La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IMPRESE TURISTICHE RICETTIVEDI VIAGGIRISTORATIVE 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IMPRESE TURISTICHE RICETTIVEDI VIAGGIRISTORATIVE 1."— Transcript della presentazione:

1 IMPRESE TURISTICHE RICETTIVEDI VIAGGIRISTORATIVE 1

2 IMPRESE RICETTIVE PRODUCONO SERVIZI DI OSPITALITA’,OFFRENDO ALLOGGIO ED EVENTUALMENTE RISTORAZIONE E SERVIZI AGGIUNTIVI ALLOGGIO RISTORAZIONE SERVIZI EXTRA 2

3 CLASSIFICAZIONE DELLE IMPRESE RICETTIVE TIPOLOGIATEMPOGESTIONEQUALITA’ 3

4 LA CLASSIFICAZIONE DELLE IMPRESE RICETTIVE VIENE FATTA IN BASE AL TIPO DI STRUTTURA E IN BASE ALLA NATURA DEI SERVIZI OFFERTI IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA 4

5 STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE EXTRA ALBERGHIERE IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA 5

6 ALBERGHI ALLOGGIO RISTORAZIONE E SERVIZI AGGIUNTIVI MOTEL ALLOGGIO RISTORAZIONE E SERVIZI AGGIUNTIVI VILLAGGI ALBERGO ALLOGGIO RISTORAZIONE E SERVIZI AGGIUNTIVI STRUTTURE ALBERGHIERE ASSISTENZA AUTO UNITA’ ABITATIVE DISTINTE SERVIZI CENTRALIZZATI UNITA’ ABITATIVE DISTINTE SERVIZI CENTRALIZZATI IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA 6

7 STRUTTURE EXTRALBERGHIERE -1- RESIDENCE: ALLOGGI CON SERVIZIO AUTONOMO DI CUCINA VILLAGGI TURISTICI: STRUTTURE MINIME PER TURISTI SPROVVISTI DI MEZZI DI PERNOTTAMENTO CAMPING: AREE ATTREZZATE PER TURISTI PROVVISTI DI MEZZI DI PERNOTTAMENTO IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA 7

8 STRUTTURE EXTRALBERGHIERE -2- OSTELLI : STRUTTURE ATTREZZATE PER GIOVANI, CON MENSA O CUCINA CASE PER VACANZE: AFFITTO DA PARTE DI IMPRENDITORI DI CASE O APPARTAMENTI ARREDATI (max 3 mesi) AFFITTACAMERE: AFFITTO DA PARTE DI PRIVATI DI CAMERE (MAX 6) – ANCHE BED&BREAKFAST AGRITURISMI: ALLOGGI DA IMPRENDITORI AGRICOLI CASE PER FERIE : STRUTTURE NON COMMERCIALI PER IL SOGGIORNO DI SOCI, DIPENDENTI E LORO FAMILIARI 8

9 IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE QUALITATIVA IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE QUALITATIVA LA CLASSIFICAZIONE DELLE IMPRESE RICETTIVE VIENE FATTA IN BASE ALLA QUALITA’ DELLA STRUTTURA E DEI SERVIZI OFFERTI 9

10 CLASSIFICAZIONE IN STELLE LE SINGOLE REGIONI STABILISCONO I REQUISITI PER ATTRIBUIRE UN PUNTEGGIO CUI CORRISPONDE IL NUMERO DI STELLE IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE QUALITATIVA 10

11 IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE IN BASE AL TEMPO (PERIODO DI FUNZIONAMENTO) IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE IN BASE AL TEMPO (PERIODO DI FUNZIONAMENTO) LA CLASSIFICAZIONE DELLE IMPRESE RICETTIVE VIENE FATTA IN BASE ALLA DURATA DEL CICLO PRODUTTIVO 11

12 IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE IN BASE AL TEMPO APERTURA A CICLO CONTINUO TUTTO L’ANNO ESERCIZI ANNUALI MONOSTAGIONALI PLURISTAGIONALI ESERCIZI STAGIONALI 12

13 IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE IN BASE ALLA GESTIONE IMPRESE RICETTIVE CLASSIFICAZIONE IN BASE ALLA GESTIONE LA CLASSIFICAZIONE DELLE IMPRESE RICETTIVE VIENE FATTA IN BASE AL TIPO DI CONDUZIONE E DI ORGANIZZAZIONE 13

