La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sindromi Ischemiche Acute degli Arti Cause Traumi Embolia arteriosa (Entrambe queste cause possono essere su arterie sane senza circoli collaterali) Trombosi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sindromi Ischemiche Acute degli Arti Cause Traumi Embolia arteriosa (Entrambe queste cause possono essere su arterie sane senza circoli collaterali) Trombosi."— Transcript della presentazione:

1 Sindromi Ischemiche Acute degli Arti Cause Traumi Embolia arteriosa (Entrambe queste cause possono essere su arterie sane senza circoli collaterali) Trombosi Arteriosa Acuta ( su arterie patologiche con collaterali preformate) [Dissezioni aortiche ]

2 Sindromi Ischemiche Acute degli Arti Sintomi Comuni a tutte le etiologie Dolore acuto improvviso Arto pallido e freddo al di sotto della sede di ostruzione arteriosa con assenza dei polsi periferici Impotenza funzionale più o meno marcata Ipo - Anestesia cutanea [Talora Rigidità muscolare (se è grave si tratta già di una gangrena)]

3 Traumi delle Arterie degli Arti Contusioni con rottura di intima e/o media Ferite (emorragie e aneurismi spuri) il Trauma ha gravità differente a seconda di a) sede anatomica della arteria b) contempranee sezioni muscolari c) presenza o meno di una bassa portata Occorre iniziare il trattamento dal ripristino della PA e dalla rimessa in asse dell’arto che non va sopraelevato (se persiste ischemia grave occorre operare entro 5-6 ore per avere tessuto vitale)

4 Embolie Arteriose Fonte Potenziale di Emboli Fibrillazione Atriale Infarto Miocardico Recente Aneurisma a Monte (20% “senza fonte”) Potenzialmente a carico di tutte le arterie Più gravi su arterie sane Trattabili con embolectomia per le embolie degli arti che sono le più frequenti (scopertura delle sole a.femorali)

5 Trombosi acuta delle arterie degli arti In pazienti con precedenti di vasculopatia Pregressa claudicatio Pregressa arteriopatia in altra sede (infarto, ictus) La Ischemia Acuta iniziale è dovuta ad uno spasmo arterioso e può risolversi rapidamente e spontaneamente per l’entrata in funzione del circolo collaterale che si è sviluppato nel corso della malattia cronica Grazie a questo circolo collaterale anche se persiste ischemia grave è generalmente possibile eseguire by pass in semi elezione senza rischiare la gangrena

6 Diagnosi di Ischemia acuta di un arto La Diagnosi è clinica: dolore, pallore, ipotermia e impotenza funzionale con assenza dei polsi periferici (utile il polso capillare in sopraelevazione) Se la ischemia è grave (inizio di rigidità muscolare passiva) è assurdo perdere tempo per fare esami strumentali: si va in sala operatoria e vi è già il rischio, riportando sangue, di una sindrome da rivascolarizzazione La DD può essere con problemi di artrosi o artrite o un attacco acuto di sciatica ( ma ci sono segni obiettivi di interessamento della articolazione, i polsi arteriosi e il polso capillare sono normali. Nella sciatica il dolore è generalmente riferito anche alla colonna lombare) o con la fase iniziale di una TVP

7 Terapia delle ischemie acute di un arto (I) Eventuale ripristino delle condizioni cardio circolatorie e/o correzione della anemia Arto declive Anticoagulanti

8 Terapia delle ischemie acute di un arto (II) Fibrinolitici per somministrazione loco regionale (Trombosi acute recenti non gravissime) oppure Intervento urgente: Nelle Embolie perché 1)L’embolo ha spesso più di 7 gg e non è lisabile e 2) L’intervento è “facile” e poco traumatizzante Nelle Trombosi acute con ischemia estrema perché l’effetto della fibrinolisi potrebbe non essere sufficientemente rapido e completo per salvare l’arto


Scaricare ppt "Sindromi Ischemiche Acute degli Arti Cause Traumi Embolia arteriosa (Entrambe queste cause possono essere su arterie sane senza circoli collaterali) Trombosi."

Presentazioni simili


Annunci Google