La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Indagine sul clima interno Lesperienza Enel Roma, 25 settembre 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Indagine sul clima interno Lesperienza Enel Roma, 25 settembre 2007."— Transcript della presentazione:

1 Indagine sul clima interno Lesperienza Enel Roma, 25 settembre 2007

2 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 2 Le premesse Enel con la societarizzazione e la liberalizzazione del mercato ha negli ultimi anni attivato e sostenuto importanti cambiamenti strategici e organizzativi Con successione rapida si è passati da azienda pubblica in regime di monopolio ad azienda quotata in borsa in regime di concorrenza; da azienda mono busness a gruppo diversificato….per ritornare ad una rifocalizzazione sul core-business…. che oggi si accompagna ad una crescente politica di internazionalizzazione In questo quadro ha origine lesigenza di avviare una Climate Survey che dialoghi con la molteplicità delle Risorse e dei contesti al fine di un consolidamento dellidentità e della cultura Enel.

3 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 3 I must Coinvolgere tutte le Risorse, in Italia e allEstero Dare seguito ai risultati della rilevazione attraverso appositi piani di azioni Costruire un sistema di indicatori monitorabili nel tempo, una bussola concreta, da utilizzare negli anni, come strumento per una verifica rapida ed efficace; Supportare la Climate Survey con unintensa attività di comunicazione del progetto, degli obiettivi e dei risultati.

4 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 4 Il pay off

5 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 5 Lo strumento 99 items

6 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 6 5 Del tutto soddisfatto Per niente soddisfatto 1 Molto 42 Poco 3 Abbastanza I contenuti del mio lavoro Le competenze professionali dei miei responsabili La disponibilità dei colleghi a trasmettere le loro conoscenze Ladeguatezza dellambiente di lavoro Ladeguatezza degli strumenti di lavoro Il livello di autonomia e discrezionalità per svolgere il lavoro La possibilità di imparare lavorando La chiarezza e la completezza delle informazioni sulle strategie aziendali La fiducia reciproca tra responsabili e collaboratori La disponibilità delle persone a collaborare e a darsi una mano Il livello di sicurezza sul lavoro Lattenzione di ENEL a supportare le persone in caso di assegnazione di nuove attività La chiarezza di chi fa cosa La retribuzione rispetto allattività svolta La formazione La possibilità di mobilità nazionale e o internazionale Lintegrazione e il coordinamento con i colleghi di altri gruppi di lavoro/funzioni La coerenza tra risultati raggiunti e i riconoscimenti ottenuti Soddisfazione

7 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 7 5 Sempre o quasi sempre Mai o quasi mai 1 Spesso 42 A volte 3 Abbastanza Considera i punti di vista dei collaboratori e risponde alle loro domande Pianifica le attività spiegando le priorità e indicando le scadenze temporali Utilizza riunioni formali incontri o altre modalità nella gestione del gruppo Sa trasmettere fiducia ed entusiasmo anche nei momenti di difficoltà Assegna con chiarezza gli obiettivi e valuta i risultati Chiarisce e motiva le scelte relative alla gestione dei collaboratori Offre ai collaboratori opportunità per imparare cose nuove sul lavoro In caso di delega fa attenzione a non abbandonare e/o invadere il collaboratore Trasmette con chiarezza le strategie aziendali e aiuta i collaboratori a realizzarle nel loro lavoro quotidiano E attento al clima e al risultato del gruppo Stile di gestione del responsabile Il mio responsabile…

8 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 8 Stile di gestione dei collaboratori I miei collaboratori… Comunicano dubbi o evidenziano criticità senza polemizzare Partecipano attivamente alle riunioni portando contributi positivi Collaborano in modo adeguato con i colleghi Sono disponibili a lavorare su attività nuove o più complesse Mirano a raggiungere risultati superiori alle richieste Comprendono le priorità e si attivano rapidamente Affrontano le urgenze senza allarmismo, attenti a sicurezza e qualità Di fronte ad un problema propongono soluzioni Sanno relazionarsi in modo positivo, accettando le valutazioni come elementi per il loro sviluppo 5 Sempre o quasi sempre Mai o quasi mai 1 Spesso 42 A volte 3 Abbastanza Propongono nuove idee per migliorare le attività di lavoro

