La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riorganizzazione delle Linee Produttive dellUnità Operativa Ortopedica di Ravenna Autori: Ciotti E*, Belluati A.**, Zanotti G.**, Tellarini D.** Caruso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riorganizzazione delle Linee Produttive dellUnità Operativa Ortopedica di Ravenna Autori: Ciotti E*, Belluati A.**, Zanotti G.**, Tellarini D.** Caruso."— Transcript della presentazione:

1 Riorganizzazione delle Linee Produttive dellUnità Operativa Ortopedica di Ravenna Autori: Ciotti E*, Belluati A.**, Zanotti G.**, Tellarini D.** Caruso B.** Alma Mater Studiorum Università di Bologna Azienda Sanitaria Locale Ravenna INTRODUZIONE Oggi più che mai le organizzazioni sanitarie devono essere capaci di rispondere al cambiamento adattandosi alle trasformazioni della realtà in cui operano tramite la valorizzazione del personale e una gran flessibilità organizzativa. Lesperienza dellOrtopedia del Presidio di Ravenna dellAsl di Ravenna ed il suo progetto nè un chiaro esempio. CONTENUTI Lunità ortopedica del presidio ospedaliero di Ravenna ha dallaprile del 2007 ad oggi attraversato grossi cambiamenti La revisione delle modalità organizzative e di funzionamento dellU.O. di Ortopedia e Traumatologia del P.O. di Ravenna ha rappresentato una necessità per la Direzione Generale date le importanti criticità che presentava il suo andamento in termini quali-quantitativi. Nella prima fase del progetto di miglioramento si è effettuata una reale separazione dellunità operativa di Ortopedia e Traumatologia con: 1)Istituzione di una nuova U.O. di Traumatologia con responsabilità aziendale a valenza di struttura complessa, 2)Istituzione di una nuova U.O. semplice di Ortopedia, che faceva riferimento allU.O. complessa del P.O. di Lugo Dal 1°gennaio 2010 è in atto la seconda fase della riorganizzazione. Lunità operativa di traumatologia di Ravenna insieme alla direzione sanitaria e alla direzione del dipartimento hanno deciso di mantenere una distinzione delle due linee di produzione ortopedia e traumatologia, cercando di arrivare ad una flessibilità tale che anche senza avere una separazione dei locali, potesse comunque mantenere lattività distinta. La scelta di mantenere distinte le linee di produzione per quanto riguarda la traumatologia e lelezione garantendo per questultima costanti volumi di produzione è stata resa possibile grazie ad un accurata programmazione delle sedute operatorie; una continua crescita professionale e ampio livello di autonomia dei professionisti; un attento e intenso programma di formazione; un particolare attenzione allo sviluppo di una forte motivazione personale per tutti i componenti dellequipe. Un ulteriore importante lavoro è stato finalizzato a migliorare il percorso di assistenza durante il ricovero Ospedaliero, in particolare per quanto riguarda la fase di recupero successiva allintervento e la pianificazione della dimissione. Questa fase si è concretizzata nella realizzazione del progetto PACO, che consiste nella istituzione di un reparto di post acuti a gestione infermieristica, per pazienti esclusivamente di provenienza Ortopedica, che ha preso il posto della ex degenza dellOrtopedia Programmata.. CONCLUSIONI I due settori di produzione della disciplina dellortopedia e traumatologia rispondono a logiche organizzative diverse: la Traumatologia deve possedere primariamente caratteristiche di reattività e tempestività di cura, lOrtopedia accessibilità e pianificazione, condizioni irrinunciabili ai fini del mantenimento di una competitività nei confronti del mercato sanitario. La modalità organizzativa con cui si può raggiungere questobiettivo può essere differente e comunque efficace, gli elementi fondamentali sono: una pianificazione costante dellattività chirurgica con due percorsi distinti, un uso efficiente delle risorse ed una chiara e precisa definizione dei percorsi clinico assistenziali. Altri elementi fondamentali sono gli uomini che applicano le strategie aziendali, senza di loro nessun progetto può riuscire ed infine laspetto motivazionale e la formazione continua Tab. 1: Numero interventi da registro operatorio confronto Tab.2 Analisi comparativa ( ) dei principali dati di attività gen-07187gen-09167gen feb-07171feb-09164feb mar-07183mar-09206mar apr-07158apr-09204apr mag mag mag giu-07176giu-09198giu lug-07189lug-09219lug ago-07178ago-09213ago set-07153set-09193set ott-07163ott-09186ott nov-07151nov-09167nov dic-07165dic-09226dic Anno Anno Anno Degenza Ordinaria Posti letto Pazienti Trattati Giornate di degenza trattati Degenza media trattati9, Degenza media trimmata7, DM preoperatoria prog DM preoperatoria urg


Scaricare ppt "Riorganizzazione delle Linee Produttive dellUnità Operativa Ortopedica di Ravenna Autori: Ciotti E*, Belluati A.**, Zanotti G.**, Tellarini D.** Caruso."

Presentazioni simili


Annunci Google