La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane Milano 8 luglio 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane Milano 8 luglio 2011."— Transcript della presentazione:

1 Strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane Milano 8 luglio 2011

2 SACE 2 Offriamo soluzioni per la gestione integrale dei rischi commerciali e politici PROTAGONISTA ITALIANO DELLA GESTIONE DEL CREDITO  Credito all’esportazione e project finance  Protezione degli investimenti all’estero  Garanzie finanziarie  Assicurazione del credito  Cauzioni e rischi della costruzione

3 3  Creazione di SACE come sezione speciale dell’Istituto Nazionale Assicurazioni (INA) per l’assicurazione del credito all’esportazione  Trasformazione di SACE in Istituto (ente economico)  Trasformazione in Società per Azioni controllata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze  Costituzione di SACE BT: SACE entra nel mercato dell’assicurazione del credito di breve termine  Decreto sulla Competitività: ampliamento del perimetro operativo e dei soggetti assicurabili  SACE BT acquisisce il 70% di Assicuratrice Edile (“Assedile”), società leader nel mercato delle cauzioni  Moody’s assegna a SACE un rating sulla solidità finanziaria pari a Aa2, con prospettive stabili  Riduzione del capitale sociale per un importo di € 3,5 miliardi  SACE vince l’Oscar di Bilancio per le imprese assicurative  Legge Finanziaria 2007: ulteriore ampliamento dell’area operativa e dei soggetti assicurabili 2008  SACE BT acquisisce il 30% delle azioni di ASSEDILE, divenendone azionista unico 2009  Autonomia delle sedi territoriali di Roma, Milano, Venezia-Mestre e Modena  Febbraio: Nasce SACE FCT (società dedicata alle attività di Factoring) 30 anni di esperienza nell’assicurazione del credito Il Gruppo Gruppo SACE

4 4 La nostra rete commerciale  4 sedi territoriali  4 uffici territoriali  53 agenti*  123 broker*  6 uffici di rappresentanza a presidio delle aree emergenti  In programma apertura di nuovi uffici di rappresentanza a Mumbai e Nairobi * Limitatamente alle attività di assicurazione del credito, cauzioni e rischi della costruzione Rete domestica Rete estera Roma Venezia-Mestre Modena Milano Torino Lucca Bari Monza Il Gruppo Gruppo SACE Siamo vicini alle imprese che vogliono andare lontano Istanbul Bucarest

5 I nostri prodotti per le PMI Credito Fornitore Sviluppare il business senza assumersi il rischio controparte? Garanzia Finanziaria per l’internazionalizzazione delle PMI Sostenere la tua impresa nei processi di crescita sui mercati esteri? Cauzioni Partecipare a gare d’appalto in Italia e all’estero? Trasformare in liquidità i crediti verso la Pubblica Amministrazione? 5 Reverse Factoring Assicurazione del credito Vuoi assicurare il tuo fatturato in Italia e all’estero? Prodotti per le PMI Gruppo SACE

6 6 Rischi assicurati da SACE Mancato pagamento parziale o totale del credito vantato Mancato recupero dei costi di produzione Mancata o ritardata restituzione parziale o totale delle cauzioni, depositi o anticipazioni Escussione delle fidejussioni previste per concorrere ad aste e appalti Distruzione o danneggiamento di beni strumentali all’operazione assicurata Requisizione, confisca o altro comportamento arbitrario da parte di uno Stato estero Eventi Generatori di Sinistro Espropriazione, nazionalizzazione o qualsiasi altra restrizione governativa Moratoria generale Restrizioni valutarie dovute a ragioni politiche o commerciali Fluttuazione del tasso di cambio dovute a normative adottate dal paese debitore Embargo Guerre, disordini civili ed eventi di forza maggiore Natura Politica Insolvenza di diritto o di fatto del debitore (privato) Inadempimento continuato del debitore/garante Risoluzione, sospensione o revoca arbitrarie del contratto commerciale da parte dell’acquirente Rifiuto arbitrario dell’acquirente di accettare le merci o/e i servizi Natura Commerciale Rischi Assicurati Il Gruppo Gruppo SACE

7 7 Struttura Società Italiana Società estera Esportazione di merci o servizi Pagamento di beni e servizi Polizza Cliente Target Caratteristiche Controllata/ collegata Società Italiane e/o loro controllate/collegate estere, che esportano beni e servizi e che intendono concedere ai loro clienti pagamenti dilazionati  Copertura dei rischi relativi a singole operazioni verso l’estero  Copertura fino al 100% degli importi assicurati per i rischi di mancato pagamento, generati da eventi di natura politica e commerciale  Eventuale monetizzazione del credito sottostante, tramite la cessione dei diritti di polizza ad un’istituzione finanziaria su base pro-soluto Credito Fornitore Prodotti per le PMI Gruppo SACE

