La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Osservatorio regionale sull’attività urbanistico- edilizia Sistema per la trasmissione delle comunicazioni di presunto abuso, dell’elenco mensile per il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Osservatorio regionale sull’attività urbanistico- edilizia Sistema per la trasmissione delle comunicazioni di presunto abuso, dell’elenco mensile per il."— Transcript della presentazione:

1 Osservatorio regionale sull’attività urbanistico- edilizia Sistema per la trasmissione delle comunicazioni di presunto abuso, dell’elenco mensile per il monitoraggio dell’attività urbanistico- edilizia del Friuli Venezia Giulia

2 Il riferimento normativo “Osservatorio regionale sull’attività urbanistico- edilizia” Legge 28 febbraio 1985, n. 47 “Norme in materia di controllo dell’attività urbanistico-edilizia, sanzioni, recupero sanatoria delle opere edilizie” Legge regionale 19 novembre 1991, n. 52 “Norme regionali in materia di pianificazione territoriale ed urbanistica” Legge regionale 23 febbraio 2007, n. 5 “Riforma dell’urbanistica e disciplina dell’attività edilizia e del paesaggio”

3 L’architettura Dir. Centrale Pianificazione Territoriale Polizia muinicpale Stazioni forestali RUPAR FVG Comuni

4 I soggetti coinvolti Comuni REGIONE D.C. Pianificazione Territoriale REGIONE D.C. Pianificazione Territoriale Sistema Osservatorio Abusi Ufficiali di polizia giudiziaria

5 Il flusso delle informazioni Osservatorio Regionale Comune Banca dati Ufficiali di polizia giudiziaria

6 Le finalità del progetto Agevolare gli ufficiali di polizia giudiziaria nella comunicazione dei verbali ai soggetti istituzionali coinvolti Agevolare i Comuni nel reperimento, la trasmissione dei dati richiesti e il monitoraggio delle scadenze Agevolare la Regione nell’attività di monitoraggio e analisi dei dati.

7 Il modulo per per la Polizia giudiziaria Mette a disposizione: Archivio completo delle comunicazioni di presunto abuso trasmesse alla Regione ed ai Comuni interessati Sistema gestionale per la redazione e la trasmissione delle comunicazioni e dei verbali Sistema di analisi dei dati (monitoraggio e stampe di supporto alle normali attività di ufficio) Ufficiali di polizia giudiziaria

8 Il modulo per il Comune Mette a disposizione: Archivio completo delle pratiche comunali inerenti le comunicazioni inviate alla Regione e il loro iter. Sistema gestionale con funzionalità per la redazione e comunicazione dell’elenco mensile alla Direzione Centrale. Sistema di monitoraggio dei dati (scadenziario pratiche). Sistema di analisi statistica (reportistica e stampe sui dati di pertinenza) Comune

9 Il modulo per la Regione Mette a disposizione: Archivio centralizzato delle pratiche relative a tutti i Comuni della Regione. Sistema gestionale con funzionalità per la visione di dettaglio dello stato di una pratica a partire dall’elenco ricevuto. Sistema di monitoraggio dei dati e scadenziario attività. Sistema di analisi statistica su indicatori specifici e stampe riepilogative Direzione Centrale Pianificazione territoriale Direzione Centrale Pianificazione territoriale

10 Caratteristiche del sistema realizzato

11 L’accesso al sistema Il servizio web è accessibile mediante browser standard (Internet Explorer v.5.5 o superiori) Indirizzo per collegarsi al sistema: – Intranet: oppure – Internet:

12 L’accesso al sistema Per accedere al sistema, inserire nelle apposite sezioni username e password e poi cliccare su “login”

13 L’accesso al sistema Insiel ha già predisposto username e password per ciascun Comune. In particolare: Username: Password: Esempio: per un Comune con denominazione Prova Username: prova Password: p

14 L’accesso al sistema Per l’accesso della polizia municipale: Username: pm+ Password: Si consiglia comunque di utilizzare la funzionalità Cambia password messa a disposizione nella sezione Utilità - Servizi del menu delle funzioni, in modo da evitare l’accesso ai dati inseriti da parte di utenti non autorizzati. Esempio: per la polizia municipale del comune con denominazione Prova Username: pmprova Password: p

15 La struttura delle pagine Area di lavoro Barra dei comandi Menu delle funzioni Evidenza dell’utente collegato al sistema Per navigare all’interno dell’applicazione utilizzare, esclusivamente, le voci disponibili nel menu delle funzioni e nella barra dei comandi.

