La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Catania Corso di laurea in Medicina e Chirurgia Corso integrato di Emergenze Medico Chirurgiche Anestesiologia e Rianimazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Catania Corso di laurea in Medicina e Chirurgia Corso integrato di Emergenze Medico Chirurgiche Anestesiologia e Rianimazione."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Catania Corso di laurea in Medicina e Chirurgia Corso integrato di Emergenze Medico Chirurgiche Anestesiologia e Rianimazione Prof. M. ASTUTO IL PAZIENTE ANNEGATO

2 Quando lacqua attraversa lepiglottide, produce uno spasmo riflesso della laringe (laringospasmo). Il laringospasmo occlude le vie aere cosi chè solo una piccola quantità di acqua entra nei polmoni. In seguito allipossia, in breve tempo, si ha perdita di coscienza

3 Acqua dolce polmoni surfattante Collasso del polmone (atelettasia ) < Scambio daria Aritmie cardiache EXITUS Acqua salata polmoni Richiamo di acqua negli alveoli Edema polmonare Diminuizione della volemia Shock ipovolemico

4 ANNEGAMENTO IN ACQUA DOLCE

5 ANNEGAMENTO IN ACQUA SALATA

6 Le tecniche iniziali di pronto soccorso sono le stesse a prescinder dal tipo di acqua nel quale è avvenuto lincidente Non ritardare mai il trasporto di un paziente con principio di annegamento

7 TERAPIA Non entrare in acqua mai per salvare qualcuno a meno che non siate ottimi nuotatori o non siate addestrati specificatamente La regola da seguire è: RAGGIUNGERE e tirare GETTARE e trainare ENTRARE in acqua

8 La R.C.P. va tentata sempre Il riflesso da immersione: Arresto respiratorio Bradicardia Flusso ematico verso il tripode vitale Perché………. ……aumenta il tempo di sopravvivenza ( > 30)

9 INCIDENTE DA IMMERSIONE EMBOLIA GASSOSA EMBOLIA GASSOSA MALATTIA DEI CASSONI (Malattia da decompressione MALATTIA DEI CASSONI (Malattia da decompressione

10 EMBOLIA GASSOSA Insorgenza rapida Polmone danneggiato Gas nel torrente ematico

11 Sintomi uno o tutti i seguenti Variazioni della personalità Variazioni della personalità Capacità sensoriali distorte Capacità sensoriali distorte Dolori toracici Dolori toracici Sensazioni di formicolio alle estremità Sensazioni di formicolio alle estremità Debolezza generalizzata o specifica Debolezza generalizzata o specifica Sangue schiumoso nella bocca o nel naso Sangue schiumoso nella bocca o nel naso Convulsioni Convulsioni Stato dincoscienza Stato dincoscienza Rumori nel torace (aria allesterno dei polmoni) Rumori nel torace (aria allesterno dei polmoni) Arresto respiratorio Arresto respiratorio Arresto cardiaco Arresto cardiaco

12 Insorgenza lenta Malattia da decompressione Azoto disciolto nel circolo ematico Decompressione rapida Bolle di azoto nel circolo ematico Bolle di azoto nel circolo ematico

13 Sintomi Spossatezza Spossatezza Dolori ai muscoli e alle articolazioni Dolori ai muscoli e alle articolazioni Insensibilità chiazze sulla pelle pruriginose Insensibilità chiazze sulla pelle pruriginose Dispnea, tosse Dispnea, tosse Capacità sensoriali distorte Capacità sensoriali distorte Dolori toracici Dolori toracici Collasso e perdita di coscienza Collasso e perdita di coscienza

14 Terapia Trasporto urgente Trasporto urgente Assicurare la pervietà vie aeree Assicurare la pervietà vie aeree Erogare O 2 Erogare O 2 Curare lo shock Curare lo shock Posizione adeguata per evitare il danno cerebrale Posizione adeguata per evitare il danno cerebrale (laterale sin. con inclinazione di 15° verso il basso) (laterale sin. con inclinazione di 15° verso il basso)


Scaricare ppt "Università degli Studi di Catania Corso di laurea in Medicina e Chirurgia Corso integrato di Emergenze Medico Chirurgiche Anestesiologia e Rianimazione."

Presentazioni simili


Annunci Google