8 8 Società Italiana Società estera Esportazione di beni o servizi Pagamento dei beni o servizi esportati (promissory notes, bills of exchange, ecc.) Polizza (Credito Fornitore, BASIC, Basic Online, PlusOne) Istituto Scontante Garante Voltura di Polizza Debitore Sconto pro-soluto dei titoli di credito Vantaggi Struttura Miglioramento della liquidità attraverso il trasferimento del rischio all’Istituto scontante Effetto positivo sul circolante dell’azienda Vantaggio per le banche: peso zero sui prestiti garantiti da SACE (Basilea II) Voltura di polizza Prodotti per le PMI Gruppo SACE

9 9 Possibilità di richiedere una stima del merito di credito della controparte estera (corporate) e di ottenere un “range” di prezzo. Possibilità di ottenere una valutazione di una controparte bancaria in tempo reale Possibilità di trasformare il Parere Preliminare in Polizza: PlusOne: importo del contratto da assicurare di massimo 5 milioni di euro su controparte corporate e/o bancaria, con dilazioni di pagamento fino a 5 anni Basic Online: importo del contratto da assicurare fino a euro, con dilazioni di pagamento fino a 36 mesi Parere Preliminare su controparte estera Società Italiana Società estera Esportazione di merci o servizi Pagamento di beni e servizi Polizza Società Italiana Società estera Banca estera Richiesta valutazione merito di credito Trasformazione di PP in Polizza Polizza Online (PlusOne, Basic Online) Struttura Caratteristiche ExportPlus: Pareri Preliminari e Polizze online Prodotti per le PMI Gruppo SACE

10 10 PMI o imprese italiane con fatturato non superiore a €250 milioni attive in paesi esteri con investimenti diretti o indiretti con un fatturato export pari ad almeno il 10% del fatturato complessivo Garanzia Progetto di internazionalizzazione Società italiane e/o loro controllate/coll estere Banca Finanziamenti Finanziamenti collegati ai singoli progetti di internazionalizzazione dell’impresa italiana Garanzia a prima richiesta a favore della banca finanziatrice e condivisione del rischio di mancato rimborso Accesso ai finanziamenti con durate più lunghe Possibilità di liberare le linee creditizie per ulteriori impieghi Struttura Clienti Target Caratteristiche Garanzie per l’internazionalizzazione delle PMI Prodotti per le PMI Gruppo SACE

11 SACE 11 Soggetti finanziabili La Garanzia per l’Internazionalizzazione delle PMI può essere rilasciata a favore di imprese che: Siano costituite in forma di società di capitali (requisito derogabile a particolari condizioni *) Siano qualificabili come PMI ovvero abbiano un fatturato non superiore a 250 milioni di euro ** Abbiano sede legale, direzione e parte sostanziale delle attività produttive in Italia Realizzino un fatturato export almeno pari al 10% del fatturato complessivo *** Presentino un rating superiore ad una soglia concordata Abbiano almeno bilanci relativi a due esercizi completi (no start-up) * Requisito derogabile per Imprese che redigono il bilancio secondo quanto stabilito dalla IV direttiva CEE ** Almeno il 50% delle imprese finanziate (in numero) deve essere PMI ai sensi della direttiva UE (Fatturato non superiore a 50 milioni di euro) *** Requisito derogabile per progetti che presentino un chiaro ed univoco carattere di internazionalizzazione

12 SACE 12 Struttura dei finanziamenti Tutti i finanziamenti erogati da banca e garantiti da SACE presentano la medesima struttura standard: MUTUO CHIROGRAFARIO IMPORTO GARANTITO EROGAZIONE PRE AMMORTAMENTO AMMORTAMENTO E DURATA MUTUI IMPORTO MINIMO E MASSIMO Eventuali garanzie personali o reali a discrezione della filiale erogante o a richiesta di SACE Garanzia a prima richiesta sul capitale ed interessi (nel limite del costo di provvista per massimo due rate trimestrali insolute) In un’unica soluzione Non previsto Mutui con durata pari a o 96 mesi Ammortamento trimestrale Importo da un minimo di XXXXX euro ad un massimo di XXXXXX euro in ogni caso correlato alla capacita di credito della singola impresa REMUNERAZIONE UP FRONT

