La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Classe 5°A 2011/12 Liceo scientifico Sersale. Io ho scelto questa dipendenza poiché lalcol porta molti problemi relativi, non solo al nostro organismo,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Classe 5°A 2011/12 Liceo scientifico Sersale. Io ho scelto questa dipendenza poiché lalcol porta molti problemi relativi, non solo al nostro organismo,"— Transcript della presentazione:

1 Classe 5°A 2011/12 Liceo scientifico Sersale

2 Io ho scelto questa dipendenza poiché lalcol porta molti problemi relativi, non solo al nostro organismo, ma soprattutto allaspetto civile ed etico della nostra società … Io ho scelto questa dipendenza poiché lalcol porta molti problemi relativi, non solo al nostro organismo, ma soprattutto allaspetto civile ed etico della nostra società …

3 Che cosa significa "dipendenza" ? Che cosa significa "dipendenza" ? Che cosa significa "dipendenza" ? Che cosa significa "dipendenza" ? Che cosè ? Che cosè ? Che cosè ? Che cosè ? Cosa succede quando bevi? Cosa succede quando bevi? Cosa succede quando bevi? Cosa succede quando bevi? Alcolismo Alcolismo Alcolismo Bere per ubriacarsi Bere per ubriacarsi Bere per ubriacarsi Bere per ubriacarsi Tumori Tumori Tumori Diabete Diabete Diabete Pancreatite Pancreatite Pancreatite I postumi dell'ubriacatura I postumi dell'ubriacatura I postumi dell'ubriacatura I postumi dell'ubriacatura Cuore e sistema cardiocircolatorio Cuore e sistema cardiocircolatorio Cuore e sistema cardiocircolatorio Cuore e sistema cardiocircolatorio Fegato Fegato Fegato Interazione con i medicinali Interazione con i medicinali Interazione con i medicinali Interazione con i medicinali Gravidanza Gravidanza Gravidanza Sindrome alcolica fetale Sindrome alcolica fetale Sindrome alcolica fetale Sindrome alcolica fetale Ictus Ictus Ictus Aspetto sociale Aspetto sociale Aspetto sociale Aspetto sociale Misure di prevenzione Misure di prevenzione Misure di prevenzione Misure di prevenzione

4 Dipendere significa avere bisogno, necessità, di qualcuno o qualcosa per soddisfare una propria esigenza vitale: un benessere fisico o un equilibrio psicologico. Dipendere significa avere bisogno, necessità, di qualcuno o qualcosa per soddisfare una propria esigenza vitale: un benessere fisico o un equilibrio psicologico. Esistono dunque sia dipendenze sane che dipendenze patologiche. Tali dipendenze causano una perdita di controllo sulla capacità di scegliere e dunque di saper dire no. Esistono dunque sia dipendenze sane che dipendenze patologiche. Tali dipendenze causano una perdita di controllo sulla capacità di scegliere e dunque di saper dire no.

5 . Attenzione, però: non bisogna confondere unintensa attività o un uso intenso e smodato con la dipendenza … chi sa comunque "gestire" i propri eccessi non è un dipendente, anche se è esposto a diventarlo Attenzione, però: non bisogna confondere unintensa attività o un uso intenso e smodato con la dipendenza … chi sa comunque "gestire" i propri eccessi non è un dipendente, anche se è esposto a diventarlo

6 L'alcol etilico, o etanolo, è il costituente fondamentale di molte bevande largamente diffuse come i vini, la birra e i liquori. Derivato generalmente da fermentazione o distillazione, il contenuto del principio attivo è indicato in gradi. L'alcol etilico, o etanolo, è il costituente fondamentale di molte bevande largamente diffuse come i vini, la birra e i liquori. Derivato generalmente da fermentazione o distillazione, il contenuto del principio attivo è indicato in gradi. La sua concentrazione varia a seconda dei casi e può essere bassa come nella birra (4%) o decisamente alta, come in alcuni distillati (70%). Le bevande a base di alcol hanno basso valore nutrizionale e alto contenuto energetico. La sua concentrazione varia a seconda dei casi e può essere bassa come nella birra (4%) o decisamente alta, come in alcuni distillati (70%). Le bevande a base di alcol hanno basso valore nutrizionale e alto contenuto energetico.

