La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Analisi e valutazione delle politiche pubbliche nellesperienza dellassociazione italiadecide Enrico Seta italiadecide Associazione per la qualità delle.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Analisi e valutazione delle politiche pubbliche nellesperienza dellassociazione italiadecide Enrico Seta italiadecide Associazione per la qualità delle."— Transcript della presentazione:

1 Analisi e valutazione delle politiche pubbliche nellesperienza dellassociazione italiadecide Enrico Seta italiadecide Associazione per la qualità delle politiche pubbliche

2 Alcune parole chiave Alcune patologie del paese: Il numero e la profondità delle fratture che lo attraversano I fenomeni di "scambio, più o meno occulto, fra le minoranze che traggono da esse elementi di rendita La compresenza di poteri che appartengono a sistemi indipendenti e irriducibili tra loro Leccesso dei poteri di veto Il compromesso oltre ogni plausibile razionalità Gli obiettivi specifici del lavoro di italiadecide: Analisi dei correnti processi di governo per le grandi politiche, Contributo alla elaborazione di strategie realistiche per il futuro Comparazione con altri paesi che sia ponderata e consapevole dei diversi contesti Gli obiettivi più generali: Creare le basi di una idea più condivisa e realistica della situazione del Paese Creare un circuito di collegamento tra Parlamento, centri di ricerca e università

3 I Rapporti annuali 2009 Infrastrutture e territorio 2010 LItalia che cè: le reti territoriali per lunità e per la crescita Il governo dellenergia per lo sviluppo del paese Ciclo dei rifiuti: governare insieme ambiente, economia e territorio

4 Le ricerche di italiadecide 1.Carattere monografico (ciascuna ricerca è tendenzialmente dedicata ad una policy) 2.Multidisciplinarietà 3.Composizione mista dei team di ricerca (studiosi e funzionari pubblici) 4.Ricerche rivolte al policy-maker 5.Finalità descrittive, interpretative (valutazione) e progettuali (proposta) 6.Ricerche di secondo livello ma con particolare rilievo assegnato al miglioramento della quantità e della qualità delle informazioni messe a disposizione del policy maker (ruolo centrale delle basi conoscitive) 7.Un capitolo di sintesi della ricerca (in genere, di apertura) propone uninterpretazione unitaria delloggetto della ricerca; un capitolo finale enuclea un set ristretto di proposte

5 Prima della «valutazione» Verifica dello stato della politica pubblica (assenza/presenza dellinteresse generale e proporzione fra procedura e risultato) Assenza/presenza di una riconoscibile politica pubblica: – Frammentazione/Linearità del sistema degli interessi – Stabilità/Instabilità delle maggioranze di governo – Debolezza/Forza delle strutture tecnico-amministrative di governo – Radicamento/Cedevolezza degli interessi parziali e settoriali

6 Ricerche rivolte al policy-maker Possono avere ad oggetto sia Formazione dellagenda Formulazione delle proposte Valutazione Non mettiamo in campo specifiche attività di stima (analisi quantitative), né preventive, né ex post

7 La qualità delle politiche pubbliche La qualità delle politiche pubbliche può essere declinata in relazione a due parametri: Rispetto ai bisogni e agli obiettivi Rispetto al modo di governo S. Cassese, La qualità delle politiche pubbliche, ovvero del modo di governare, Lezione in occasione della presentazione del Rapporto di italiadecide, 11/2/2013

8 Perché la valutazione delle politiche pubbliche? Controllare i costi della finanza pubblica Rimuovere vincoli regolativi stratificati Offrire al decision making strumenti adeguati alla complessità dei problemi di rilevanza pubblica – Accresciuto bisogno di informazioni – Governance multilivello – Partenariati pubblico-privati Rilegittimare la democrazia

9 La valutazione Le ricerche di italiadecide appartengono alla categoria delle valutazioni «riflessive»* (metodi qualitativi) Tuttavia, esse integrano i risultati di valutazioni basate su altre metodologie (statistiche, controfattuali, differenziali, ecc.) il rapporto con la Banca dItalia, la Camera dei deputati e lISTAT * L. Lanzalaco e A.Prontera, Politiche pubbliche comparate, 2012

10 Lobiettivo Mettere insieme: I problemi La politica Le politiche pubbliche e la sua strumentazione J.W. Kingdon, Agendas, Alternatives and Public Policies, 1984

11 Il raccordo fra società e istituzioni Le proposte devono essere tradotte in ipotesi di lavoro più formali offerte ai policy-makers Lindipendenza della ricerca dalle sedi decisionali (il metodo delle amministrazioni della conoscenza) Le «Conferenze dimpostazione» e il capitolo introduttivo dei rapporti annuali

12 LOsservatorio Infrastrutture e competitività

13 Il «metodo» dellOsservatorio I team sono aperti agli stakeholders (gruppi di interesse associativi). Sede di incontro e di lavoro di «imprenditori di policy»* con competenze differenziate Le analisi sono sempre finalizzate alla proposta * N.C. Roberts, P.J. King, Policy Entrepreneurs: Their Activity Structure and Function in the Policy Process, Journal of Public Administration Research and Theory, 1999 (2), p

14 Policy sciences e Political Science Le policy sciences analizzano le politiche pubbliche quali processi in grado di determinare la distribuzione del potere fra gli attori istituzionali La political science interpreta le istituzioni politiche come variabile indipendente che condiziona il contenuto delle decisioni e, quindi, delle politiche pubbliche «policy determines politics» «politics determines policies»

15 Il sistema politico italiano non è assestato e le politiche ne risentono fortemente Tutte le politiche nazionali sono interdipendenti rispetto a quelle dellUnione Europea La comparazione è uno strumento essenziale nella definizione e nella analisi delle politiche pubbliche Politiche pubbliche e sistema politico G. Rizzoni, Opposizione parlamentare e democrazia deliberativa, Il Mulino, 2013

16 Grazie Enrico Seta


Scaricare ppt "Analisi e valutazione delle politiche pubbliche nellesperienza dellassociazione italiadecide Enrico Seta italiadecide Associazione per la qualità delle."

Presentazioni simili


Annunci Google