La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Inquinamento atmosferico o salute? Valerio Gennaro Medici per lAmbiente Genova

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Inquinamento atmosferico o salute? Valerio Gennaro Medici per lAmbiente Genova"— Transcript della presentazione:

1 Inquinamento atmosferico o salute? Valerio Gennaro Medici per lAmbiente Genova

2 Medici Per lAmbiente International Society of Doctors for Environment (ISDE, Italia) Tutti gli uomini sono responsabili per lambiente. I medici lo sono due volte. Fino a quando possiamo restare indifferenti?

3 Epidemiologia è anche… la disciplina che studia la disciplina che studia nelle popolazioni umane la diffusione delle malattie e delle cause di malattia al fine di conoscere e fare Prevenzione Primaria (cioè non far ammalare) in modo tempestivoed efficace

4 10 strumenti dellepidemiologo 1. Esposizione (Si/…/No) 2. Malattie / sintomi (Si/…/No) 3. Letteratura scientifica 4. Disegno dello studio 5. Riferimenti / Controlli 6. Fattori confondenti 7. Statistica 8. Rigore scientifico 9. Indipendenza 10. Etica

5 INCIDENZA E MORTALITA PER CANCRO IN ITALIA TASSI ( ) ( Epidemiologia e Prevenzione 2006) INCIDENZA E MORTALITA PER CANCRO IN ITALIA TASSI STANDARDIZZATI ( ) ( Epidemiologia e Prevenzione 2006)

6 Effetti: Lungo termine: 8220 decessi/anno (9%) Breve termine: 1372 decessi/anno (1.5%) OMS Europa, Mortalità per tutte le cause da PM 10 oltre 20 micro gr/m3 Periodo città italiane: oltre abitanti; 9 milioni di persone (16%) 9 milioni di persone (16%)

7 Effetti sulla salute umana in % per ogni incremento di 10 microgrammi/m 3 di PM10 e PM2.5 EffettiPM10*PM10**PM2.5*** Mortalità generica Mortalità per patologie respiratorie Mortalità per patologie cardiovascolari Ricoveri ospedalieri Pazienti oltre 65 anni 0.7 Mortalità per cancro al polmone 14 *Anderson HR, WHO Regional Office for Europe, 2004 **MISA Meta Analisi Italiana su otto grandi città italiane ***Pope A.C., Journal American Association, 2002 Pope Circulation, 2004

8 Distruttori endocrini Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) Policlorobifenili (PCB) Policlorodibenzofurani (PCDF) Policlorodibenenzodiossine (PCDD) Atrazina…ecc. Emivita ( anni). - Accumulo Lipofilo nel SNC del feto, trasmissibili alle successive generazione Effetti oncogeni: Linfomi, K Prostata, Mammella, ecc. Effetti sul patrimonio Genetico, Immunitario, Ormonale, SNC Effetti tossici sinergici tra singole sostanze a dosi ritenute sicure Danni Epigenetici: legame con specifici recettori cellulari ed alterazione dei meccanismi di trascrizione del DNA

9 Riducendo linquinamento atmosferico lItalia potrebbe risparmiare 28 miliardi di Euro ogni anno ogni anno Organizzazione Mondiale Sanità (OMS, 22/06/2005)

10 Composti Organici Volatili (COV) Idrocarburi (pinene, limonene..), esteri, aldeidi.

11 Gli inceneritori sono classificati industrie insalubri: Classe 1 (Art.216 T.U. Leggi Sanitarie/ G.U. n 220 del 20/09/1994 s.o.n.129).

12 Legge della conservazione della massa In natura nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma Antoine Lavoiser ( ) In una reazione chimica la massa totale dei reagenti è uguale alla massa totale dei prodotti.

13 EMISSIONI TOTALI EMISSIONI TOTALI DI DIOSSINE 1° ACCIAIERIE 2° INCENERITORI The European Dioxin Air Emission Inventory Project-final Results Chemosphere 2004;54(9): Chemosphere 2004;54(9):

14 Linceneritore dalla Lanterna Il 15 novembre 1999 il Sindaco di Genova presenta ufficialmente il progetto dellinceneritore nel porto di Genova al posto della centrale a carbone

15 Bilancio di massa dellinceneritore di Genova Cosa entra ogni giorno nellimpianto: tonnellate di rifiuti; 10 milioni di metri cubi daria (respirabile) Cosa ogni giorno: Cosa esce ogni giorno: 10 milioni di metri cubi di fumi 10 milioni di metri cubi di fumi (respirabili?); 450 tonnellate di ceneri pesanti e fini