7 . Siamo tutti soggetti agli effetti dell'alcol, ma non tutti reagiamo allo stesso modo. Siamo tutti soggetti agli effetti dell'alcol, ma non tutti reagiamo allo stesso modo. La quantità di alcol che entra nel nostro organismo e come viene assorbito dipende da fattori come: la nostra massa corporea, il sesso e se stiamo bevendo a stomaco vuoto. La quantità di alcol che entra nel nostro organismo e come viene assorbito dipende da fattori come: la nostra massa corporea, il sesso e se stiamo bevendo a stomaco vuoto. La percentuale di alcol presente nel sangue viene indicata dal livello di Tasso Alcolemico, con cui si misura la percentuale di alcol del sangue. Il tasso alcolemico aumenta quando il nostro corpo assorbe alcol più velocemente di quanto riesca ad eliminarlo. La percentuale di alcol presente nel sangue viene indicata dal livello di Tasso Alcolemico, con cui si misura la percentuale di alcol del sangue. Il tasso alcolemico aumenta quando il nostro corpo assorbe alcol più velocemente di quanto riesca ad eliminarlo.

8 Lalcol viene assorbito dal sangue ed entra in circolo nel corpo ed inizia ad essere assorbito dal nostro corpo attraverso i tessuti della bocca e dellesofago. Tuttavia lalcol entra in circolo del sangue soprattutto attraverso le pareti dello stomaco e dellintestino. Il processo di assorbimento è più lento se nello stomaco o nellintestino è presente del cibo. Lalcol viene assorbito dal sangue ed entra in circolo nel corpo ed inizia ad essere assorbito dal nostro corpo attraverso i tessuti della bocca e dellesofago. Tuttavia lalcol entra in circolo del sangue soprattutto attraverso le pareti dello stomaco e dellintestino. Il processo di assorbimento è più lento se nello stomaco o nellintestino è presente del cibo. Gli organi principali come il fegato, i reni, i polmoni e il cervello assorbono la maggior parte dellalcol. Alcuni di questi organi, come ad esempio il cervello, hanno una particolare sensibilità allalcol e ai suoi elementi e quindi possono esserne danneggiati. Gli organi principali come il fegato, i reni, i polmoni e il cervello assorbono la maggior parte dellalcol. Alcuni di questi organi, come ad esempio il cervello, hanno una particolare sensibilità allalcol e ai suoi elementi e quindi possono esserne danneggiati.

9 Lalcolismo è una malattia cronica, spesso progressiva, caratterizzata da una condizione di dipendenza fisiologica e psicologica dallalcol. La dipendenza dallalcol può essere provocata da una predisposizione genetica, da una malattia mentale o dallabuso prolungato nel consumo di alcol. Lalcolismo è una malattia cronica, spesso progressiva, caratterizzata da una condizione di dipendenza fisiologica e psicologica dallalcol. La dipendenza dallalcol può essere provocata da una predisposizione genetica, da una malattia mentale o dallabuso prolungato nel consumo di alcol. Alcune persone hanno problemi molto gravi con lalcol senza avere i segni e i sintomi dellalcolismo. Alcune persone hanno problemi molto gravi con lalcol senza avere i segni e i sintomi dellalcolismo. "Al primo bicchiere l'uomo beve il vino, al secondo bicchiere il vino beve il vino, al terzo bicchiere il vino beve l'uomo". Proverbio orientale

