interno di una LAN possono essere realizzate anche senza fili, ossia mediante segnali radio scambiati tra i nodi della rete. Esempio: le trasmissioni per TV e radio Vantaggi: un computer portatile potrebbe essere spostato all’interno di un edificio pur rimandendo sempre connesso alla rete

17 Il modem analogico Permette di collegare computer tra di loro utilizzando la una rete telefonica (che è stata progettata per scambiare suoni) modem rete telefonica MilanoRoma

18 Il modem analogico - funzionamento Spedizione: i segnali digitali del computer vengono trasformati in segnali analogici e trasferiti sulla rete telefonica – modulazione Ricezione: i segnali analogici vengono ritrasformati in segnali digitali – demodulazione

19 Collegarsi a Internet da casa Il proprio computer va collegato via modem a quello di un ISP (Internet Service Provider) Quest’ultimo è collegato a Internet mediante rete di computer ISP

20 Tecnologia ISDN ISDN (Integrated Services Digital Network) migliora le prestazioni grazie a un accesso digitale alla rete telefonica Ciò è possibile mediante un modem ISDN, o modem digitale Non serve più modulazione/demodulazione Offre tre canali di comunicazione: uno per informazioni di controllo, due per i dati Prestazioni: fino a 128 Kilobit al secondo

21 Tecnologia ADSL ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) consente la ricezione fino a 9 Megabit al secondo, e la spedizione fino a 800 Kilobit al secondo grazie a nuova tecnologia di trasmissione dei dati. Un modem ADSL suddivide virtualmente la linea telefonica in 256 canali, detti bin, su ognuno dei quali gestisce la trasmissione Tale modem utilizza speciali chip detti processori di segnali digitali

22 Un applicativo di rete: la posta elettronica La posta elettronica ( ) consente di spedire messaggi ad altri utenti connessi ad Internet. I messaggi sono tipicamente preparati con programmi di videoscrittura. Ad essi possono essere allegati video e/o audio. Gli indirizzi hanno la forma del seguente esempio: nome utente nome dominio separatore

23 Internet

24 Internet: definizioni È la rete che collega le reti di computer sparse in tutto il mondo in un’unica rete in continua espansione. Il termine deriva dall’espressione inglese interconnected networks (reti interconnesse) Internet è la rete fra le reti

25 Internet: origine e sviluppo Si dice che l’origine sia dovuta al redirezionamento dei fondi del programma spaziale USA seguente il lancio russo dello Sputnik Nel 1969 venne collegato un computer dell’UCLA ad uno dello SRI, sulla costa ovest degli USA Attualmente esistono milioni di utenti collegati in rete, praticamente senza limiti geografici, e il loro numero è in continua crescita!

26 I servizi offerti su Internet Posta elettronica Mailing list WWW (World Wide Web): spesso erroneamente identificato con Internet stesso, fu pensato nel 1989 al CERN Telnet: permette all’utente l’accesso ad un computer geograficamente lontano dall’utente con lo scopo di eseguire comandi FTP: come telnet, però allo scopo di trasferire dati

27 Un applicativo di rete: posta elettronica

28 Un applicativo di rete: la posta elettronica La posta elettronica ( ) consente di spedire messaggi ad altri utenti connessi ad Internet. I messaggi sono tipicamente preparati con programmi di videoscrittura. Ad essi possono essere allegati video e/o audio. Gli indirizzi hanno la forma del seguente esempio: nome utente nome dominio separatore

29 Tecnica store-and-forward manda un messaggio di posta elettronica a Il messaggio viene depositato sul server di posta di domain.com. Il messaggio viene recapitato al destinario solo quando questo si collega al sistema.

30 Tecnica store-and-forward

31 manda un messaggio di posta elettronica a Il messaggio viene inviato dal server di posta di domain.com al server di posta di anotherdomain.com Come nel caso precedente, il messaggio viene recapitato al destinario solo quando questo si collega al sistema Quindi la tecnica scala facilmente

32 Un appl. Di rete: mailing list

33 Un applicativo di rete: le mailing list Una mailing list è un gruppo di discussione su un particolare argomento, in cui l’interazione fra i membri del gruppo avviene tramite spedizione/ ricezione di messaggi di posta elettronica Esistono messaggi precostituiti sia per richiedere l’ammissione alla lista che la rimozione da essa Esistono mailing list sugli argomenti più disparati! Si provi

34 Il WWW

35 Il World Wide Web Detto anche WWW, e’ solo uno dei servizi offerti su Internet È un insieme di documenti, detti pagine HTML, localizzati su computer diversi e consultabili per mezzo di programmi detti browser L’insieme delle pagine WEB gestite da una certa organizzazione costituisce il sito web di quell’organizzazione La consultazione on-line di un sito comincia tipicamente a partire da una pagina detta home page

36 Home Page di un prodotto commerciale

37 Gli ipertesti Una pagina web (e in particolare una home page) è un insieme di testi ed ipertesti Un ipertesto è un testo che, oltre all’informazione data dal suo significato, contiene meta-informazioni: collegamento (riferimenti) ad altre pagine web. Un ipertesto, o link ipertestuale, o link tipicamente si presenta sottolineato Facendo clic col mouse su un ipertesto si attiva il collegamento alla pagina cui è collegato l’ipertesto

38 Gli indirizzi Internet Detto anche URL, un indirizzo Internet ha il seguente formato Hypertext Transfer Protocol, il nome del protocollo usato, seguito da due punti. Un protocollo è un insieme di regole che consentono ai vari computer di comunicare fra loro. Nome di un computer permanentemente collegato a Internet. Spesso chiamato WWW

39 Navigare in Internet È il processo di visita di pagine web. A seconda di quali link vengano attivati, distinguiamo due tipi di navigazione: Navigazione casuale (random browse)

40 Navigazione avanti-e-indietro (out-and-back browse) Navigare in Internet

41 I motori di ricerca Ricercare informazioni d’interesse in mezzo a una grande moltitudine non è facile. I motori di ricerca sono dei programmi intesi a facilitare tale compito. L’utente immette una o più parole chiave (keywords) sull’argomento d’interesse. Il motore presenta tutta la lista di pagine che hanno qualche relazione con le parole chiave inserite. Per ciascuna pagina proposta, il motore generalmente restituisce una breve descrizione dei contenuti.

42 I motori di ricerca - esempio

43 I motori di ricerca - funzionamento Ricevute le parole chiave, il motore esegue un programma chiamato scooter. Questo visita il maggior numero possibile di siti web, e restituisce al motore di ricerca i dati relativi ai siti che contengono le parole chiave. Il motore provvede a organizzarli in una forma di facile comprensione per l’utente. Tipicamente i siti web preparano un “riassunto” dei propri contenuti allo scopo di facilitare il compito dello scooter.

44


Scaricare ppt "Le reti Una rete è un insieme di sistemi e di collegamenti fra essi. Il tipo di collegamento dipende dal fine che ci si vuole prefiggere. Esempio di collegamento:"

Presentazioni simili


Annunci Google