La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Simmetrie A cura di: Maria Teresa Borgato Giuliana Gnani Angela Balestra ISSUE Project Partner n. 4 : Italy.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Simmetrie A cura di: Maria Teresa Borgato Giuliana Gnani Angela Balestra ISSUE Project Partner n. 4 : Italy."— Transcript della presentazione:

1 Simmetrie A cura di: Maria Teresa Borgato Giuliana Gnani Angela Balestra ISSUE Project Partner n. 4 : Italy

2 Scuole coinvolte nel progetto La provincia di FERRARA BONDENO CENTO S. AGOSTINO Insegnanti: Angela Balestra, Michela Bertazzini, Mara Frassinetti, Donatella Goldoni, Federica Menatti, Anna Minia, Laura Monticelli, Serena Parma, Mauro Pellizzari, Alessandra Pernici, Gabriella Ruggiero, Paola Sgarzi Team nazionale: Maria Teresa Borgato Giuliana Gnani Angela Balestra

3 Matematica Simmetria assiale e centrale, descrizione e composizione. Simmetrie nei triangoli e nei quadrilateri Simmetria per rotazione Chimica Cristalli e simmetria nella struttura cristallina. Fisica Statica: il baricentro come centro di gravità e lequilibrio. Ricerca del baricentro negli oggetti simmetrici e in quelli asimmetrici. Scienze della vita Simmetrie negli esseri viventi Relazione fra la forma di un organismo, la funzione e la mbiente SIMMETRIE

4 Tempi Test Diagnostico1 ora Matematica Lezioni frontali Attività al computer 12 ore Fisica Lezioni frontali Esperimenti di laboratorio 5 ore Scienze della Vita Lezioni frontali Attività di ricerca 5 ore Chimica Lezioni frontali Esperimenti di laboratorio 4 ore Test Finale1 ora

5 Metodologia Il costruttivismo costituisce il quadro pedagogico-metodologico generale entro cui si sviluppa la nostra proposta Per il costruttivismo lapprendimento si può realizzare se lo studente è posto al centro del processo di costruzione della sua conoscenza, se lo studente è attivo sul piano cognitivo e se il processo di insegnamento- apprendimento tiene conto delle complesse dinamiche relazionali che possono facilitare o ostacolare la costruzione della conoscenza. La prima fase è generalmente quella della sperimentazione- osservazione, segue poi una fase di discussione collettiva e di confronto, per terminare con una verbalizzazione di quanto osservato attraverso una descrizione scritta, un disegno o uno schema grafico. Con metodologie costruttiviste il ruolo dell'insegnante cambia radicalmente: non trasmette più conoscenze, ma diventa il regista del processo di costruzione della conoscenza.

6 Indagine Diagnostica Sottoporre agli studenti delle prove in cui rilevare - comprensione del concetto di parallelismo e perpendicolarità, congruenza (prerequisiti) - se sanno riconoscere, attraverso la piegatura della carta, eventuali assi di simmetria - se sanno individuare la posizione corretta di una figura simmetrica rispetto ad un asse utilizzando gli specchi - capacità di collegare il concetto di equilibrio con quello di simmetria Esempi di test - dati alcuni poligoni irregolari sospesi individuare quello sospeso sul baricentro - individuare coppie di rette parallele, perpendicolari, coppie di figure congruenti - assegnate alcune figure poligonali su cartoncino, con la piegatura, individuare quelle che hanno assi di simmetria

7 Osserviamo la simmetria assiale in Natura e nel mondo che ci circonda: In Natura In Architettura N ell a rt e


Scaricare ppt "Simmetrie A cura di: Maria Teresa Borgato Giuliana Gnani Angela Balestra ISSUE Project Partner n. 4 : Italy."

Presentazioni simili


Annunci Google