La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CRISI DELLE “VOCAZIONI” SCIENTIFICHE SEMINARIO EDUCATION.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CRISI DELLE “VOCAZIONI” SCIENTIFICHE SEMINARIO EDUCATION."— Transcript della presentazione:

1 CRISI DELLE “VOCAZIONI” SCIENTIFICHE SEMINARIO EDUCATION

2 Origine e rilevanza del problema Origine e rilevanza del problema. Inizio del declino dell’interesse dei giovani : primi anni ’80 (si manifesta per la prima volta negli USA). Il fenomeno si allarga poi negli anni ’90 fino a interessare i principali Paesi industrializzati.

3 Cause Fattore demografico Insegnamento demotivante Maggiori difficoltà corsi scientifici Carriere limitate (ricerca università, insegnamento) e poco remunerative

4 Andamento iscritti per aree disciplinari (’94/04) Fonte: Miur, 2004

5 Evoluzione degli immatricolati in alcuni corsi di laurea scientifici Matematica Fisica Scienze dell’informazione Scienze geologiche Biotecnologie Chimica XX Fonte: Miur, 2005

6 Studenti iscritti al primo anno di università in Olanda Fonte: Ocse, 2001

7 Studenti iscritti all’università in Norvegia Fonte: Ocse, 2001

8 Motivi di allarme per il Paese?  emarginazione nella ricerca  riduzione del parco di esperti scientifici (di ogni disciplina)  grave carenza di insegnanti nelle materie scientifiche di base

9 RICERCA maggiore produttività innovazione tecnologica autonoma alta tecnologia crescita

10 Il confronto classico è con Finlandia e con Regno Unito che, a partire dagli anni ’90 investono fortemente in high tech. Il risultato è particolarmente evidente dal confronto con l’andamento del PIL di questi Paesi Rischio di emarginazione nella ricerca

11 Andamento PIL dal 1993 al 2003 e variazione percentuale nell’intervallo considerato ITALIA 993,41025,41097,21232,91166,81196,71180,41074,81091,81184,31455,446,5% FINLANDIA86,5100,0129,7127,7122,6129,4127,8119,9121,0131,5158,883,6% REGNO UNITO 963,41042,71134,91190,91327,61423,31462,41439,31431,01564,61775,084,2% Fonte: Ocse, 2004

12 Dichiarazione di Bologna 1999 Summit di Praga 2001 Conferenza di Berlino 2003 Conferenza metà periodo - Bergen 2005 Expo educazione - Milano 2006 Problema Europeo

13 Azioni urgenti Azioni urgenti Stimolare l’interesse dei giovani allo studio di queste materie. Scuola Superiore: più adeguata preparazione nelle materie scientifiche di base; Interazione tra Università e Impresa per favorire l’inserimento dei migliori studenti. Il progetto “Lauree scientifiche” si caratterizza come il primo passo di questa strategia.

14 Il Progetto Lauree Scientifiche Presentazione: ottobre 2004 Villa Mondragone MIUR - Confindustria - Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze Risorse MIUR per il Progetto Dipartimento Università: 8.5 M  Dipartimento Form. Insegnanti:0.5 M  Dipartimento per lo Studente:1.5 M  Nove Progetti Coordinamento: Conf. Naz. Presidi di Scienze Realizzazione : tavoli regionali in partnership Inizio : Luglio 2005 Finanziamenti: Gennaio 2006

15 Il Progetto Lauree Scientifiche Obiettivi incrementare il numero di immatricolati ai Corsi di Laurea Matematica, Chimica, Fisica, mantenendo un alto standard di qualità degli studenti incrementare il numero di laureati potenziare il loro inserimento nel mercato del lavoro potenziare la domanda di competenze scientifiche delle imprese

16 Progetti approvati Orientamento studenti e formazione insegnanti –Chimica, Fisica, Matematica, Scienza dei Materiali »Laboratori; progettazione congiunta scuola/università/imprese; talent scouting; … Formazione triennale, stage e post-lauream –Chimica, Fisica, Matematica »Progettazione congiunta post lauream; Incentivazione degli stage; Analisi dei fabbisogni: profili e competenze; Orientare gli imprenditori; Borse di studio –Chimica, Fisica, Matematica »120 borse di 4000  anno x 3 anni; Scuole estive Azioni Generali »realizzazione sito web (www.progettolaureescientifiche.it); Booklet; Autovalutazione delle azioni del progetto; monitoraggio e buone prassi; valutazione

17 Organizzazione del Progetto LS Comitato Tecnico Scientifico MIUR Tavoli Regionali S/U/I 9 Progetti Scuola -- Università -- Imprese

18

19 Scuole coinvolte nei progetti di Orientamento

20 Personale Coinvolto Personale Coinvolto: Chimica

21 Personale Coinvolto: Fisica

22 Personale Coinvolto: Matematica

23 Personale Coinvolto: Scienze dei Materiali

24 Tipologia di attività Chimica

25 Tipologia di attività Fisica

26 Tipologia di attività Matematica

27 Tipologia di attività Scienze dei Materiali

28 Stato dell’arte Stato dell’arte Azioni di Orientamento e Formazione L’Anno 05/06 è di sperimentazione Obiettivi »Incrementare il numero di scuole, docenti, aziende coinvolte »Identificare le Buone prassi; Esportare le attività di maggior successo Azioni di Formazione Triennale, Stage e Post-lauream Progettazione di corsi di perfezionamento; analisi dei fabbisogni; Borse di Studio Mobilità (selezione) Azioni generali Booklet orientamento(giovani e imprenditori); Sito WEB; Monitoraggio; Valutazione degli esiti

29 Stato dell’arte Progetti attivati nel complesso: 108 Iniziative realizzate: 619 Regioni coinvolte: 19 Personale delle Associazioni Industriali coinvolto nel complesso: 200 unità Impegno del personale delle Associazioni Industriali in ore: 600 annue Imprese coinvolte: circa 100 Scuole coinvolte nel complesso: unità

30 Progetto Lauree Scientifiche Fonte: Mur,2006

31 Progetto Lauree Scientifiche TOTALE DEI NUOVI ISCRITTI FACOLTA’ DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI PER ANNO ACCADEMICO CORSO DI LAUREA A. A A. A A. A TOTALE CHIMICA FISICA MATEMATICA TOTALE NUOVI ISCRITTI FACOLTA' Fonte: Mur, 2006

32 Progetto Lauree Scientifiche Fonte: Mur, 2006

33 Progetto Lauree Scientifiche - chimica Fonte: Mur, 2006

34 Progetto Lauree Scientifiche: matematica Fonte: Mur, 2006

35 Progetto Lauree Scientifiche – fisica Fonte: Mur, 2006


Scaricare ppt "CRISI DELLE “VOCAZIONI” SCIENTIFICHE SEMINARIO EDUCATION."

Presentazioni simili


Annunci Google