La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il gusto della memoria:la saggezza popolare e il suo fondamento scientifico… Chiara Santi I anno Sanu-Università Campus Bio-Medico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il gusto della memoria:la saggezza popolare e il suo fondamento scientifico… Chiara Santi I anno Sanu-Università Campus Bio-Medico."— Transcript della presentazione:

1 Il gusto della memoria:la saggezza popolare e il suo fondamento scientifico… Chiara Santi I anno Sanu-Università Campus Bio-Medico

2 Introduzione E stata effettuata una ricerca sul campo sui proverbi e modi di dire riguardo lalimentazione. Questa ricerca è stata fatta tramite interviste a persone anziane chiedendo luso del proverbio e il relativo significato.I risultati sono stati poi trascritti e in base ad essi sono state formulate delle conclusioni.

3 Scopo Lo scopo è quello appunto di raccogliere proverbi e cercare di trovare, grazie anche allaiuto degli intervistati,un significato storico-antropologico.

4 Proverbi e modi di dire… O mangi la minestra o salti giù dalla finestra 1.Sig.ra Edda di 83 anni pensionata residente in Guidonia nel Lazio dice: Va ad esprimere limpossibilità di avere altre scelte Sostiene che lei lo diceva ai figli quando non volevano mangiare quello che cera di preparato per quel giorno Ricorda che suo padre glielo diceva sempre

5 2. Sig.ra Angela di 70 anni pensionata residente a Guidonia nel Lazio dice: Cruda,arrosto oppur lessata benedetta la patata! Storicamente la patata era il piatto dei poveri e loro la cucinavano in tutti i modi rendendola sempre gustosa Dice che si diceva ogni qual volta che si cucinavano le patate È un detto popolare

6 3. Sig. Luigi di anni 65 pensionato residente a Roma nel Lazio dice: Chi mangia solo si strozza! Stigmatizza le persone egoiste Si diceva tra amici quando qualcuno di loro stava mangiando qualcosa e non offriva! Era un detto comune

7 4. Sig. Armando di anni 74 pensionato residente a Tivoli nel Lazio dice: La pancia piena non pensa a quella vuota Significa che molte volte chi vive agiatamente spesso non pensa a chi sta in condizioni peggiori Si diceva nei discorsi tra amici e parenti quando si parlava di politica,di soldi ecc. Lha sentito dire

8 Sitografia 1.www.kairos1.wordpress.comwww.kairos1.wordpress.com 2.www.yahoo.itwww.yahoo.it 3.www.cacciamo.itwww.cacciamo.it 4.www.daimon.org/lib/proverbi_brescianiwww.daimon.org/lib/proverbi_bresciani 5.www.popolis.it/ictracasali/lavori00/canale/detti.ht mwww.popolis.it/ictracasali/lavori00/canale/detti.ht m I siti sono stati visitati il 10 aprile 2010

9 Conclusione e Ringraziamenti Si è potuto notare che nel quotidiano luso dei proverbi è molto frequente in quanto aiutano ad esprimere in maniere semplice e breve un concetto.Nellambito alimentare ce ne sono molti e quasi tutti non si vanno ad esprimere esclusivamente sul ramo culinario ma alle loro spalle vogliono esprimere un concetto profondo che può ricondurre a vari aspetti della vita.


Scaricare ppt "Il gusto della memoria:la saggezza popolare e il suo fondamento scientifico… Chiara Santi I anno Sanu-Università Campus Bio-Medico."

Presentazioni simili


Annunci Google