10 Di seguito elenchiamo alcuni dei segnali che possono evidenziare linizio di un problema di alcolismo (non si tratta di una lista completa ed esaustiva) : Sentire la necessità di bere Sentire la necessità di bere Non riuscire a limitare la quantità di alcol ingeribile in qualsiasi momento. Non riuscire a limitare la quantità di alcol ingeribile in qualsiasi momento. Sentire il bisogno di bere quantità dalcol sempre maggiore per ottenere leffetto desiderato (assuefazione). Sentire il bisogno di bere quantità dalcol sempre maggiore per ottenere leffetto desiderato (assuefazione). Avere sintomi di astinenza fisica (nausea, sudorazione, respiro spezzato e tremori) se non si beve alcol. Avere sintomi di astinenza fisica (nausea, sudorazione, respiro spezzato e tremori) se non si beve alcol. Aver bisogno di bere per sentirsi bene o anche semplicemente normali. Aver bisogno di bere per sentirsi bene o anche semplicemente normali. Perdere linteresse in tutte le attività, gli hobbies e le relazioni interpersonali. Perdere linteresse in tutte le attività, gli hobbies e le relazioni interpersonali. Avere il blackout – dimenticare cosa sia accaduto quando si era ubriachi. Avere il blackout – dimenticare cosa sia accaduto quando si era ubriachi. Bere da soli o di nascosto dagli altri. Bere da soli o di nascosto dagli altri.

11 Bere rapidamente o in quantità eccessive è irresponsabile e pericoloso, sia che venga chiamato binge drinking (come negli USA) o abuso di alcol, qualsiasi comportamento che implichi lintossicazione rapida, tramite il consumo di alcol o lintenzione di mantenere lo stato dintossicazione per un periodo prolungato, è potenzialmente dannoso a livello sociale, psicologico e fisico e dovrebbe essere evitato. Bere rapidamente o in quantità eccessive è irresponsabile e pericoloso, sia che venga chiamato binge drinking (come negli USA) o abuso di alcol, qualsiasi comportamento che implichi lintossicazione rapida, tramite il consumo di alcol o lintenzione di mantenere lo stato dintossicazione per un periodo prolungato, è potenzialmente dannoso a livello sociale, psicologico e fisico e dovrebbe essere evitato. Ciò che è importante sapere è cosa fare per evitarlo. Ciò che è importante sapere è cosa fare per evitarlo.

12 Bere velocemente o per periodi prolungati può essere pericoloso. Può causare o contribuire a: Avvelenamento da alcol Avvelenamento da alcol Incidenti, inclusi quelli dauto Incidenti, inclusi quelli dauto Danni cerebrali o neurologici Danni cerebrali o neurologici Comportamenti a rischio (come rapporti sessuali non protetti) Comportamenti a rischio (come rapporti sessuali non protetti) Dipendenza da alcol Dipendenza da alcol Ictus o problemi cardiovascolari Ictus o problemi cardiovascolari Scarsa resa nello studio Scarsa resa nello studio Assenteismo o scarsa resa nel lavoro Assenteismo o scarsa resa nel lavoro Lubriachezza è un suicidio temporaneo (Bertrand Russell)

13 Alcuni studi sostengono che lalcol può contribuire allo sviluppo di alcuni tipi di tumore. Per esempio, lAgenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC), ha rilevato che i tumori del cavo orale, della faringe, della laringe, dellesofago, del colon, al seno e al fegato sono legati al consumo di alcol: il consumo quotidiano di 50 grammi o più di alcol può aumentare il rischio dellinsorgenza di questi tumori. Alcuni studi sostengono che lalcol può contribuire allo sviluppo di alcuni tipi di tumore. Per esempio, lAgenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC), ha rilevato che i tumori del cavo orale, della faringe, della laringe, dellesofago, del colon, al seno e al fegato sono legati al consumo di alcol: il consumo quotidiano di 50 grammi o più di alcol può aumentare il rischio dellinsorgenza di questi tumori. Lalcol può essere collegato anche ad altre forme di tumore, compreso quello ai polmoni, allo stomaco, al pancreas e al sistema endocrino. Lalcol può essere collegato anche ad altre forme di tumore, compreso quello ai polmoni, allo stomaco, al pancreas e al sistema endocrino.

