La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Livello – Base Argomento: Risorse Umane e Gestione dei volontari Modulo 1: Introduzione al volontariato Unità 1.1: Il ruolo del volontariato: la forma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Livello – Base Argomento: Risorse Umane e Gestione dei volontari Modulo 1: Introduzione al volontariato Unità 1.1: Il ruolo del volontariato: la forma."— Transcript della presentazione:

1 Livello – Base Argomento: Risorse Umane e Gestione dei volontari Modulo 1: Introduzione al volontariato Unità 1.1: Il ruolo del volontariato: la forma di una società coesa Cos'è il volontariato – concetti base e miti Il volontariato come un valore personale, organizzativo e sociale Unità 1.2: Il volontariato: un'esperienza ricca di significato Come scegliere un'attività di volontariato idonea I diritti e i doveri del volontario REVEAL Corso RU&GV Modulo 1

2 Livello – Base Argomento: Risorse Umane e Gestione dei volontari Modulo 2: Un modello diverso di Risorse Umane Unita Le Risorse Umane applicate alla gestione dei volontari: la figura del coordinatore dei volontari Definizione delle caratteristiche delle Risorse Umane nella gestione dei volontari Abilità, attitudini e compiti nella gestione dei volontari Unità La creazione di un ambiente a misura di volontario REVEAL Corso RU&GV Modulo 2 2

3 Le definizioni di volontariato sono numerose, ma in generale il volontariato è considerato un'attività svolta per libera scelta, in cui le persone offrono il loro tempo, talento e competenze per il bene della comunità, senza uno scopo economico. Definizione 3

4 Le principali caratteristiche che distinguono il volontariato da altre forme di partecipazione sono tre o quattro: Il volontariato è basato sulla libera scelta di ogni individuo. Le persone devono avere la possibilità di scegliere se partecipare, ed ogni forma di costrizione è incompatibile con lo spirito del volontariato. È un'attività svolta per il bene della comunità, per il bene comune o per l'ambiente, in contrasto con il beneficio per un singolo individuo.

5 Non è prevista né attesa nessuna remunerazione (eccetto il rimborso di spese dirette generate dallo svolgimento dell'attività, come trasporto e materiali). È un'attività organizzata sotto l'egida di un'organizzazione o di un altro gruppo formale o informale (opzionale) 5

6 Benefici 6 Benefici del volontariato per gli individui Fare un'esperienza lavorativa e imparare a gestire le responsabilità Apprendere nuove informazioni, abilità e competenze Fare qualcosa di buono per la comunità Condividere le proprie esperienze e sentirsi utili Mantenere in uso le proprie capacità Fare amicizia, creare una rete di contatti e conoscere personalità pubbliche Interagire con altri gruppi di persone e di beneficiari, avere nuovi punti di vista Iniziare una carriera o provare una nuova professione Far parte di un gruppo dinamico e/o di unorganizzazione rispettata Fare parte di un movimento, di un cambiamento Divertirsi

7 Benefici 7 Benefici del volontariato per le organizzazioni Il numero di beneficiari serviti dall'organizzazione è cresciuto Il numero, la qualità e la portata dei servizi offerti è aumentato L'efficienza del lavoro è aumentata, e il raggiungimento degli obiettivi dei programmi in corso diventa più facile I volontari possono diventare ambasciatori dell'organizzazione nella comunità I volontari possono attrarre nuovi membri, altri volontari o anche sponsor I volontari possono portare diverse competenze necessarie all'organizzazione I volontari possono diventare futuri collaboratori

8 Le Risorse Umane nella gestione dei volontari La gestione delle risorse umane si riferisce alla gestione del personale di un'organizzazione, ed ha il compito di allineare il personale con la missione, di gestire i processi in cui sono coinvolti, rispondere alle esigenze del personale e gestire i cambiamenti nel gruppo di lavoro. Particularities

9 A. Pianificazione e Gestione del Programma B. Reclutamento e Relazioni Pubbliche C. Colloquio e Selezione D. Orientamento e Formazione E. Supervisione F. Motivazione e Riconoscimento dei meriti G. Programma di valutazione H. Altre responsibilità Gestione dei volontari in 9 passi

10 Siate sicuri Accettate una guida Siate affidabili Siate leale Dite quello che pensate Siate disposto ad imparare qualcosa di nuovo Imparate tutto quello che potete Fate un buon lavoro di squadra Responsabilità dei volontari

11 Alcune delle capacità necessarie per lavorare con I volontari (adattato da from Ellis, 1996): La conoscenza del volontariato e la capacità di esprimere un punto di vista positivo e coerente sul volontariato; Una visione ampia quando si esaminano le possibilità di partecipazione di un volontario e anche ciò che l'organizzazione può ottenere da questa collaborazione; Un buona comprensione della psicologia dei volontari e attenzione alle motivazioni individuali di ogni volontario; Coordinatore dei volontari

12 Alcune delle capacità necessarie per lavorare con i volontari (adattato da from Ellis, 1996): Una buona comprensione della crescita del volontariato e dellaumento delle risorse della comunità (coinvolgimento dei giovani, adulti, anziani, minoranze diverse e persone con disabilità) Buone capacità manageriali; Predisposizione alle relazioni interpersonali; Coordinatore dei volontari

13 Alcune delle capacità necessarie per lavorare con i volontari (adattato da from Ellis, 1996): Entusiasmo ed energia; La capacità di parlare liberamente e parlare in pubblico in modo semplice; Conoscenza di eventuali fondi comunitari; Coordinatore dei volontari

14 Alcune delle capacità necessarie per lavorare con I volontari (adattato da from Ellis, 1996): Buone capacità di analizzare i compiti e i doveri, perché il lavoro deve essere diviso in lavori abbastanza piccoli da assegnare poi ai volontari; Buone capacità di gestire ed essere attento ai dettagli (ad esempio modificare gli orari di lavoro poco adeguati, ecc) Capacità di adattare idee di diversi contesti alle specifiche esigenze dell'organizzazione.


Scaricare ppt "Livello – Base Argomento: Risorse Umane e Gestione dei volontari Modulo 1: Introduzione al volontariato Unità 1.1: Il ruolo del volontariato: la forma."

Presentazioni simili


Annunci Google