9 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 9 Valori medi Conservatrice Innovativa Disorganizzata Organizzata Nazionale Internazionale Inaffidabile Affidabile Statica Dinamica Inefficiente Efficiente Chiusa Aperta Divisa Integrata Distante Vicina Perdente Vincente Fragile Solida Immagine aziendale Enel mi sembra…

10 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 10 Valori aziendali Del tutto praticati Per nulla praticati La responsabilità sociale La centralità della Persona Il miglioramento continuo Lo spirito di servizio Leccellenza professionale Lequità e correttezza La centralità del business La tutela dellambiente Lattenzione alla sicurezza sul lavoro Lorientamento al risultato La competizione La meritocrazia / il merito Lappartenenza aziendale (Essere ENEL) Lorientamento al cliente Lattenzione alla qualità La creazione di valore La trasparenza nella gestione

11 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 11 Obiettivi strategici Aumentare la produzione di fonti rinnovabili Espandersi a livello internazionale Mantenere la leadership in Italia Rispettare lambiente Migliorare lefficienza e ridurre i costi Far crescere la quotazione del titolo Catturare quote di mercato liberalizzato Gestire in modo integrato i servizi di elettricità e gas Accrescere il business del gas naturale Variare il mix di combustibili Lanciare nuovi prodotti/servizi Migliorare il servizio al cliente interno Migliorare la qualità del servizio Garantire la sicurezza dei lavoratori Più difficili Più importanti

12 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 12 In accordo In disaccordo Lorganizzazione e la pianificazione del mio ambito di lavoro sono migliorate La chiarezza delle scelte aziendali per il futuro è aumentata Il dialogo tra le direzioni centrali e le realtà locali di ENEL è migliorato Lapertura aziendale al confronto col mondo esterno è aumentata Lequilibrio tra tempo di lavoro e vita privata è migliorato La sicurezza sul lavoro è aumentata La sicurezza del posto di lavoro è aumentata Il vedere riconosciuti e apprezzati i risultati del lavoro è migliorato La professionalità e la competenza di chi lavora in ENEL sono migliorate Lorgoglio delle persone di lavorare in ENEL è aumentato Lottimismo per lo sviluppo attuale e futuro di ENEL è aumentato Il cambiamento Rispetto agli ultimi anni, oggi in Enel…

13 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 13 5 Del tuttoPer niente 1 Molto 42 Poco 3 Abbastanza Mi sento di poter investire energie e voglia di fare nel mio lavoro in ENEL Ritengo che la direzione in cui ENEL si sta muovendo sia in linea con quello che vorrei fosse il mio futuro professionale Sono fiducioso e ottimista nei confronti del successo di ENEL Comprendo le ragioni del cambiamento in ENEL e il contributo che posso dare col mio lavoro Futuro Pensando al futuro…

14 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 14 Prime iniziative Priorità e ownership + PRIORITA - Stile Gestionale Meritocrazia Chiarezza e integrazione organizzativa Futuro Divisione/Paese OWNERSHIP Enel University CPO Percorsi di carriera e talent management Piano di Sviluppo Competenze Iniziativa specifiche di Divisione/Paese TRASPARENZA – DIALOGO - CLIMA PRIME INIZIATIVE

15 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 15 Prime iniziative (1/2) Stile Gestionale TRASPARENZA – DIALOGO - CLIMA Principali progetti Modello di LEADERSHIP: Assunzione di rischi e responsabilità Crescere e valorizzare le persone Guidare il cambiamento e il miglioramento Competenza e presidio dei contenuti Chiarezza e Integrazione Organizzativa Integrazione modello di comunicazione organizzativa: Comunicazione visiva di organigrammi e processi Referente di processo Integrazione Periferia – Centro

16 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 16 Prime iniziative (2/2) Futuro TRASPARENZA – DIALOGO - CLIMA Principali progetti Cascade e depliant informativo Sintonia tra trend aziendale e progetti professionali (focus group) Symbolic management: sistemi di riconoscimento e visibilità di risultati Percorsi di inserimento Neolaureati Inserimento 500 Operai Laureati in servizio Cambiamento e Integrazione (per Estero) Exchange programmes No Frontiers Quasar International Formazione Istituzionale Internazionale

17 25 Settembre 2007Enel Uso: inserire classificazione 17 Indagine sul clima interno Lesperienza Enel Roma, 25 settembre 2007


Scaricare ppt "Indagine sul clima interno Lesperienza Enel Roma, 25 settembre 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google