La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Se hai qualche problema ti aiuto a risolverlo …….. Un approccio al PROBLEM SETTING Nellottica delle tecnologie didattiche Se non ce l hai ti aiuto a crearlo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Se hai qualche problema ti aiuto a risolverlo …….. Un approccio al PROBLEM SETTING Nellottica delle tecnologie didattiche Se non ce l hai ti aiuto a crearlo."— Transcript della presentazione:

1 Se hai qualche problema ti aiuto a risolverlo …….. Un approccio al PROBLEM SETTING Nellottica delle tecnologie didattiche Se non ce l hai ti aiuto a crearlo di Riccardo Celletti --

2 Perché il Problem Setting? Per lInformation Overload Per lInformation Overload Perché non basta il Problem Solving Perché non basta il Problem Solving Perché prevenire i problemi è più facile che risolverli Perché prevenire i problemi è più facile che risolverli Invece di acquisire saperi intesi come materiali da capitalizzare e da usare in futuro è preferibile dotarsi di metodi e strumenti adatti ad acquisire ed elaborare nuove conoscenze, a definire e risolvere problemi che, una volta ben definiti, sono potenzialmente già superati.

3 Gruppi fluidi e indipendenti di problem solvers sostituiranno le attuali burocrazie elefantiache. Tom Peters W O W

4 Processo teorico e pratico che serve a trasformare un disagio in un problema. Precede il problem solving, che trasforma il problema ben definito in un progetto, da gestire secondo le tecniche del project management. Il P. Setting risponde alla domanda: che cosa fare? Il P. Solving risponde alla domanda: come fare? Il PROBLEM SETTING è un....

5 O p e r a t i v i t à Problem finding – rendersi conto del disagio Problem finding – rendersi conto del disagio Problem setting – definire il problema Problem setting – definire il problema Problem analysis – scomporre il problema principale in problemi secondari (WBS) Problem analysis – scomporre il problema principale in problemi secondari (WBS) Problem solving – eliminare le cause Problem solving – eliminare le cause Decision making – decidere come agire Decision making – decidere come agire Decision taking – passare allazione Decision taking – passare allazione

6 E' il docente che intuisce i problemi nuovi e li pone ai suoi discenti. Il problem setting spetta allinsegnante Il problem solving agli allievi

7 INTERNET aiuta la gestione della conoscenza raccolta e organizzazione delle informazioni, raccolta e organizzazione delle informazioni, diffusione delle informazioni alle persone che ne hanno bisogno, diffusione delle informazioni alle persone che ne hanno bisogno, perfezionamento costante delle informazioni tramite l'analisi e la collaborazione. perfezionamento costante delle informazioni tramite l'analisi e la collaborazione. knowledge management

8 LIntelligenza collettiva e connettiva rappresenta la misura in cui coloro che lavorano insieme sanno condividere le informazioni in modo semplice ed esteso; la misura in cui coloro che lavorano insieme sanno condividere le informazioni in modo semplice ed esteso; il modo in cui ognuno è in grado di sviluppare le idee degli altri; il modo in cui ognuno è in grado di sviluppare le idee degli altri; la condivisione di conoscenze storiche e attuali; la condivisione di conoscenze storiche e attuali; l'uso migliore dell'apprendimento individuale e dello scambio di idee. l'uso migliore dell'apprendimento individuale e dello scambio di idee.

9 Il potere non deriva da un sapere custodito, bensì da un sapere partecipato. (Bill Gates) Il sapere da implicito e tacito, difficile da capire e da comunicare, deve diventare sapere esplicito, facile da descrivere, codificare e documentare (Nonaka e Takeuki). Così le conoscenze passano dall'individuo al gruppo, e la scuola genera conoscenza in quanto collettività che deve condividere saperi.

10 Le Tecnologie didattiche favoriranno una transizione di ruolo ….. ieri: si spiegava quello che si sapeva ieri: si spiegava quello che si sapeva domani: si spiegherà anche quello che si sta imparando domani: si spiegherà anche quello che si sta imparando


Scaricare ppt "Se hai qualche problema ti aiuto a risolverlo …….. Un approccio al PROBLEM SETTING Nellottica delle tecnologie didattiche Se non ce l hai ti aiuto a crearlo."

Presentazioni simili


Annunci Google