La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A cura di Patrizia Vayola Le caratteristiche delle lettere damore: LE FUNZIONI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A cura di Patrizia Vayola Le caratteristiche delle lettere damore: LE FUNZIONI."— Transcript della presentazione:

1 a cura di Patrizia Vayola Le caratteristiche delle lettere damore: LE FUNZIONI

2 Lo schema della comunicazione Per ragionare sulle lettere damore dobbiamo prima richiamare lo schema generale della comunicazione emittentemessaggioricevente canalecodice referentecontesto CHI INVIA IL MESSAGGIO CHI RICEVE IL MESSAGGIO IL MEZZO CHE CONSENTE LA COMUNICAZIONE LA SITUAZIONE IN CUI SI REALIZZA LA COMUNICAZIONE LARGOMENTO DI CUI SI PARLA IL TIPO DI LINGUAGGIO O CODICE UTILIZZATO IL CONTENUTO DELLA COMUNICAZIONE

3 Lo schema della lettera damore Vediamo ora come questo schema si adatta alla lettera damore emittentemessaggioricevente canalecodice referentecontesto AMANTE (O EX)AMATO/A (O EX) LA LETTERA (SISTEMA POSTALE) A DISTANZA LA RELAZIONE TRA I DUE LINGUAGGIO VERBALE SCRITTO LO STATO DEL LORO AMORE

4 emittentemessaggioricevente canalecodice referentecontesto FUNZIONE ESPRESSIVA: serve per esprimere sentimenti e emozioni (diari, lettere, ecc) FUNZIONE IMPERATIVA: serve per convincere a fare quanto gli si chiede (ordine, preghiera, consiglio, ecc) FUNZIONE DI CONTATTO: serve a controllare che la comunicazione funzioni, la apre e la chiude LA SITUAZIONE IN CUI SI REALIZZA LA COMUNICAZIONE FUNZIONE INFORMATIVA: serve per fornire semplici informazioni (testi scientifici, manuali di istruzioni, manuali scolastici ecc) FUNZIONE METALINGUISTICA: serve per spiegare il codice utilizzato FUNZIONE POETICA: cura la forma del messaggio Le funzioni/scopi della comunicazione Ripassiamo ora le funzioni della comunicazione in generale

5 emittentemessaggioricevente canalecodice referentecontesto FUNZIONE ESPRESSIVA: serve per esprimere sentimenti e emozioni - IMPORTANTE FUNZIONE IMPERATIVA: serve per convincere a fare quanto gli si chiede - IMPORTANTE FUNZIONE DI CONTATTO: serve per lapertura e la chiusura della lettera - IMPORTANTE A DISTANZA FUNZIONE INFORMATIVA: serve per fornire informazioni sulla propria vita allamato/a - SECONDARIA FUNZIONE METALINGUISTICA: serve per spiegare il codice utilizzato – SECONDARIA O ASSENTE FUNZIONE POETICA: cura la forma del messaggio – IMPORTANTE Le funzioni/scopi della lettera damore Vediamo ora come lo schema si applica alla lettera damore

6 Riassumiamo le caratteristiche Caratteristiche della lettera damoreFunzioni della lettera damore La lettera damore è una comunicazione a distanza, per iscritto, tra due persone coinvolte in una relazione amorosa (ma possono essere anche ex, se, per esempio, si tratta di una lettera daddio) che parla del loro amore Gli obiettivi (o funzioni o scopi) che si pone sono: - Esprimere i propri sentimenti - Chiedere allamato/a qualcosa (di corrispondere allamore, di vedersi, di pensare a lui/lei, di scrivergli ecc) - Affascinare lamato/a anche con la forza e lefficacia del messaggio che quindi va curato nella forma (figure retoriche, scelta delle parole, cura del periodo ecc). In questo senso hanno importanza anche le formule di apertura e di chiusura della lettera.


Scaricare ppt "A cura di Patrizia Vayola Le caratteristiche delle lettere damore: LE FUNZIONI."

Presentazioni simili


Annunci Google