La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TENDENZE brevetti per software: Europa? costi elevati per le imprese ? aumento delle domande di brevetto (non in tutti i settori; anche nella fase attuale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TENDENZE brevetti per software: Europa? costi elevati per le imprese ? aumento delle domande di brevetto (non in tutti i settori; anche nella fase attuale."— Transcript della presentazione:

1 TENDENZE brevetti per software: Europa? costi elevati per le imprese ? aumento delle domande di brevetto (non in tutti i settori; anche nella fase attuale di recessione?) tutela più estesa a favore dell‘inventore

2 studi empirici proprietà intellettuale investimenti in R&S incentiva ? in alcuni settori, forse ma gli effetti sull‘ingresso di nuove imprese?

3 Revised proposal Revised proposal for a Council Regulation on the Community patent, (6) Negative effects of an exclusive right created by a Community patent should be mitigable through a system of compulsory licences. This is without prejudice to the application of Community competition law by the Commission or national authorities. The [European and Community Patents Court] Court (hereafter: Court) should be entrusted with the grant of compulsory licences in situations not falling under Community competition law.

4 Grant of compulsory licences 1. The Court may grant a compulsory licence for lack or insufficiency of exploitation of a Community patent to any person filing an application four years or later after the patent application was filed and three years or later after the patent was granted if the patent proprietor has not exploited the patent in the Community on reasonable terms or has not made effective and serious preparations to do so, unless he/she provides legitimate reasons to justify his/her inaction, and on the condition that the grant of the compulsory licence is required in the public interest. In determining the lack or insufficiency of exploitation of the patent, no distinction shall be made between products originating within the Community and products imported to the Community from a member of the World Trade Organization.

5 On request, the Court may grant a compulsory licence in respect of a Community patent (first patent) to the proprietor of a national or Community patent (second patent) or […] plant variety right who cannot exploit his/her second patent or […] plant variety right without infringing […] the first patent, valid for the territory of the second patent or plant variety right, provided that the invention or new plant variety claimed in the second patent or plant variety right involves an important technical advance of considerable economic significance in relation to the invention claimed in the first patent. […] The owner of the first patent shall be entitled to a cross-licence on reasonable terms to exploit the second patented invention or protected plant variety. Ecc.

6 AUTORI INTERMEDIARI UTILIZZATORI AUTORI industrie delle tecnologie della informazione e della comunicazione (es.: Google) scopo didattico, di ricerca scopo di critica, discussione, ecc.

7 SUPPORTO ACQUISTO TITOLARITÀ AUTORE O AVENTE DIRITTO

8

9 « La plus sacrée, la plus personnelle de toutes les propriétés est le fruit de la pensée d'un écrivain. » Le Chapelier, 1791

10 Diageo Sainsbury's MARCHI? CONCORRENZA SLEALE? DIRITTO D’AUTORE?

11 il diritto d‘autore nella società dell‘informazione ? digitalizzazione Internet

12 DIRITTO D‘AUTORE PROFILO INTERNAZIONALE Convenzione di Berna Trattati OMPI (Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale) PROFILO COMUNITARIO Direttive di armonizzazione PROFILO NAZIONALE L.633 del 1941 Accordo TRIPs (Agreement on Trade Related Aspects of Intellectual Property Rights)

13

14 le creazioni oggetto del diritto d‘autore artt.1 e 2 CUB art c.c. art. 1 l.aut. „opere di carattere creativo“ che appartengono alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all‘architettura, al teatro ed alla cinematografia qualunque ne sia il modo o la forma di espressione anche  programmi per elaboratore  banche dati  opere del c.d. disegno industriale di regola: indipendentemente dal merito, rilevante è solo l‘apporto personale dell‘autore

15 art. 9 n.2 TRIPS la protezione del diritto d‘autore copre le espressioni e non le idee, i procedimenti, i metodi di funzionamento o i concetti matematici in quanto tali“ carattere creativo dell‘opera particolare rappresentazione della realtà originalità o individualità dell‘opera

16 diritto d‘autore diritto esclusivo di utilizzare la rappresentazione dell‘idea diritto patrimoniale diritto morale IRRINUNCIABILE INTRASMISSIBILE IMPRESCRITTIBILE

17 il diritto patrimoniale dell‘autore diritto esclusivo di utilizzare economicamente l‘opera in ogni forma o modo, originale o derivato RIPRODUZIONE COMUNICAZIONE DISTRIBUZIONE NOLEGGIO E PRESTITO ELABORAZIONE TRADUZIONE ESECUZIONE RAPPRESENTAZIONE ECC. DURATA DEI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE ECONOMICA di regola: 70 ANNI DOPO LA MORTE DELL‘AUTORE

18 PUBBLICO DOMINIO poi riproduzione ed altra utilizzazione sono libere


Scaricare ppt "TENDENZE brevetti per software: Europa? costi elevati per le imprese ? aumento delle domande di brevetto (non in tutti i settori; anche nella fase attuale."

Presentazioni simili


Annunci Google