La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

5. Plesso Haw-lan Lahma – Tu ci dai il pane Dsunqanan Yaumana - per il nostro bisogno di giorno in giorno Dacci sempre di questo pane (Gv 6, 34). L'attenzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "5. Plesso Haw-lan Lahma – Tu ci dai il pane Dsunqanan Yaumana - per il nostro bisogno di giorno in giorno Dacci sempre di questo pane (Gv 6, 34). L'attenzione."— Transcript della presentazione:

1 5. Plesso Haw-lan Lahma – Tu ci dai il pane Dsunqanan Yaumana - per il nostro bisogno di giorno in giorno Dacci sempre di questo pane (Gv 6, 34). L'attenzione si sposta ora sul primo dei centri vitali inferiori per dischiuderlo al dono delle energie divine. Là dove abbiamo ricevuto il nutrimento prenatale e dove si opera il metabolismo degli alimenti, il Pane eucaristico possa dispiegare in me tutta la sua efficacia rivitalizzante e guaritrice.

2 Tradizione mediorientale di preparare il pane ogni giorno (esattamente nella quantità di quello che si mangia + Il pane supplementare per eventuali viaggiatori di passaggio – che può essere anche un nemico – comunque ospitato entro 3 giorni... ) Altra tradizione mediorientale: il pane ripiegato a fazzoletto (da viaggio); Il pane per 40 persone: LA CONDIVISIONE Tradizione del pane e sale dell'alleanza … non si possono dire menzogne di fronte al pane a tavola Il pane possiede una sua mistica sacralità: IL PANE CONSACRATO

3 PANE E BENEDIZIONE IL PANE E' DONO DI DIO, si semina, si raccoglie, si macina, si impasta e si cuoce in nome di Dio: E' DIO CHE PROVVEDE! Il pane è simbolo della presenza di Dio e del presente in cui Dio è sempre pronto a darci il necessario...in tempo reale, su semplice desiderio, che funge da richiesta. PANE SINONIMO DI VERITA', INSEGNAMENTO, COMPRENSIONE Con il PANE DAL CIELO si ha accesso ad intuito e conoscenza... di giorno in giorno (il quotidiano avanzamento...) Matteo 4,4 Ma egli rispose: «Sta scritto: Non di solo pane vivrà l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio». E' la risposta di Gesu' al pensiero negativo (SIAMO ALLA PRIMA TENTAZIONE NEL DESERTO)

4 Salmi 35,10 È in te la sorgente della vita, alla tua luce vediamo la luce. IL GRANO CONCENTRAZIONE DI LUCE + SORGENTE DEI CANALI DA CUI PROVVENGONO TUTTI I DONI DI DIO Attraverso questa sorgente e questo canale vengono fornite tutte le necessità materiali Il benessere materiale da solo non basta, ci vuole ordine e questo ordine deve essere prima dentro noi stessi AMORE E VERITA' ASSIEME A GIUSTIZIA ED UGUAGLIANZA...

5 Matteo 6,33 Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose (MATERIALI) vi saranno date in aggiunta. IL SIGNORE CONOSCE IN ANTICIPO TUTTO DI CUI ABBIAMO BISOGNO E TUTTO QUELLO CHE VA BENE PER NOI DIO E' LA FONTE DI APPROVVIGIONAMENTO Tutto il resto sono solo canali dove scorre in abbondanza la sua inesauribile riserva di doni

6 NELLA GENESI PRIMA DELLA CREAZIONE DELL'UOMO, C'ERA GIA' CREATA TUTTA L'ABBONDANZA DEL PARADISO TERRESTRE... L A MOLTIPLICAZIONE DEI PANI ED IL SEGRETO DELL'ABBONDANZA E DELLA CICOLAZIONE L'AVIDITA' E L'ACCUMULO DI RICCHEZZA PER IL FUTURO CREANO SQUILIBRI NEL MONDO... VEDI LA CRISI IN ARRIVO!

7 LA DIFFUSIONE E LA CONDIVISIONE GRATUITA CREA LA VIBRAZIONE DELL'ABBONDANZA IL MOVIMENTO DELLA CIRCOLAZIONE (E NON L'ACCUMULO) CREA LA CRESCITA E REDISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA


Scaricare ppt "5. Plesso Haw-lan Lahma – Tu ci dai il pane Dsunqanan Yaumana - per il nostro bisogno di giorno in giorno Dacci sempre di questo pane (Gv 6, 34). L'attenzione."

Presentazioni simili


Annunci Google