La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rianimazione cardio-polmonare nella comunità B.L.S. Basic Life Support Il sostegno di base delle funzioni vitali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rianimazione cardio-polmonare nella comunità B.L.S. Basic Life Support Il sostegno di base delle funzioni vitali."— Transcript della presentazione:

1 Rianimazione cardio-polmonare nella comunità B.L.S. Basic Life Support Il sostegno di base delle funzioni vitali

2 La morte cardiaca improvvisa Ogni anno colpisce una persona su 1000Ogni anno colpisce una persona su 1000 Molte di esse possono essere salvateMolte di esse possono essere salvate

3 La morte cardiaca improvvisa Dolore al centro del torace o alla mandibola, alla gola o simile al mal di stomacoDolore al centro del torace o alla mandibola, alla gola o simile al mal di stomaco Difficoltà di respirazione o senso di debolezzaDifficoltà di respirazione o senso di debolezza Nausea, vomito, sudorazioneNausea, vomito, sudorazione Durante sforzo o anche a riposoDurante sforzo o anche a riposo Segni di allarme dellattacco cardiaco

4 La morte cardiaca improvvisa Arresto cardiaco: No circolo No coscienza No respiro No ossigeno Lesioni cerebrali morte

5 La morte cardiaca improvvisa Abbiamo poco tempo Pochi minuti per intervenire prima che i danni cerebrali divengano irreversibili Arresto cardiaco e danno cerebrale

6 La catena della sopravvivenza Chiama 118 Inizio CPR Defibrillazioneprecoce ACLS

7 COME VA? TUTTO BENE? CHIAMA IL 118!! STATO DI COSCIENZA

8 A: Guarda in bocca e togli corpi estranei

9 A: Apri le vie aeree

10 B: Respira? G uarda A scolta S enti Per 10

11 B: Se Respira Posizione Laterale di Sicurezza

12 B: Se NON Respira Due insufflazioni

13 B. Se puoi, insuffla usando un mezzo protettivo

14 C: il cuore batte? Valuta Per 10

15 C: se non batte Comprimi il torace a 100 bpm

16 C: se non batte Alterna 15 compressioni e 2 insufflazioni

17 È cosciente? Chiama il 118! a. Apri le vie aeree Respira? b.bocca-bocca Il cuore batte? c.15 compressioni 2 insufflazioni

18 OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE DA CORPO ESTRANEO OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE DA CORPO ESTRANEO

19 OSTRUZIONE PARZIALE dispnea, tosse, possibili sibili inspiratori OSTRUZIONE COMPLETA - impossibilità a parlare, respirare, tossire - segnale universale di soffocamento (mani alla gola) - rapida cianosi - possibile perdita di coscienza OSTRUZIONE PARZIALE dispnea, tosse, possibili sibili inspiratori OSTRUZIONE COMPLETA - impossibilità a parlare, respirare, tossire - segnale universale di soffocamento (mani alla gola) - rapida cianosi - possibile perdita di coscienza Ostruzione Delle Vie Aeree Da Corpo Estraneo

20 1)Se lostruzione è parziale incoraggia la vittima a tossire NON FARE ALTRO NON FARE ALTRO Se la vittima diventa debole, smette di tossire o respirareSe la vittima diventa debole, smette di tossire o respirare - dai fino a 5 colpi dorsali fra le scapole - se i colpi non hanno effetto manovra di Heimlich (compressioni addominali) in piedi (compressioni addominali) in piedi - continua alternando 5 colpi dorsali e 5 compressioni addominali 1)Se lostruzione è parziale incoraggia la vittima a tossire NON FARE ALTRO NON FARE ALTRO Se la vittima diventa debole, smette di tossire o respirareSe la vittima diventa debole, smette di tossire o respirare - dai fino a 5 colpi dorsali fra le scapole - se i colpi non hanno effetto manovra di Heimlich (compressioni addominali) in piedi (compressioni addominali) in piedi - continua alternando 5 colpi dorsali e 5 compressioni addominali SOGGETTO COSCIENTE

21 Ostruzione Delle Vie Aeree Da Corpo Estraneo MANOVRE DI DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE NEL SOGGETTO COSCIENTE MANOVRE DI DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE NEL SOGGETTO COSCIENTE RIPETERE SINO A ESPULSIONE DEL CORPO ESTRANEO O PERDITA DI COSCIENZA COLPI DORSALI COMPRESSIONI ADDOMINALI (MANOVRA DI HEIMLICH)

22 Ostruzione Delle Vie Aeree Da Corpo Estraneo SOGGETTO NON COSCIENTE 1.Tenta fino a 5 insufflazioni 2.Anche se non efficaci, prosegui con 15 compressioni toraciche esterne 3.Controlla il cavo orale 4.Prosegui con la sequenza BLS 15/2 1.Tenta fino a 5 insufflazioni 2.Anche se non efficaci, prosegui con 15 compressioni toraciche esterne 3.Controlla il cavo orale 4.Prosegui con la sequenza BLS 15/2

23


Scaricare ppt "Rianimazione cardio-polmonare nella comunità B.L.S. Basic Life Support Il sostegno di base delle funzioni vitali."

Presentazioni simili


Annunci Google