14 GESTIONE DIRETTA I SOGGETTI PROPRIETARI SI OCCUPANO PERSONALMENTE DELLA CONDUZIONE GESTIONE INDIRETTA I SOGGETTI PROPRIETARI AFFIDANO LA CONDUZIONE A TERZI CATENE ALBERGHIERE L’IMPRESA E’ PARTE DI UN GRUPPO CHE FA CAPO AD UN UNICO SOGGETTO ECONOMICO 14

15 I SOGGETTI PROPRIETARI SI OCCUPANO PERSONALMENTE DELLA CONDUZIONE DIMENSIONI RIDOTTE DELL’IMPRESA FLESSIBILITA’ ORGANIZZATIVA RAPPORTO PERSONALIZZATO CON LA CLIENTELA QUALITA’ DISCONTINUA GESTIONE DIRETTA 15

16 I SOGGETTI PROPRIETARI AFFIDANO LA CONDUZIONE A TERZI L’IMPRESA E’ GESTITA DA DIRIGENTI PROFESSIONISTI DIPENDENTI L’AZIENDA E’ AFFITTATA AD ALTRA IMPRESA IMPRESE DI MEDIE DIMENSIONI I PROPRIETARI POSSONO NON AVERE LA PROFESSIONALITA’ NECESSARIA GESTIONE INDIRETTA 16

17 17 GESTIONE INDIRETTA: AFFITTO DI AZIENDA IMPRENDITORE X RICAVI : AFFITTO AZIENDA IMPRENDITORE Y RICAVI : VENDITA SERVIZIO ALLOGGIO

18 18 GESTIONE INDIRETTA: AFFITTO DI AZIENDA IMPRENDITORE X COSTI : MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE IMPRENDITORE Y COSTI : AFFITTO AZIENDA PERSONALE DIPENDENTE MERCI E PRODOTTI UTENZE

19 L’APPARTENENZA AL GRUPPO DIPENDE DA UN VINCOLO SOCIETARIO L’APPARTENENZA AL GRUPPO DIPENDE DA UN VINCOLO CONTRATTUALE LA MAGGIORANZA DELLE QUOTE SOCIALI E’ POSSEDUTA DALLA CAPOGRUPPO FRANCHISING CATENE ALBERGHIERE L’IMPRESA E’ PARTE DI UN GRUPPO CHE FA CAPO AD UN UNICO SOGGETTO ECONOMICO 19

20 GRUPPO ACCOR SPA 99% DI NOVOTEL SPA 100% NOVOTEL EUROPE SRL 60% DI NOVOTEL AMERICA 51% DI SOFITEL SRL 100% SOFITEL INTERNATIONAL SRL 51% NOVOTEL BOLOGNA SRL QUOTE DI PARTECIPAZIONE AL CAPITALE SOCIALE SOCIETA’ CAPOGRUPPO SOCIETA’ CONTROLLATA 20

21 L’APPARTENENZA AL GRUPPO DIPENDE DA UN VINCOLO CONTRATTUALE CONTRATTO DI FRANCHISING VIENE CONCESSO L’USO DI UN MARCHIO IL CONCEDENTE E’ GIURIDICAMENTE DISTINTO DALL’AFFILIATO CATENE ALBERGHIERE L’IMPRESA E’ PARTE DI UN GRUPPO CHE FA CAPO AD UN UNICO SOGGETTO ECONOMICO 21

22 22 Confronto Franchising CONCEDENTECONCESSIONARIO Vantaggi ESPANSIONE VENDITA MARCHIO VENDITA KNOW HOW ELIMINAZIONE COSTI DI AVVIAMENTO MINOR RISCHIO DI IMPRESA SvantaggiPOSSIBILITA’ DI INTERLOCUTORE NON IDONEO COSTI ELEVATI UTILI MODESTI

23 LE CATENE ALBERGHIERE SONO IL RISULTATO DI UN PROCESSO DI ESPANSIONE AZIENDALE CHE MIRA ALLA CRESCITA DI VALORE COMPLESSIVO DEL GRUPPO E ALLA REALIZZAZIONE DI ECONOMIE DI SCALA PER MIGLIORARE GLI UTILI LE CATENE ALBERGHIERE SONO IL RISULTATO DI UN PROCESSO DI ESPANSIONE AZIENDALE CHE MIRA ALLA CRESCITA DI VALORE COMPLESSIVO DEL GRUPPO E ALLA REALIZZAZIONE DI ECONOMIE DI SCALA PER MIGLIORARE GLI UTILI LE ECONOMIE DI SCALA SONO I RISPARMI CHE UN’AZIENDA PUO’ OTTENERE DALLA UTILIZZAZIONE DI SERVIZI E STRUTTURE COMUNI A VANTAGGIO DI PIU’ IMPRESE APPARTENENTI ALLO STESSO GRUPPO 23