14 Al contrario alcuni studi suggeriscono che un consumo moderato di alcol possa essere associato a una diminuzione del rischio di tumori alla vescica, ai reni, alle ovaie e alla prostata. Tuttavia non incoraggiamo assolutamente a bere alcol per ottenere effetti benefici. Al contrario alcuni studi suggeriscono che un consumo moderato di alcol possa essere associato a una diminuzione del rischio di tumori alla vescica, ai reni, alle ovaie e alla prostata. Tuttavia non incoraggiamo assolutamente a bere alcol per ottenere effetti benefici.

15 Alcuni soggetti diabetici non dovrebbero bere alcol perché questo può far peggiorare le loro condizioni e rallenta la capacità del fegato di smaltire i grassi nel sangue; però è stato dimostrato che un consumo di alcol lieve o moderato può avere un leggero effetto benefico nellimpedire linsorgenza del diabete di tipo due. Altri studi suggeriscono però che nei soggetti affetti da diabete di tipo 2 anche un consumo moderato di alcol può causare un basso livello di zuccheri del sangue. Alcuni soggetti diabetici non dovrebbero bere alcol perché questo può far peggiorare le loro condizioni e rallenta la capacità del fegato di smaltire i grassi nel sangue; però è stato dimostrato che un consumo di alcol lieve o moderato può avere un leggero effetto benefico nellimpedire linsorgenza del diabete di tipo due. Altri studi suggeriscono però che nei soggetti affetti da diabete di tipo 2 anche un consumo moderato di alcol può causare un basso livello di zuccheri del sangue.

16 La pancreatite è una patologia collegata con il diabete. La pancreatite è una patologia collegata con il diabete. Il consumo prolungato ed eccessivo di alcol può contribuire allinsorgenza della pancreatite che, a sua volta, può favorire il diabete. Il consumo prolungato ed eccessivo di alcol può contribuire allinsorgenza della pancreatite che, a sua volta, può favorire il diabete.

17 Dopo aver bevuto troppo, subiamo i postumi dellubriacatura. Dopo aver bevuto troppo, subiamo i postumi dellubriacatura. I sintomi più frequenti dei postumi di unubriacatura sono disidratazione, spossatezza, nausea e fastidi allo stomaco. I sintomi più frequenti dei postumi di unubriacatura sono disidratazione, spossatezza, nausea e fastidi allo stomaco. Stimola anche la produzione di acido idroclorico nello stomaco e attraverso il vomito lorganismo si libera dalle tossine. Stimola anche la produzione di acido idroclorico nello stomaco e attraverso il vomito lorganismo si libera dalle tossine. Lalcol inibisce la produzione dellormone anti-diuretico, un ormone che mantiene lurina concentrata. Come risultato di questo, i reni espellono lacqua nelle urine invece di riassorbirla nellorganismo; aumenta la pressione endogena nel cervello, e questo porta il mal di testa. Lalcol inibisce la produzione dellormone anti-diuretico, un ormone che mantiene lurina concentrata. Come risultato di questo, i reni espellono lacqua nelle urine invece di riassorbirla nellorganismo; aumenta la pressione endogena nel cervello, e questo porta il mal di testa. La produzione eccessiva di urina fa anche perdere potassio e altri sali necessari, portando come conseguenza la nausea e la spossatezza. La produzione eccessiva di urina fa anche perdere potassio e altri sali necessari, portando come conseguenza la nausea e la spossatezza.