16

17 I laghi del Gorzente

18 Bacino idrografico: 22 km 2 Volume dacqua: 12 milioni di metri cubi Popolazione servita: abitanti (al 2001) Distanza da Scarpino: 8 km Numero giorni/anno sottovento da Scarpino: 100

19 EMISSIONI DA INCENERITORI Polveri Polveri Metalli Pesanti Metalli Pesanti Gas Serra Gas Serra Inquinanti Organici : IPA, PCB, furani, Inquinanti Organici : IPA, PCB, furani, ftalati, chetoni, alcheni, diossine … ftalati, chetoni, alcheni, diossine … Riconosciute oltre 200 sostanze Riconosciute oltre 200 sostanze

20 46 studi epidemiologici su popolazioni residenti presso inceneritori Riscontro significativo di biomarcatori e sostanze ad effetto mutageno nel sangue, urina, sperma (Franchini M, Annali Istituto Superiore di Sanità, 2004) (Franchini M, Annali Istituto Superiore di Sanità, 2004)

21 Inceneritori e patologie Respiratorie: tosse persistente, bronchiti, allergie Riproduttive: incremento femmine, gemelli Riproduttive: incremento femmine, gemelli Patologie cardiovascolari Patologie cardiovascolari Malformazioni congenite Malformazioni congenite Ipofunzione tiroidea Ipofunzione tiroidea Diabete Diabete

22 Effetti cancerogeni sostanze emesse da inceneritori (Ann. Ist. Sup. San. 2004)AgenteIARC Effetto cancerogeno / sede Arsenico1 Pelle, polmoni, fegato, vescica,rene, colon Benzene1Leucemia Berillio1Polmone Cadmio1 Polmone, prostata Cromo1Polmone Nickel1Polmone Diossina (TCDD) 1 Linfomi, sarcomi non Hodgkin Cloroformio2B Vescica, rene, encefalo, linfoma Clorofenoli2B Sarcomi tess. molli, linfomi Hodgkin, L n H Idrocarburi Polic 2B Fegato, polmone, leucemia Mercurio2B Polmone, pancreas, colon, prostata, encefalo, rene Piombo2B Polmone, vescica, rene, gastroenterica Tricloroetilene2B Fegato, linfomi non Hodgkin

23 + 2.8% (media espo) + 4.0% (alta espo) Eccesso di tumori totali donne esposte ad un inceneritore (Grenoble) Departement Santé Environnement, 2006

24 Esposizione ad emissioni di inceneritori: Rischio Relativo (RR) Effetto indagato RR Fonte bibliografica Carcinoma polmonare (mortalità) 2 (piccole cell) 2.6 (grandi cell) 6.7 Barbone F., American Journal Epidemiology 1995 Biggeri A., Envirom Health Perspect 1996 Linfomi Non Hodgkin 2.3 (Incidenza) 2 (Mortalità) Floret N., Epidemiology 2003 A Biggeri Epidemiol. Prevenzione 2005 Sarcomi tessuti molli (incidenza) 8.8 (maschi) 5.6 (femmine) Comba P., Occupational Enviromental Medicine 2003 Neoplasie infantili (incidenza)2.1 Knox E. G., International Journal of Epidemiology 2000

25 Lincenerimento di 1 tonnellata di rifiuti immette circa 1 tonnellata di gas serra

26 Ma per rimanere sani occorrono anche… Dove reperirle ? Benefattori, Aziende, Amministrazioni? Telethon? …RISORSE

27 Riduzione del 30% delle spese militari annuali (UNESCO 2001: Spese militari annuali mondiali: $780 miliardi) Usare meglio le risorse già esistenti (Buon senso)

28 United Nations Environment Programme UNEP, Depleted Uranium in Kosovo. Post-conflict Environmental Assessment Contaminazione del KOSOVO con Uranio Impoverito (vita media: 4.5 mld anni)

29 Perché non conviene inquinare ? (anche con gli inceneritori) Economici (bonifiche, cure, ecc.); Ambientali (locali); Ambientali (globali); Sanitari (malattie, decessi); Etico, sociali,… (usa e getta, guerre,…)

30 Bibliografia British Society for Ecological Medicine The health effects of waste incinerators, Valerio Gennaro, Lorenzo Tomatis Business bias: How epidemiologic studies may underestimate or fail to detect increased risks of cancer and other diseases. Int J Occup Environ Health 2005; 11: 356–359


Scaricare ppt "Inquinamento atmosferico o salute? Valerio Gennaro Medici per lAmbiente Genova"

Presentazioni simili


Annunci Google