La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

XII EDIZIONE CONCORSO EMOZIONI EMOZIONI….. NELL’INCONTRO CON L’ALTRO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «Antonio Gramsci» Pavona-Albano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "XII EDIZIONE CONCORSO EMOZIONI EMOZIONI….. NELL’INCONTRO CON L’ALTRO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «Antonio Gramsci» Pavona-Albano."— Transcript della presentazione:

1 XII EDIZIONE CONCORSO EMOZIONI EMOZIONI….. NELL’INCONTRO CON L’ALTRO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «Antonio Gramsci» Pavona-Albano

2 EMOZIONI ATTRAVERSO LA «POESIA» Il giorno 21 maggio 2015 alle ore presso la Sala Consiliare del Comune di Albano Laziale si è svolta la serata finale di premiazione del Concorso “Emozioni”. Il Concorso giunto alla XII edizione ha avuto come tematica “Emozioni… nell’incontro con l’altro” (necessità del confronto per allargare i propri orizzonti e arricchire la visione del mondo). La finalità del Concorso, come le precedenti edizioni, ha avuto lo scopo di avvicinare gli studenti dei tre ordini di scuola (Primaria, Secondaria di I e II grado) al mondo della poesia. La tematica scelta ha stimolato gli alunni, partecipanti al concorso, ad osservazioni e riflessioni ampie capaci di descrivere numerose realtà. Le liriche selezionate e provenienti da diverse scuole del nostro territorio e alcune da Roma, hanno suggerito, al pubblico presente alla Premiazione, quanto ciascuno di noi abbia bisogno di incontrare gli altri per perfezionarsi e diventare migliore.

3 I partecipanti nella Sala Consiliare del Comune di Albano L. dove si è svolto il Concorso. La Premiazione ha avuto come protagonisti un nutrito gruppo di alunni del nostro Istituto che ha condotto la serata alternandosi nella presentazione e lettura delle poesie finaliste. Ad allietare l’Evento, i ragazzi della nostra scuola secondaria di I grado, hanno eseguito alcuni brani musicali guidati dalla docente Laura Lanzi.

4 Le poesie finaliste (8 per la sez. Junior, 8 per la sez. Giovani e 8 per la sez. Senior) sono state selezionate da una Commissione interna del nostro Istituto composta da: la referente professoressa Ricci Carla, l’insegnante della Scuola dell’Infanzia Agostini Margherita, la professoressa di musica Lanzi Laura, il professore Di Stefano Egidio, la professoressa Fatale Francesca.

5 Una giuria esterna composta da: Borelli Massimiliano (Presidente del Consiglio Comunale), Carta Elvio (ex-DS dell’Istituto in quiescenza), De Felice Bruna (ex-docente e ideatrice del Concorso Emozioni), Nocentini Mary (docente di Lettere del Liceo J. Joyce – Ariccia), Carolla Pia (docente di Lettere del Liceo U. Foscolo), Di Centa Federica (Presidente del Consiglio d’Istituto), Ruffini Giuseppe (ex-Presidente del Consiglio d’Istituto) e presieduta dalla nostra preside Filomena Assunta Mignogna, ha scelto i vincitori della XII edizione del Concorso (3 per ogni sezione).

6 Ecco i ragazzi emozionati durante la lettura delle loro poesie davanti alla giuria.

7 I vincitori Questi i nomi dei vincitori: Sezione Junior I classificato:“La diversità” di Guidarelli Valeria (classe VD, I.C. “A. Gramsci”, Albano-Pavona) II classificato:“Amore” di Centonce Claudia (classe IV C, I.C. “Mar dei Caraibi”, Roma) III classificato:“L’Altro” di Meoni Alessio (classe VA, I.C. “Vito Volterra”, Ariccia) Al centro della foto la I classificata con due sue compagne di classe che hanno partecipato al concorso

8 L’ALTRO L’amico è colui che entra nel tuo cuore senza chiederti il permesso. L’amico è colui che ti aiuterà, ti consolerà sempre se avrai problemi. Il prossimo è come una seconda vita per te perché sarà sempre presente quando sei in difficoltà. Il compagno è la chiave della porta che da tempo volervi aprire. E’ il sole presente nella tua oscurità. E’ colui con il quale confidi tutto perché sai che non ti tradirà. Meoni Alessio LA DIVERSITA ’ Quando sfioro la tua pelle trovo un diverso colore non cresce in me rancore ma una gioia infinita, dolce è il tuo sorriso e caldo il tuo cuore ricolmo di amore. Siamo diverse ma così uguali, niente ci separa. Noi corriamo insieme verso un mondo nuovo per far regnare il giusto e sconfiggere l’ingiusto. Guidarelli Valeria AMORE Tu sei il mio amore e ti aspetto tutte le ore. Mi porti gioia e serenità ma per quanto durerà? Sei lì con me quando ne ho bisogno ma a volte è solo un sogno. La felicità è lì dove stai e quindi non lasciarmi mai! Centonce Claudia IaIaIaIa II a III a