18 Quando il fegato scompone lalcol, produce una sostanza tossica, lacetaldeide che a sua volta deve essere scomposta in glutatione. Quando cè troppo alcol nel corpo, la riserva di glutatione del fegato si esaurisce, lasciando che lacetaldeide tossico si accumuli nellorganismo provocando nausea e mal di testa. Quando il fegato scompone lalcol, produce una sostanza tossica, lacetaldeide che a sua volta deve essere scomposta in glutatione. Quando cè troppo alcol nel corpo, la riserva di glutatione del fegato si esaurisce, lasciando che lacetaldeide tossico si accumuli nellorganismo provocando nausea e mal di testa.glutatione La glutammina è uno stimolante naturale del corpo e lalcol ne inibisce la produzione ma quando smettiamo di bere, il corpo reagisce con una sovrapproduzione di glutammina. La glutammina è uno stimolante naturale del corpo e lalcol ne inibisce la produzione ma quando smettiamo di bere, il corpo reagisce con una sovrapproduzione di glutammina.glutammina

19 Per alcune persone, specialmente per gli uomini di mezza età e per le donne che hanno superato la menopausa, il consumo moderato di alcol può aiutare ad evitare linfarto, le malattie del sistema vascolare, lictus e la morte per problemi cardiovascolari. Per alcune persone, specialmente per gli uomini di mezza età e per le donne che hanno superato la menopausa, il consumo moderato di alcol può aiutare ad evitare linfarto, le malattie del sistema vascolare, lictus e la morte per problemi cardiovascolari. Questo potrebbe essere dovuto alla capacità dellalcol di aumentare la quantità di lipoproteine ad alta densità presenti nel sangue, insieme ad altri effetti positivi sul sangue e sui vasi sanguigni. Questo potrebbe essere dovuto alla capacità dellalcol di aumentare la quantità di lipoproteine ad alta densità presenti nel sangue, insieme ad altri effetti positivi sul sangue e sui vasi sanguigni.

20 Attenzione però !!!!! Il consumo di alcol prolungato ed eccessivo, tuttavia, è stato associato allinsorgenza di danni gravi come: Il consumo di alcol prolungato ed eccessivo, tuttavia, è stato associato allinsorgenza di danni gravi come: ictus emorragici ictus emorragiciictus emorragiciictus emorragici collassi cardiaci fibrillazioni atriali collassi cardiaci fibrillazioni atrialicollassi cardiaci fibrillazioni atrialicollassi cardiaci fibrillazioni atriali

21 Il consumo eccessivo e prolungato di alcol può danneggiare il fegato e impedirgli di smaltire correttamente lalcol portando: lingrossamento del fegato (noto anche come statosi), lepatite da alcol e la cirrosi epatica. Nonostante i sintomi di queste patologie siano minimi, le loro conseguenze possono essere molto gravi e comprendono: itterizia, occlusione dei vasi sanguigni e in alcuni casi la morte. Il consumo eccessivo e prolungato di alcol può danneggiare il fegato e impedirgli di smaltire correttamente lalcol portando: lingrossamento del fegato (noto anche come statosi), lepatite da alcol e la cirrosi epatica. Nonostante i sintomi di queste patologie siano minimi, le loro conseguenze possono essere molto gravi e comprendono: itterizia, occlusione dei vasi sanguigni e in alcuni casi la morte. Le patologie del fegato derivanti dal consumo eccessivo di alcol sono normalmente più frequenti negli alcolisti o nelle persone che abusano nel consumo di alcol da molto tempo. Le patologie del fegato derivanti dal consumo eccessivo di alcol sono normalmente più frequenti negli alcolisti o nelle persone che abusano nel consumo di alcol da molto tempo.