13 SACE 13 Attività finanziabili Sono finanziabili le seguenti attività di investimento in Italia e all’estero: a. Costi di impianto ed ampliamento a. Costi promozionali e pubblicitari b. Costi di ricerca e sviluppo da capitalizzare in bilancio c. Diritti di brevetto industriale e diritti per utilizzo delle opere dell’ingegno d. Spese per tutelare il “Made in Italy” (marchi, brevetti, applicazione denominazione origine controllata) e. Concessioni, licenze, marchi e diritti simili f. Acquisto o ristrutturazione di beni immobili (anche ad uso ufficio) g. Costi relativi all’acquisto di terreni h. Acquisto, riqualificazione o rinnovo degli impianti e macchinari i. Acquisto o rinnovo di attrezzature industriali e commerciali j. Spese per partecipare a fiere internazionali tenute in Italia k. Spese per partecipare e fiere e mostre all’estero l. Spese per acquisire partecipazioni non finanziarie in imprese estere m. Spese relative a consulenze specialistiche per la predisposizione di accordi di cooperazione e Joint Venture con imprese estere (valutazione fiscale, legale, finanziaria, progettazione ed engineering) n. Spese relative all’approntamento di beni e/o servizi o l’esecuzione di lavori commissionati da committenti esteri (capitale circolante *) * Il mutuo non potrà essere utilizzato per l’approntamento di contratti di fornitura all’estero che risultino già presenti nel portafoglio dell’impresa beneficiaria alla data di erogazione del finanziamento. La quota di mutuo destinata al finanziamento non potrà eccedere il 20% del totale dell’importo mutuato.

14 14 Società italiana (richiedente) Società italiana/estera (Beneficiario) Esecuzione di lavori/fornitura di beni/servizi Pagamento fornitura/lavori Società di ass.ne o banca Richiesta di emissione della garanzia Emissione della garanzia Controgaranzie Società italiane e/o loro controllate/collegate estere che devono rilasciare fideiussioni a beneficio dei loro clienti esteri, per l’esportazione di beni e/o servizi o per l’esecuzione di lavori civili in Italia o all’estero Emissione diretta Emissione diretta/controgaranzia Cauzioni richieste contrattualmente (bid bond, performance bond, advance bond, etc.) o per obblighi di legge (tax bond, custom bond, etc.) SACE può operare sia direttamente come garante, sia controgarantire le fideiussioni di terzi Migliore gestione finanziaria e della capacità disponibile presso il sistema bancario Struttura Clienti Target Caratteristiche Surety bonds Prodotti per le PMI Gruppo SACE

15 15 Imprese italiane che intendono assicurarsi contro il rischio di mancato pagamento di crediti commerciali a BT Struttura Clienti Target CaratteristicheCopertura globale: assicurazione dell’intero fatturato o i suoi segmenti omogenei verso acquirenti italiani ed esteri (Polizza Multimarket globale) Copertura parziale: assicurazione del fatturato relativo a transazioni ripetute verso uno o un gruppo selezionato di clienti esteri (Polizza Multiexport online) Valutazione preventiva della solvibilità della clientela e miglioramento della gestione complessiva dei crediti Assicurazione del credito Portafoglio crediti commerciali Cliente 1 Rilascio polizza Richiesta polizza Cliente 2Cliente …Cliente N Società Prodotti per le PMI Gruppo SACE

16 16 Struttura Clienti Target CaratteristicheSchema contrattuale trilaterale tra SACE, ente debitore ed impresa fornitrice Sistema di pagamento garantito per sconto della fatture a scadenza, previa cessione pro-soluto dei crediti vantati nei confronti della PA Certezza dei tempi di incasso ed efficienza amministrativa Maggiore efficienza amministrativa e minori oneri finanziari Enti e Amministrazioni Pubbliche che vogliono regolarizzare la tempistica dei pagamenti dei fornitori. Imprese fornitrici della PA Fornitore PA Certificazione dei crediti ceduti dalla PA a SACE Fct Pagamento dei crediti pro- soluto dalla PA a SACE Fct Cessione dei crediti pro-soluto dai Fornitori a SACE Fct Pagamento delle fatture a scadenza da parte di SACE Fct al fornitore Invio delle fatture dal Fornitore alla PA Factoring per la Pubblica Amministrazione Prodotti per le PMI Gruppo SACE

17 17 Come contattare il Gruppo SACE SEDE CENTRALE Roma Piazza Poli, 37/ Roma Tel Fax Mosca Krasnopresnenskaja Naberejnaja, Moscow Office n.1202 Tel Fax Hong Kong 40/f Suite 4001 – Wanchai, Hong Kong - Central Plaza 18, Harbour Road Tel – Fax UFFICI INTERNAZIONALI Johannesburg c/o ICE - 42, Chester Road 2193 Parkwood Johannesburg - P.O. Box Parklands Tel: Fax / San Paolo c/o ICE - Av. Paulista, ° Andar San Paolo (SP) Tel: Fax: SACE BT – Credit & Surety Roma Piazza Poli, 37/ Roma Tel Fax SACE Mauro Pasqualucci Via A. De Togni, Milano Tel Fax SACE FCT Milano Via A. De Togni, Milano Tel Fax Istanbul c/o Consulate General of Italy Tom Tom Kaptan Sokak, – Beyoglu, Istanbul Tel Fax


Scaricare ppt "Strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane Milano 8 luglio 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google