La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Palazzina ambulatoriale Attività connesse. POLO CHIRURGICO “P. CONFORTINI”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Palazzina ambulatoriale Attività connesse. POLO CHIRURGICO “P. CONFORTINI”"— Transcript della presentazione:

1 Palazzina ambulatoriale Attività connesse

2 POLO CHIRURGICO “P. CONFORTINI”

3 struttura 4 Piani divisi in due lati: Adige e Mameli Piano terra : ambulatori fisiopatolgia respiratoria, audiometrie (2 cambine audiometriche) ambulatori orl, orecchio bionico, odontoiatria e ch.maxillofacciale Piano 1 : ambulatori di cardiologia (pediatrica), trapianti e ortopedia Piano 2 : piastra endoscopica Piano 3 : ambulatori chirurgici di tipo 2 (piccoli interventi, no gas anestesiologici) ambulatori chirurgie e anestesie cardiologia Collegamenti con PS, GO e Piastra Radiologica, Sterilizzazione

4 Elenco attività Visita specialistica Preoperatorio Postoperatorio AMID Trapianti Diagnostica ambulatoriale Senologico BREAST Medicazioni Chirurgia ambulatoriale Ortopedia

5 Visite specialistiche Con impegnativa 13 chirurgie Cardiologia/pediatrica Pneumologia Neurologia

6 Preoperatorio Preparazione per intervento in elezione sia in regime ordinario/day surgery Incluso cartella/amid diagnostico Postoperatorio Si segue il caso fino alla chiusura della cartella in ordinario (30gg) e completamento per day surgery Anche per le uu.oo. di medicina

7 AMID trapianti Preparazione / follow up Fegato, cuore, rene

8 Diagnostica ambulatoriale Fisiopatologia respiratoria Neurofisiopatologia Ortopedia Controlli per il pronto soccorso / sala gessi

9 Breast / Senologico Percorso dedicato, arruolamento dei pazienti tramite contatti diretti con il territorio Medicazioni Post intervento Chirurgia Ambulatoriale Interventi in ambulatori chirurgici di tipo 2 Incisione non superiore a 6 cm

10 modello organizzativo di riferimento per la gestione del percorso assistenziale del paziente chirurgico

11 Si tratta di un software in grado di gestire l’intero percorso del paziente chirurgico dalla Visita specialistica alla stesura del Registro Operatorio. SOFTWARE di S.O.: A COSA SERVE?