24 L’ESPANSIONE DI UN GRUPPO AVVIENE MEDIANTE L’ACQUISIZIONE, DIRETTA O INDIRETTA, DI QUOTE DI PARTECIPAZIONE DI ALTRE SOCIETA’ IL SOGGETTO ECONOMICO E’ UNICO MENTRE I SOGGETTI GIURIDICI ( CIOE’ LE DIVERSE SOCIETA’) RESTANO DISTINTI E AUTONOMI IL SOGGETTO ECONOMICO E’ UNICO MENTRE I SOGGETTI GIURIDICI ( CIOE’ LE DIVERSE SOCIETA’) RESTANO DISTINTI E AUTONOMI IL SOGGETTO ECONOMICO E’ COLUI CHE DEFINISCE GLI OBIETTIVI AZIENDALI. NELLE SOCIETA’ E’ CHI DETIENE LA MAGGIORANZA, ANCHE RELATIVA, DEL CAPITALE SOCIALE. E’ L’IMPRENDITORE. IL SOGGETTO ECONOMICO E’ COLUI CHE DEFINISCE GLI OBIETTIVI AZIENDALI. NELLE SOCIETA’ E’ CHI DETIENE LA MAGGIORANZA, ANCHE RELATIVA, DEL CAPITALE SOCIALE. E’ L’IMPRENDITORE. IL SOGGETTO GIURIDICO E’ RAPPRESENTATO DA OGNI DISTINTA SOCIETA’ APPARTENENTE AL GRUPPO, TITOLARE DI DIRITTI ED OBBLIGHI 24

25 LE SOCIETA’ DEL GRUPPO SVOLGONO ATTIVITA’ A MONTE E A VALLE DELLO STESSO PROCESSO PRODUTTIVO CONCENTRAZIONE VERTICALE LE SOCIETA’ DEL GRUPPO SVOLGONO LA STESSA ATTIVITA’ CONCENTRAZIONE ORIZZONTALE ESPANSIONE AZIENDALE CONCENTRAZIONE DI PIU’ SOCIETA’ NELLE MANI DELLO STESSO SOGGETTO ECONOMICO 25

26 AGENZIA DI VIAGGI VENDE I SERVIZI INSIEME A ALBERGO VENDE TRAMITE SOCIETA’ PER LA PRODUZIONE E COMMERCIO DI ATTREZZATURE ALBERGHIERE VENDE LE ATTREZZATURE A COMPAGNIA DI TRASPORTI CONCENTRAZIONE VERTICALE (ESEMPIO) A MONTE A VALLE 26

27 AGENZIA DI VIAGGI ALBERGO SOCIETA’ PER LA PRODUZIONE E COMMERCIO DI ATTREZZATURE ALBERGHIERE COMPAGNIA DI TRASPORTI CONCENTRAZIONE VERTICALE (ESEMPIO) LE SOCIETA’ APPARTENGONO ALLO STESSO SOGGETTO 27

28 CONTROLLO DEL MERCATO DI APPROVVIGIONA MENTO RIDUZIONE DEI COSTI DI PRODUZIONE COMPETITIVITA’ NEI CONFRONTI DELLA CONCORRENZA POSSIBILITA’DI 0RIENTARE LA CLIENTELA CONTROLLO DEL MERCATO DI SBOCCO VANTAGGI DELLA CONCENTRAZIONE VERTICALE 28

29 ALBERGHI 2 STELLE A MARCHIO URBIS ALBERGHI 3 STELLE A MARCHIO NOVOTEL ALBERGHI 5 STELLE A MARCHIO SOFITEL CONCENTRAZIONE ORIZZONTALE (ESEMPIO GRUPPO ACCOR) 29

30 RIDUZIONE COSTI FISSI MAGGIOR POTERE CONTRATTUALE RIDUZIONE COSTI DI RINNOVO AMPLIAMENTO DEI SEGMENTI DI MERCATO MOBILITA’ DEL LAVORO VANTAGGI DELLA CONCENTRAZIONE ORIZZONTALE 30


Scaricare ppt "IMPRESE TURISTICHE RICETTIVEDI VIAGGIRISTORATIVE 1."

Presentazioni simili


Annunci Google