22 Cosè la cirrosi? La cirrosi è probabilmente la patologia del fegato più frequentemente collegata allabuso di alcol. La cirrosi è probabilmente la patologia del fegato più frequentemente collegata allabuso di alcol. Si tratta di una malattia che rimpiazza i normali tessuti del fegato con tessuti lesionati e cicatrizzati: man mano che il processo di cicatrizzazione va avanti, altera la struttura e le funzioni del fegato e interferisce con il normale funzionamento di quest organo. Si tratta di una malattia che rimpiazza i normali tessuti del fegato con tessuti lesionati e cicatrizzati: man mano che il processo di cicatrizzazione va avanti, altera la struttura e le funzioni del fegato e interferisce con il normale funzionamento di quest organo.

23 Lalcol intensifica leffetto dei medicinali causando: ipnosi,il rischio di ulcera gastrica e una pericolosa instabilità nel livello di zuccheri del sangue. Esso può anche interferire con lefficacia dei farmaci antiretrovirali utilizzati dalle persone affette da HIV e AIDS !!! Lalcol intensifica leffetto dei medicinali causando: ipnosi,il rischio di ulcera gastrica e una pericolosa instabilità nel livello di zuccheri del sangue. Esso può anche interferire con lefficacia dei farmaci antiretrovirali utilizzati dalle persone affette da HIV e AIDS !!!

24 Le donne in stato di gravidanza non dovrebbero bere alcol, oppure in ogni caso chiedere il parere del medico prima di farlo, visto che al momento non cè un parere unanime su quanto alcol possa essere assunto da una donna incinta senza correre rischi per la salute del feto. Le donne in stato di gravidanza non dovrebbero bere alcol, oppure in ogni caso chiedere il parere del medico prima di farlo, visto che al momento non cè un parere unanime su quanto alcol possa essere assunto da una donna incinta senza correre rischi per la salute del feto. Quando una donna beve alcol durante la gravidanza, questo entra nel flusso sanguigno e, attraverso la placenta, anche nel sangue che arriva nel feto. Quando una donna beve alcol durante la gravidanza, questo entra nel flusso sanguigno e, attraverso la placenta, anche nel sangue che arriva nel feto.

25 Bere alcol a qualsiasi stadio della gravidanza può influenzare lo sviluppo cerebrale del feto. Bere alcol a qualsiasi stadio della gravidanza può influenzare lo sviluppo cerebrale del feto. Invece, il consumo di grandi quantità di alcol da parte del padre può contribuire a sua volta allinsorgere di problemi nel bambino, quali difetti del sistema cardiovascolare, nascita prematura e problemi del sistema immunitario. Invece, il consumo di grandi quantità di alcol da parte del padre può contribuire a sua volta allinsorgere di problemi nel bambino, quali difetti del sistema cardiovascolare, nascita prematura e problemi del sistema immunitario. Questo può influenzare lo sviluppo del feto e causare il Foeatal Alcol Specturm Disorder (FASD). Il FASD comprende unampia gamma di difetti congeniti, inclusa la sindrome fetale da alcol (FAS). Questo può influenzare lo sviluppo del feto e causare il Foeatal Alcol Specturm Disorder (FASD). Il FASD comprende unampia gamma di difetti congeniti, inclusa la sindrome fetale da alcol (FAS). sindrome fetale da alcol (FAS). sindrome fetale da alcol (FAS).

26 La Sindrome fetale da alcol (FAS, Foeatal alcool sindrome) è un complesso di difetti congeniti associati al consumo materno di alcol durante la gravidanza. La Sindrome fetale da alcol (FAS, Foeatal alcool sindrome) è un complesso di difetti congeniti associati al consumo materno di alcol durante la gravidanza. Le persone nate con la FAS possono avere deformazioni facciali, ritardi nella crescita e/o danni cerebrali. Le persone nate con la FAS possono avere deformazioni facciali, ritardi nella crescita e/o danni cerebrali. Altri difetti congeniti associati al consumo di alcol durante la gravidanza includono malformazioni del cuore e dei reni, cecità e sordità, malformazioni del volto, impedimenti nello sviluppo cerebrale e disfunzioni del sistema nervoso centrale. Altri difetti congeniti associati al consumo di alcol durante la gravidanza includono malformazioni del cuore e dei reni, cecità e sordità, malformazioni del volto, impedimenti nello sviluppo cerebrale e disfunzioni del sistema nervoso centrale.