12 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA PROPOSTA DI INTERVENTO CHIRURGICO UNITA’ OPERATIVA DIRETTORE MEDICO PROPONENTE DATA COGNOME – NOME LUOGO E DATA DI NASCITA INDIRIZZOTELEFONO Abit. Ufficio CODICE FISCALE Cellulare fascia oraria per numero fisso DATA DI CONSEGNA DEL MODULO IN MDA PREOPERATORIO CLASSE DI PRIORITA’ A B C D 30gg 60gg 180gg 12 mesi MODALITA’ DI RICOVERO ⃞ RICOVERO ORDINARIO ⃞ DAY SURGERY ⃞ AMID DIAGNOSI: ______________________________________________________________________________________________ INTERVENTO: ___________________________________________________________________________________________ PREDEPOSITO SI q NO q DURATA INTERVENTO minuti : ___________CONSENSO INFORMATO q Profilassi antibiotica  con: ____________________________________________________________ 1 ESAMI PRE-OPERATORI STANDARD: IONEMIA+EMOCROMO+TP+ECG 2 RX TORACESI  NO  3 ESAMI AGGIUNTIVI: ___________________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________________________________________ Anestesia proposta:  Generale  Loco/regionale  Locale SINTESI ANAMNESTICA: _________________________________________________________________________________________ ANAMNESI FISIOLOGICA PESO:ALTEZZA: Ha problemi di ALLERGIE, a farmaci o alimenti? NO SI FUMO: fuma attualmente? Quante sigarette al giorno? Ha fumato in passato? NO SI Da quanto ha smesso? Assunzione di alcoolici: quanti bicchieri di alcoolici assume al giorno? NEUROLOGIA Ha problemi neurologici? NOSI  PARKINSON  DEMENZA  EPILESSIA  PATOLOGIA ISCHEMICA (ICTUS)  EMORRAGIA CEREBRALE  MIASTENIA  MAL. PSICHIATRICHE  CEFALEA  NEUROPATIA POLMONI E PATOLOGIE RESPIRATORIE Ha problemi respiratori?NOSI  ASMA  BPCO- BRONCHITE CRONICA  POLMONITE  FIBROSI POLMONARE  PNEUMOTORACE  CUORE E SISTEMA CARDIOVASCOLARE Ha problemi di cuore?NOSI Ha problemi di: ESAME OBIETTIVO STATO DI NUTRIZIONE  sottopeso  normale  sovrappeso  obesità CUTE  normale  cianosi/ grigiastra  pallore  ittero  edemi QUANDO VA A LETTO DEVE METTERSI IN UNA POSIZIONE PARTICOLARE PER RESPIRARE BENE?  indifferente  semiseduto  con 2 cuscini Pressione arteriosa  ha difficoltà respiratorie o dolore al petto dopo piccoli sforzi?  riesce a svolgere le sue attività quotidiane?  si gonfiano le gambe e i piedi? Il PAZIENTE ______________________________________________________________________________ dichiara di aver preso visione e di aver compreso quanto riportato nel presente questionario. RISCHIO ANESTESIOLOGICO o ASA 1o ASA 2o ASA 3o ASA 4o URG Classe ASA 1 Assenza di disturbi organici, fisiologici, biochimici e psichici, Il processo patologico per cui si interviene chirurgicamente è localizzato e non comporta ripercussioni sistemiche. Classe ASA 2 Malattia sistemica lieve-moderata, con disturbi dipendenti dalla patologia da trattare chirurgicamente od anche da altri processi patologici ( cardiopatia ischemica stabile e asintomatica, MET's>4, Ipertensione controllata, anamnesi di asma, fumo, diabete controllato, obesità moderata, insufficienza renale cronica. Classe ASA 3 Severa compromissione sistemica o malattia di qualsiasi causa, anche quando non è possibile definire con precisione il grado di disabilità (cardiopatia ischemica recente o instabile, scompenso cardiaco recidivante, ipertensione male controllata, asma, BPCO, obesità grave, diabete mellito non compensato Classe ASA 4 Gravi disturbi sistemici non correggibili con l'intervento cui è candidato, che lo pongono in pericolo di vita (angina instabile, malattie respiratorie debilitanti, insufficienza epato-renale. INDICAZIONI IN PROSSIMITA' DEL RICOVERO Eventuale sospensione di ANTIAGGREGANTI/COUMADIN da: ____________________________________________________________________ Eventuale sostituzione con: ___________________________________________ da: ________________________________________________________________ PREPARAZIONE INTESTINALE CON : ________________________________________________________________________________________________________________________________________ INDICAZIONI A DOMICILIO PER L'INTERVENTO :(depilazione, doccia, alimentazione, ecc.): ____________________________________________________________________ ________________________________________________________________________________________________________________________________________ NOTE:______________________________________________________________ ____________________________________________________________________ FIRMA DEL PAZIENTE: ____________________________________________________________________ FIRMA DEL MEDICO: ____________________________________________________________________ DATA : _____________________________________________________________ Visita chirurgica specialistica Visita anestesiologica Esami pre-operatori Percorso pre - operatorio Necessità intervento chirurgico il pz.viene inserito attraverso il software nella lista d’attesa chirurgica come “paziente in attesa di accertamenti pre- operatori” Lista: Paziente pronto Lista operatoria In base alla priorità

13 PERCORSO DEL PAZIENTE CHIRURGICO

14

15

16

17 PRENOTAZIONE VISITA SPECIALISTICA INDICAZIONE CHIRURGICA MODULO STANDARD DI PROPOSTA DI INTERVENTO MDA PREOPERATORIO CONSEGNA DIRETTA CON REGISTRAZIONE DATA INSERIMENTO PAZIENTE IN LISTA DI ATTESA INFORMATIZZATA IN ORMAWEB E GRC VOCE : LISTA DI ATTESA VISITA CON PREOPERATORIOSENZA PREOPERATORIO SEGRETERIA DI DIREZIONE INSERIMENTO IN LISTA OPERATORIA PROGRAMMA PREOPERATORIO PER U.O. NEL GIORNO INDICATO CONVOCAZIONE DEI PAZIENTI STAMPA ETICHETTE IDENTIFICATIVE PRENOTAZIONE DIAGNOSTICA PREOPERATORIO : ACCETTAZIONE + APERTURA CARTELLA + ESAMI EMATOCHIMICI + DIAGNOSTICA RICHIESTA + VISITA SPECIALISTICA + VISITA ANESTESIOLOGICA PAZIENTE DIPSONIBILE DALLE ORE 8 ALLE ORE 14 SLOT RISERVATE PAZIENTE PRONTO PER INTERVENTO – CONFERMA DELLO SPECIALISTA CARTELLA IN DIREZIONE DI U.O. CON TRACCIABILITÀ DIREZIONE U.O LISTE OPERATORIE

18 INTERVENTO CHIRURGICO POST OPERATORIO 30 GIORNI ORDINARIO CHIUSURA ULTIMO ACCESSO DAY SURGERY PRENOTAZIONE PRESTAZIONI IN MDA DEGENZA CARTELLE IN MDA POSTOPERATORIO 3° PIANO PALAZZINA LATO MAMELI RICEVUTA DI PRENOTAZIONE AL PAZIENTE INDICAZIONI DOVE PRESENTARSI ESECUZIONE CONTROLLI PREVISTI CARTELLA IN SEGRETERIA DI U.O. CON TRACCIABILITÀ

19

20

21


Scaricare ppt "Palazzina ambulatoriale Attività connesse. POLO CHIRURGICO “P. CONFORTINI”"

Presentazioni simili


Annunci Google