La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’information tecnology nel comparto assicurativo Prof. Claudio Cacciamani

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’information tecnology nel comparto assicurativo Prof. Claudio Cacciamani"— Transcript della presentazione:

1 L’information tecnology nel comparto assicurativo Prof. Claudio Cacciamani

2 L’INFORMATION TECNOLOGY L’aumento degli investimenti in Information Technology (IT) e la conseguente automazione di procedure e attività operative sembra avere la potenzialità di ridisegnare modelli organizzativi e assetti competitivi di interi settori. I costi di interazione infatti contribuiscono a determinare il modo in cui le imprese strutturano la propria organizzazione interna e le relazioni con altre imprese, a monte e valle della catena produttiva.

3 L’impatto dell’IT può dunque essere individuato a due livelli differenti, corrispondenti a due stadi successivi ma complementari del processo di informatizzazione. In un primo tempo l’adozione di tecnologie informatiche, promettendo significativi miglioramenti in termini di efficienza e di produttività In un primo tempo l’adozione di tecnologie informatiche, promettendo significativi miglioramenti in termini di efficienza e di produttività La seconda conseguenza, meno immediata ma non per questo meno importante, della diffusione dell’IT sembra invece interessare un orizzonte più vasto, che non comprende solo la singola impresa ma l’intero assetto del mercato di un determinato prodotto (industry level). La seconda conseguenza, meno immediata ma non per questo meno importante, della diffusione dell’IT sembra invece interessare un orizzonte più vasto, che non comprende solo la singola impresa ma l’intero assetto del mercato di un determinato prodotto (industry level). L’INFORMATION TECNOLOGY

4 IL SETTORE ASSICURATIVO Seppur con forte ritardo, anche il comparto assicurativo stà investendo in nuove tecnologie e informatizzazione Essendo quello assicurativo un settore information intensive, in cui l’informazione risulta essere il principale fattore produttivo, è dimostrato che gli effetti di lungo termine saranno altamente remunerativi

5 L’ I & C TECNOLOGY NEL MONDO ASSICURATIVO La rivoluzione informatica e informativa, sarà concentrata soprattutto su: back office back office riorganizzazione interna riorganizzazione interna Rapporti agenzia / direzione Rapporti agenzia / direzione Da sfatare il “mito” che fino a qualche anno fa veniva tanto profetizzato di disintermediazione e commercio elettronico (solo 1 utente internet su 100 sarebbe disposto ad acquistare polizze tramite computer)

6 Internet deve essere utilizzato prettamente per le potenzialità di gestione interna, non solo per il front end al cliente finale Si deve altresì investire molto di più in CRM, applicazione resa possibile grazie alle ICT e che consente una massima fidelizzazione del cliente, con vantaggi elevati in termini di customer satisfaction L’ I & C TECNOLOGY NEL MONDO ASSICURATIVO

7 Il mercato delle ICT sta registrando nel settore delle assicurazioni tassi di crescita elevatissimi, circa + 8,3 % annuo con un giro di affari stimato per quest’anno di circa 1 mln di euro. Il 25% degli operatori nel settore assicurativo sta realizzando progetti di datawarehouse, mentre un 17% ne sta progettando la fattibilità Il 25% degli operatori nel settore assicurativo sta realizzando progetti di datawarehouse, mentre un 17% ne sta progettando la fattibilità Il 33% investe in intranet e sicurezza informatica Il 33% investe in intranet e sicurezza informatica Il 42% sta progettando software crm, senza comunque averne ancora iniziato lo sviluppo (sono rari i casi italiani di crm funzionante e collaudato) Il 42% sta progettando software crm, senza comunque averne ancora iniziato lo sviluppo (sono rari i casi italiani di crm funzionante e collaudato) L’ I & C TECNOLOGY NEL MONDO ASSICURATIVO

8 Questo fermento è anche conseguenza della crisi economica degli ultimi periodi, Investire in tecnologia significa: cercare nuovi sistemi di sviluppo del portafoglio (cross selling, micro marketing, mailing,…) cercare nuovi sistemi di sviluppo del portafoglio (cross selling, micro marketing, mailing,…) Sviluppare prodotti e tariffe più personalizzate e adeguate Sviluppare prodotti e tariffe più personalizzate e adeguate Gestire in tempi più rapidi tutte le fasi del processo assicurativo Gestire in tempi più rapidi tutte le fasi del processo assicurativo L’ I & C TECNOLOGY NEL MONDO ASSICURATIVO

9 CONCLUSIONI Ancora troppo poco è stato fatto per poter trarre conclusioni, ma la strada intrapresa è quella giusta! La vera sfida del prossimo futuro, non sarà comunque legata all’inforamtizzazione, bensì alla formazione del personale che dovrà saper accettare il cambiamento L’ICT non è la soluzione, ma un valido strumento; volerlo utilizzare non significa programmare investimenti esagerati, ma saper pianificare nel lungo termine una diversa organizzazione del lavoro.


Scaricare ppt "L’information tecnology nel comparto assicurativo Prof. Claudio Cacciamani"

Presentazioni simili


Annunci Google