16 Il modulo per la polizia municipale

17 Modulo Polizia Municipale Comunicazioni-Redazione-Nuova (1/6)

18 Modulo Polizia Municipale Comunicazioni-Redazione-Nuova (2/6)

19 Modulo Polizia Municipale Comunicazioni-Redazione-Nuova (3/6)

20 Modulo Polizia Municipale Comunicazioni-Redazione-Nuova (4/6)

21 Modulo Polizia Municipale Redazione comunicazioni-Nuova (5/6)

22 Modulo Polizia Municipale Comunicazioni-Redazione-Nuova (6/6)

23 Modulo Polizia Municipale Comunicazioni-Trasmissione Automaticament e vengono proposte tutte le comunicazioni redatte ma non ancora trasmesse

24 Il modulo per il Comune

25 Modulo Comune Comunicazioni-Gestione-Notifica Dalla notifica della comunicazion e è possibile accedere al dettaglio della stessa

26 Modulo Comune Comunicazioni-Gestione-Notifica Istruisci pratica Dalla visione di dettaglio è possibile istruire direttamente una pratica

27 Modulo Comune Pratiche-Redazione-Nuova (1/2) Il sistema propone in automatico la data odierna e un identificativo successivo all’ultimo memorizzato, entrambi sono modificabili prima del salvataggio

28 Modulo Comune Pratiche-Redazione-Nuova (2/2) Nella pratica istruita c’è un link che la collega alla comunicazione da cui è stata generata.

29 Modulo Comune Pratiche-Redazione Tipologia abusi (dettaglio)

30 Modulo Comune Pratiche-Redazione Vincoli (dettaglio)(1/2)

31 Modulo Comune Pratiche-Redazione Vincoli (dettaglio)(2/2) E’ possibile introdurre vincoli personalizzati

32 Modulo Comune Pratiche-Redazione Ordinanze (1/4)

33 Modulo Comune Pratiche-Redazione Ordinanze (2/4)

34 Modulo Comune Pratiche-Redazione Ordinanze (3/4)

35 Modulo Comune Pratiche-Redazione Ordinanze (4/4)

36 Modulo Comune Pratiche-Redazione Presentazione DIA in sanatoria

37 Modulo Comune Pratiche-Redazione Richiesta di sanatoria/condono

38 Modulo Comune Pratiche-Redazione Presentazione ricorso

39 Modulo Comune Pratiche-Redazione Demolizione spontanea

40 Modulo Comune Elenco mensile-Redazione-Nuovo Comunicazioni mensili ricevute. Comunicazioni mensili inevase Ordinanze di Sospensione dei lavori

41 Modulo Comune Elenco mensile-Redazione-Nuovo Stampa Nella stampa dell’elenco non c’è l’evidenza delle comunicazioni inevase.

42 Modulo Comune Diffide-Gestione-Modifica (1/2) E’ possibile indicare con una nota la motivazione dell’inadempienza

43 Modulo Comune Diffide-Gestione-Modifica(2/2)

44 Funzionalità comuni nei moduli

45 Anagrafiche- Redazione-Nuova Le anagrafiche si distinguono in privati e aziende. Il codice fiscale o la partita IVA assieme al cognome o alla ragione sociale sono dati obbligatori.

46 Anagrafiche- Redazione-Modifica La ricerca delle anagrafiche può venir impostata secondo Il cognome/ragione sociale la tipologia la residenza/ sede legale

47 Com./Pratiche-Redazione-Modifica (1/3) E’ possibile impostare filtri multipli di ricerca su comunicazioni e pratiche

48 Com./Pratiche-Redazione-Modifica (2/3) Si ottiene un elenco ordinabile di comunicazioni o pratiche corredato di uno specchietto riepilogativo dinamico

49 Com./Pratiche-Redazione-Modifica (3/3) E’ possibile accedere direttamente a una singola comunicazione o pratica specificando il numero di protocollo e l’anno

50 Referenti Comunali, Municipali ecc. E’ possibile indicare uno o più referenti e consultare quelli specificati dagli Enti con cui ci si trova ad interagire

51 Utilità-Servizi-Cambia password

52 Operazioni preliminari (1/4) Per garantire un corretto funzionamento dell’applicativo è opportuno modificare alcune impostazioni standard del browser. Per modificare le impostazioni si parte dalla voce strumenti-opzioni internet dal menu dei comandi del browser.

53 Operazioni preliminari (2/4) Dalla scheda “Generale” cliccare su impostazioni Spuntare il pulsante opzionale “All’apertura della pagina”

54 Operazioni preliminari (3/4) Dalla scheda “Connessioni” cliccare su “Impostazioni LAN” Se non è specificato un server proxy non è necessario continuare. Altrimenti spuntare la casella di scelta “Ignora server proxy per indirizzi locali” e cliccare sul pulsante “Avanzate”

55 Operazioni preliminari (4/4) Inserire fra le eccezioni quanto segue: *;servizistatistici

56 Assistenza Assistenza Direzione centrale pianificazione territoriale, energia mobilità e infrastrutture di trasporto - Servizio affari generali, amministrativi e consulenza: Per informazioni e chiarimenti sulla disciplina dell’Osservatorio sull’Attività Urbanistico-Edilizia Elena Zigante tel e mail: Assistenza INSIEL: Call Center allo , specificando che la richiesta riguarda l’applicativo Osservatorio sull’Attività Urbanistico-Edilizia


Scaricare ppt "Osservatorio regionale sull’attività urbanistico- edilizia Sistema per la trasmissione delle comunicazioni di presunto abuso, dell’elenco mensile per il."

Presentazioni simili


Annunci Google