27 Il collegamento tra il consumo di alcol e lictus è complesso. Il consumo massiccio di alcol è associato allaumento del rischio dictus, mentre è possibile che un consumo lieve o moderato di alcol ne possa ridurre il rischio. Il collegamento tra il consumo di alcol e lictus è complesso. Il consumo massiccio di alcol è associato allaumento del rischio dictus, mentre è possibile che un consumo lieve o moderato di alcol ne possa ridurre il rischio. Alcune ricerche hanno dimostrato che un consumo di alcol lieve o moderato può essere efficace nel ridurre il rischio dictus aumentando il livello di colesterolo ad alta densità di lipoproteine (conosciuto anche come HDL o colesterolo buono) e contribuendo a mantenere fluido il sangue. Alcune ricerche hanno dimostrato che un consumo di alcol lieve o moderato può essere efficace nel ridurre il rischio dictus aumentando il livello di colesterolo ad alta densità di lipoproteine (conosciuto anche come HDL o colesterolo buono) e contribuendo a mantenere fluido il sangue.

28 Lalcol prova gravi problemi relativi allaspetto sociale. Le distorsioni percettive dell'ubriaco sono intense e la sensazione di pericolo e di velocità vengono sminuite.

29 L'alcol causa migliaia di morti e di menomati permanenti ogni anno, essendo causa predominante dincidenti stradali e sul posto di lavoro. Assieme alla caffeina e alla nicotina, l'alcol è la droga che vediamo e usiamo con più facilità e frequenza, in molti riti sociali e quotidiani. La sensazione di disinibizione provocata dagli alcolici viene utilizzata come facilitatore delle relazioni sociali e la sensazione di calore lo fa assimilare a una sostanza energetica L'alcol causa migliaia di morti e di menomati permanenti ogni anno, essendo causa predominante dincidenti stradali e sul posto di lavoro. Assieme alla caffeina e alla nicotina, l'alcol è la droga che vediamo e usiamo con più facilità e frequenza, in molti riti sociali e quotidiani. La sensazione di disinibizione provocata dagli alcolici viene utilizzata come facilitatore delle relazioni sociali e la sensazione di calore lo fa assimilare a una sostanza energetica L'abuso di alcol, determinato sia dalla quantità che dalla frequenza d'uso, porta spesso a non percepire i danni sociali che questabitudine può provocare. L'abuso di alcol, determinato sia dalla quantità che dalla frequenza d'uso, porta spesso a non percepire i danni sociali che questabitudine può provocare. Spesso si diviene petulanti o scocciatori, violenti e litigiosi, sbruffoni o piagnoni, rovinando le relazioni sociali. Spesso si diviene petulanti o scocciatori, violenti e litigiosi, sbruffoni o piagnoni, rovinando le relazioni sociali.

30 Misure di prevenzione primarie Eliminazione della disponibilità di alcolici sul lavoro (bar e/o mense aziendali); Campagne informative sui luoghi di lavoro; Formazione specifica Counselling del MC durante le visite mediche; Adozione di procedure condivise, o comunque note, di verifica del rispetto del divieto di somministrazione ed assunzione di alcol (dirigenti, preposti); Misure di prevenzione secondarie Controlli alcolimetrici; Sorveglianza sanitaria per verificare lassenza di condizioni di alcol dipendenza;

31 Sitografia disturbipsichici.info suggestions/index.html alfemminile.com

32 Ringrazio tutti per lattenzione !!! Per saperne di più …


Scaricare ppt "Classe 5°A 2011/12 Liceo scientifico Sersale. Io ho scelto questa dipendenza poiché lalcol porta molti problemi relativi, non solo al nostro organismo,"

Presentazioni simili


Annunci Google