9 Sezione giovani I classificato:“’Na lezione de vita” di Nassa Cristian (classe II F, I.C. “A. Gramsci”, Albano-Pavona) II classificato: “Binario due” di Leone Necco Giada (classe III B, I.C. “A. Gramsci”, Albano-Pavona) III classificato: “Emozione di uno sguardo” di Cozac Vanessa (classe II B, I.C. “A. Gramsci”, Albano-Pavona)

10 ‘na lezione de vita M’ero fatto n’taglietto a n’dito, stavo a piagne, ero disperato! E ar pronto soccorso m’avevano portato. A ‘n certo punto vidi du bambini, piccini, poi guardai bene, parevano fratelli e m’accorsi ch’erano calvi, senza du capelli! Segno de n’brutto male e de na cura, che a dovella fa dev’esse proprio dura! Ma loro ridevano, scherzavano, come se niente fosse! E noi che se lamentamo pure quanno ch’avemo la tosse! E io pe sto graffietto che sto a fa? Ma falla finita e vattene da qua! Er menestrello Nassa Cristian

11 BINARIO DUE Binario due, corri, altrimenti perdi il treno! Ma prima voltati, guardami, i tuoi occhi come stelle e sorridi. Te l’ho sempre detto che il tuo sorriso è come d’inverno una coperta: scalda il cuore. Per scaldare il mio, Lo sai, Ce ne vuole, Allora sorridi, Mentre io torno a vivere. Binario due, Il treno è partito, Dei tuoi passi è rimasto solo l’eco, Nei tuoi occhi ci ho lasciato l’anima. Leone Necco Giada

12 Emozione di uno sguardo Ti ricordo nella semplicità di un mattino, quando dalla finestra Entravano raggi di sole. Ora ti penso nel nostro primo incontro! Straziato dalla solitudine hai cercato me con le lacrime agli occhi! Io ti ho sorriso senza disprezzarti per la tua diversità per quello che avevi e che gli altri non capivano. La tua diversità era negli occhi: Occhi di chi ha subito PER ME OCCHI DI CHI SI E’ SEMPRE RIALZATO! Cozac Vanessa

13 SEZIONI SENIOR I classificato: “All’amico che verrà” di Porrotti Filippo (Ist. Par. “L. Murialdo”, Albano L.) II classificato:“Senza titolo” di Mule Isabel (Liceo Linguistico “J. Joyce, Ariccia) III classificato:“Sii acqua amico” di Maini Francesco (classe 2 At - I.A.T. “Buonarroti”, Frascati)

14 All’amico che verrà O amico, unico tu scorgesti l’urlo mio silenzioso. Unico tu sfidasti ‘si tante angosce. Unico tu cammini al mio fianco fedele alleato. Perché giammai prima non c’incontrammo Con te felicità è consuetudine Con te malinconia irreale. Con te tacito silenzio Non è disagio Bensì profonda intesa; Tu fondamento di gioia Antidoto contro il mio nemico Poco ti basta per osservarmi Appena un nulla per scrutarmi Nulla per comprendermi. Porrotti Filippo

15 SENZA TITOLO L’amore che mi trasmetti tu sa di una fragilità dolce, che mi fa piangere lacrime grate e semplici, e mi rende umile in questo mondo liquido e trasparente. I miei occhi sposano i tuoi e diventiamo deboli davanti alla realtà che oscura la nostra via. Assomigliamo ad un’anima sola, quasi forte, che al cospetto di tutti diventa misteriosa e senza senso e pare quasi che anche a noi sfugga il suo significato Tu, io nell’amore e nell’incontro non badiamo alla diversità dei nostri corpi ma ai nostri cuori che, trafitti da un amore senza nome, hanno il solo desiderio di mondarsi vivi. Mule Isabel

16 SII ACQUA, AMICO MIO Il dolce fantasticare, discorsi da sedicenni pieni di speranze, su quella panchina affacciata sul mondo. In quel vecchio borgo, si accende un lume, idee e sogni di due adolescenti. La testa un palloncino, gonfio di speranze e sogni, iI futuro colmo di spilli. Le tue parole mi rendono sicuro, tanta voglia di scoprire, tanta voglia di vivere. In questo mondo che gira grazie ai sogni, delle persone come noi. Sii acqua, amico mio, che prende forma dall’altro che lo contiene. Maini Francesco

17 Alcune foto Obiettivo Titolo passaggio 3 Titolo passaggio 2 Titolo passaggio 1 I presentatori: Michela Vizzini e Tommaso Spurio Una delle vincitrici della Sezione giovani: Leone Necco Giada e la Prof.ssa Carla Ricci Arblinda Ilyazi Alunne partecipanti al concorso con due delle loro insegnanti Alcune foto

18 Nassa Cristian primo classificato della sez. giovani, accanto al DS Filomena Assunta Mignogna. Alle loro spalle la giuria.

19 Complimenti a tutti i vincitori per la spiccata vena poetica dimostrata. La Doc. Referente Prof.ssa Carla Ricci


Scaricare ppt "XII EDIZIONE CONCORSO EMOZIONI EMOZIONI….. NELL’INCONTRO CON L’ALTRO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «Antonio Gramsci» Pavona-Albano."

Presentazioni simili


Annunci Google