La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corsoRIFERIMENTI PROF. LAURA CIPOLLA 

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corsoRIFERIMENTI PROF. LAURA CIPOLLA "— Transcript della presentazione:

1 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corsoRIFERIMENTI PROF. LAURA CIPOLLA   Studio: Edificio U3, 4° piano  Laboratorio: Edificio U3, 4° piano, stanza 4018

2 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso ORGANIZZAZIONE DELL’INSEGNAMENTO 4 CFU (16 lezioni)  U16-14,  7 lezioni “teoriche” in aula  5/6 esperienze in laboratorio (calendario da definire)  3 lezioni di discussione e rielaborazione delle attività laboratoriali LA LEZIONE DI MARTEDI’ 12 DICEMBRE SARA’ SOSPESA

3 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO   Introduzione: la percezione comune della chimica   Concetti di base della chimica moderna   Macroscopico e microscopico.   Sistemi macroscopici:   Cenni sugli stati di aggregazione della materia   I cambiamenti di stato   La composizione della materia: interpretazione microscopica   Struttura atomica e proprietà periodiche degli elementi   Il legame chimico: dagli atomi alle molecole   Le proprietà delle molecole in base alla loro composizione atomica   Le miscele: cenni alle principali tecniche di separazione ed analisi (estrazione solido-liquido, filtrazione, cromatografia)   Cenni sulle molecole della natura   Es. carboidrati e proteine (interdisciplinarietà con le scienze biologiche)   Come riportare un esperimento di scienze (attività ludico-didattica in aula)

4 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO   Esperienze di laboratorio come spunto per percorsi didattici   Idrofilicità e idrofobicità   Solubilità   Miscele e tecniche di separazione/analisi   La natura “in chimica”   Reattività:   Acidità e basicità   Cosa si richiede allo studente:   Relazione sulle esperienze condotte   La capacità di progettare percorsi didattici con spunti chimici

5 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso MODALITA’ D’ESAME ESAME  Relazione sulle attività sperimentali effettuate durante il corso  Elaborato con un percorso didattico a vostra scelta che preveda almeno 4 attività sperimentali che dovete provare personalmente (foto):  Il corso è “didattica della chimica”: il percorso didattico deve condurre alla natura atomica/molecolare della materia!!!  L’elaborato e la relazione devono essere consegnate 2 settimane prima della data d’appello via mail, all’indirizzo come: 1 file word delle relazioni 1 file word del percorso didattico ( Se i files fossero troppo pesanti usate terena)

6 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso MODALITA’ D’ESAME ESAME  Discussione sull’elaborato in sede d’esame Appelli d’esame  3 tra gennaio e febbraio  3 tra giugno e luglio  1 a settembre STUDENTI LAVORATORI: Viene richiesto lo stesso impegno rispetto ai frequentanti. Le espereienze fatte in aula vanno pertanto fatte autonomamente a casa

7 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso MATERIALE DIDATTICO  PIATTAFORMA E-LEARNING: (user e password identici alla mail di ateneo)  Lucidi utilizzati a lezione  Appunti  Descrizione delle esperienze svolte insieme in laboratorio  Descrizione di altre esperienze che potete fare a scuola  Altro materiale che vi può essere utile  Testi consigliati per consultazione ed approfondimenti:  La chimica Maestra Ed. Cortina  Chimica, 1a ed., Martin Silberberg, Mc Graw Hill,  Chimica, 3a ed., John Kotz, Paul Treichel jr., Robert F. Weaver, Edises,  Biblioteca di ateneo Journal of Chemical Education Biblioteca di ateneo Biblioteca di ateneo  Internet: ci sono diversi siti con spunti interessanti  Chemistry for kids (  Chemistry for kids (chem4kids.com, in inglese)chem4kids.com   Miami museum of science (   Chimicare:   L’Alambicco-distillato di notizie su chimica e societàAlambicco   About.com-chemistry (in inglese) About.com-chemistry   Risorse didattiche per la chimica (fornisce diversi link per la chimica) Risorse didattiche per la chimica Proposta di attività da eseguire a scuola con gli studenti

8 Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corso La ChimicaMaestra Didattica della Chimica per futuri maestri di Rosarina Carpignano, Giuseppina Cerrato, Daniela Lanfranco e Tiziano Pera 272 pagine - settembre 2013 ISBN Il testo è diviso in 4 parti. Parte 1: breve introduzione pedagogica a sostegno dell’idea di centralità dello studente-bambino come cittadino della sua stessa scuola e della didattica attiva fondata sulla laboratorialità come strumento per costruire competenza; Parte 2: proposta di percorso didattico fondato sui principi e sui fondamenti della Chimica di cui, oltre agli aspetti teorici, vengono forniti gli sfondi storici e i contesti di senso; Parte 3: parte dedicata agli esperimenti ed alle esperienze pratiche e concretamente realizzabili, corredate da protocolli, informazioni e dati utili per accompagnare i bambini a costruirsi un loro metodo, entro i confini permeabili tra realtà e fantasia (favole, racconti, problemi sfidanti e situazioni-caso per raccogliere indizi di competenza dai bambini coinvolti nell’azione); Parte 4: riflessioni conclusive circa la prospettiva culturale coerente con la didattica per la competenza promossa dalle nuove Indicazioni MIUR; Parte 5: Bibliografia e sitografia ragionate


Scaricare ppt "Didattica della Chimica A.A. 13/14 Prof. Cipolla-Organizzazione del corsoRIFERIMENTI PROF. LAURA CIPOLLA "

Presentazioni simili


Annunci Google