La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA FATTURA La FATTURA si compone essenzialmente di due parti: a) una parte descrittiva: data di emissione, numero progressivo della fattura, i dati identificativi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA FATTURA La FATTURA si compone essenzialmente di due parti: a) una parte descrittiva: data di emissione, numero progressivo della fattura, i dati identificativi."— Transcript della presentazione:

1

2 LA FATTURA La FATTURA si compone essenzialmente di due parti: a) una parte descrittiva: data di emissione, numero progressivo della fattura, i dati identificativi del venditore e dellacquirente, le clausole particolari riguardanti la consegna delle merci, le condizioni di pagamento (modalità e tempi).... b) una parte tabellare: dati relativi alla descrizione qualitativa e quantitativa della merce venduta, il prezzo unitario e il prezzo complessivo, gli eventuali oneri accessori (imballaggio, spese di trasporto, spese di incasso, ecc.), sconti, premi ed abbuoni, laliquota e lammontare dellIVA, limporto complessivo a debito del compratore.

3

4 Documento fondamentale per le operazioni in regime IVA è la FATTURA che viene emessa da chi vende il bene o servizio su chi acquista. FATTURA FATTURA N° X DITTA Merce _ Base imponibile IVA Aliquota x spese non soggette ecc. Importo totale

5 IVA Dal punto di vista della partita doppia vengono accesi tre CONTI:

6 IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) Imposta indiretta (come bollo, registro, successioni, donazioni) Sono invece imposte dirette lIRPEF-lIRPEG, lICI, lIRAP in quanto colpiscono immediatamente la capacità contributiva (intesa rispettivamente come reddito, patrimonio, valore della produzione netta). Imposta sul consumo: - colpisce i consumatori; - per limpresa, in genere, non è un costo o un ricavo, ma un credito o un debito (partita di giro); - così chiamata perché ogni impresa versa allo Stato lIVA commisurata allincremento di valore aggiunto sul bene. Imposta disciplinata dal D.P.R. 633/72

7 FUNZIONAMENTO DELLIVA al ricevimento della FATTURA pari allammontare dellIVA corrisposta sullacquisto sorge un credito verso lErario allemissione della FATTURA sorge un debito verso lErario pari allammontare dellIVA esposta nella fattura Periodicamente lazienda regola i propri rapporti con lErario, versando al medesimo la differenza tra lIVA a debito e lIVA a credito IMPRESA CONSUMATOR E FINALE acquisto beni/servizi vendita beni/servizi

8 FUNZIONAMENTO DELLIVA A IMPRESA FORNITORE B IMPRESA ACQUIRENTE C CONSUMATORE FINALE ESEMPIO DIMOSTRATIVO DELLA NEUTRALITA DELLIVA PER LE IMPRESE MP = Materie Prime PF = Prodotti Finiti v.a. = Valore aggiunto A acquista MP al costo di 100 A realizza e vende a B PF al prezzo di 150 A paga per le MP 120 (= 100 di costo + 20 di IVA) A incassa per i PF 180 (= 150 di ricavo + 30 di IVA) B acquista PF da A al costo di 150 B rivende a C PF al prezzo di 200 B paga per i PF 180 (= 150 di costo + 30 di IVA) B incassa per i PF 240 (= 200 di ricavo + 40 di IVA) C acquista PF da B al costo di 240 C paga per i PF 240 aliquota del 20%

9 A IMPRESA FORNITORE IVA da versare allErario Debito Credito Iva 50 Differenza (valore aggiunto) + 150Vendita - 100Acquisto Costo/Ricavo - 10 Versamento (IVA) - 120Pagamento (acq.) Incasso netto + 180Incasso (vend.) Entrate / Uscite + 50

10 IVA da versare allErario Debito Credito Iva 50 Differenza (valore aggiunto) + 200Vendita - 150Acquisto Costo/Ricavo - 10 Versamento (IVA) - 180Pagamento (acq.) Incasso netto + 240Incasso (vend.) Entrate / Uscite + 50 B IMPRESA ACQUIRENTE

11 C CONSUMATORE FINALE Paga allimpresa B il prezzo del bene, sostenendo un costo di 240 (200+40). Non può riaddebitare lIVA a nessuno (interruzione della catena). lIVA non è un costo per le imprese, ma INCIDE sul CONSUMATORE FINALE lesempio numerico ci ha permesso di capire il senso della nota espressione: Ricapitolando


Scaricare ppt "LA FATTURA La FATTURA si compone essenzialmente di due parti: a) una parte descrittiva: data di emissione, numero progressivo della fattura, i dati identificativi."

Presentazioni simili


Annunci Google