La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ministeri Affari esteri Interno Giustizia Economia e Finanze Sviluppo economico Università e Ricerca Pubblica Istruzione Lavoro e Previdenza sociale Solidarietà

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ministeri Affari esteri Interno Giustizia Economia e Finanze Sviluppo economico Università e Ricerca Pubblica Istruzione Lavoro e Previdenza sociale Solidarietà"— Transcript della presentazione:

1 Ministeri Affari esteri Interno Giustizia Economia e Finanze Sviluppo economico Università e Ricerca Pubblica Istruzione Lavoro e Previdenza sociale Solidarietà sociale Difesa Trasporti Salute Beni e Attività Culturali Comunicazioni

2 Affari esteri La sezione dedicata alla politica estera è organizzata in diverse aree tematiche. Tra queste la prima comprende le 5 aree geografiche corrispondenti alle rispettive Direzioni Generali del Ministero (Asia e Antartide; Africa; Americhe; Europa; Mediterraneo e Medioriente) ed intende fornire un quadro generale dell'attività svolta in queste regioni. La sezione dei "Temi Globali" comprende i temi di principale attualità del panorama internazionale (Ambiente, Diritti Umani, Disarmo, Energia, Lotta al Terrorismo) mentre quella relativa alle "Organizzazioni Internazionali" descrive le organizzazioni intergovernative che conducono attività che spaziano dalle questioni politico-militari a quelle economiche-finanziarie, dallo sviluppo sociale al settore umanitario, ecc. Il Ministro degli affari esteri è Massimo Dalema.

3 Il Ministero dell'Interno è una struttura complessa articolata a livello centrale con 5 dipartimenti e a livello periferico con prefetture, questure, comandi dei Vigili del fuoco. Il ministro, il viceministro, i sottosegretari rappresentano invece la parte più squisitamente politica. E' la linea di indirizzo che guida la missione del Ministero a garanzia delle libertà democratiche del Paese. La storia del Viminale e il viaggio virtuale nel Palazzo sono diretti al cittadino: un messaggio di condivisione di un percorso storico che consolida l'immagine del Ministero come punto di riferimento dell'ordine e della sicurezza del cittadino. Interni

4 Giustizia Il Ministero della Giustizia, che costituisce il centro propulsore della politica giudiziaria del governo, oltre ad occuparsi dell'organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi, espleta funzioni amministrative strettamente connesse alla funzione giurisdizionale sia nel campo civile che penale quali: la gestione degli archivi notarili la vigilanza sugli ordini e collegi professionali l'amministrazione del casellario la cooperazione internazionale in materia civile e penale l'istruttoria delle domande di grazia da proporre al Presidente della Repubblica.

5 Economia e finanze Il Dipartimento del Tesoro svolge attività di supporto tecnico alle scelte di politica economica e finanziaria del Governo, sceglie le strategie economiche internazionali ed i più significativi documenti di programmazione.

6 Sviluppo economico Il Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione è stato istituito nel 1998 nellambito del Ministero dellEconomia e delle Finanze, con lobiettivo istituzionale di realizzare, gli interventi volti al riequilibrio economico- sociale e allo sviluppo economico delle aree sotto utilizzate del Paese.Ministero dellEconomia e delle Finanze

7 Università e della ricerca Si occupa di: Studenti e diritto allo studio universitario; Università; Ricerca scientifica; Alta formazione artistica e musicale.

8 Pubblica istruzione Il Ministero della Pubblica Istruzione si occupa delle scuole italiane pubbliche e private, dallasilo al post-superiore.

9 Lavoro e previdenza sociale Questa sezione presenta le aree di attività del Ministero in materia di lavoro, occupazione, tutela dei lavoratori e previdenza. Le linee di intervento dellattività ministeriale si riferiscono allindirizzo, programmazione, sviluppo, coordinamento e valutazione delle politiche del lavoro e delloccupazione;

10 Solidarietà sociale Il Ministero della Solidarietà Sociale esercita funzioni in materia di politiche sociali e di assistenza e assolve ai compiti di vigilanza dei flussi di entrata dei lavoratori esteri non comunitari e neo comunitari; ai compiti di coordinamento delle politiche per l'integrazione degli stranieri immigrati.

11 POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, istituito nel 1946 Il MiPAAF comprende: il Dipartimento delle Filiere Agricole e Agroalimentari, Il Dipartimento delle Politiche di Sviluppo, l'Ispettorato Centrale Repressioni Frodi ed il Corpo Forestale dello Stato

12 COMUNICAZIONE Il Ministero a tuttoggi si articola in uffici centrali di livello dirigenziale generale ed in ispettorati territoriali di livello dirigenziale non generale. Opera nellambito del Ministero e sotto la sua vigilanza lIstituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dellinformazione, di livello dirigenziale generale. Sono uffici centrali: il segretariato generale le cinque direzioni generali: direzione generale per la gestione delle risorse umane direzione generale per la pianificazione e la gestione dello spettro radioelettrico direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica e radiodiffusione direzione generale per la regolamentazione del settore postale direzione generale per la gestione delle risorse strumentali ed informative.

13 Ministero dei trasporti Il compito del Ministero dei Trasporti è di assicurare e organizzare sul territorio nazionale una mobilità efficiente, sicura e sostenibile. Ciò significa far funzionare le grandi linee di comunicazione ferroviarie, stradali, aeree e marittime, e distribuire il traffico tra queste modalità di trasporto valorizzando quelle più sicure e compatibili con il rispetto dellambiente. Il Ministero dei Trasporti è dunque il regista della mobilità nazionale di persone e cose.

14 Ministero per i beni e le attività culturali Il ministero per i beni e le attività culturali si occupa della gestione del patrimonio culturale e dell'ambiente al fine di assicurare l'organica tutela di interesse di estrema rilevanza sul piano interno e nazionale.

15 Difesa ll Ministro della Difesa: attua le deliberazioni in materia di difesa e sicurezza adottate dal Governo; emana le direttive in merito alla politica militare, all'attività informativa e di sicurezza ed all'attività tecnico-amministrativa; partecipa direttamente o tramite un suo delegato a tutti gli organismi internazionali ed europei competenti in materia di difesa e sicurezza militare; approva la pianificazione relativa all'area industriale, pubblica e privata, di interesse della difesa.

16 Salute i compiti del Ministero della Salute quelli di: garantire a tutti lequità del sistema, la qualità, lefficienza e la trasparenza anche con la comunicazione corretta ed adeguata evidenziare le disuguaglianze e le iniquità e promuovere le azioni correttive e migliorative collaborare con le Regioni a valutare le realtà sanitarie e a migliorarle tracciare le linee dellinnovazione e del cambiamento e fronteggiare i grandi pericoli che minacciano la salute pubblica.


Scaricare ppt "Ministeri Affari esteri Interno Giustizia Economia e Finanze Sviluppo economico Università e Ricerca Pubblica Istruzione Lavoro e Previdenza sociale Solidarietà"

Presentazioni simili


Annunci Google