La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Economia Aziendale e Ragioneria: profili storici e concettuali C ORSO DI R AGIONERIA G ENERALE (A-D) Prof. Giuseppe Davide Caruso Corso di Laurea in Economia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Economia Aziendale e Ragioneria: profili storici e concettuali C ORSO DI R AGIONERIA G ENERALE (A-D) Prof. Giuseppe Davide Caruso Corso di Laurea in Economia."— Transcript della presentazione:

1 Economia Aziendale e Ragioneria: profili storici e concettuali C ORSO DI R AGIONERIA G ENERALE (A-D) Prof. Giuseppe Davide Caruso Corso di Laurea in Economia Aziendale

2 Loggetto di studio Lazienda è dunque… Loggetto della nostra analisi è lazienda, che verrà analizzata sia in relazione alle sue caratteristiche ed ai rapporti interni tra le sue componenti, sia in relazione alle sue interconnessioni con lambiente esterno un sistema … … economico … … aperto … … e dinamico

3 Il sistema aziendale Elementi costitutivi del sistema aziendale Va inteso non solo come forza lavoro disponibile, ma anche e soprattutto come gruppi di persone che interagiscono allinterno dellimpresa Vanno intesi non solo come linsieme degli strumenti necessari per la realizzazione dellattività, ma anche come linsieme delle conoscenze tecniche (know-how) necessarie allo svolgimento delle stesse Elemento umano Mezzi tecnici Attività

4 Le relazioni con lambiente esterno 4 Input Output A)Fattori produttivi: - materie prime - impianti - lavoro e servizi - capitale monetario B)Influssi ambientali: - norme di legge - vincoli culturali - vincoli sociali - ecc. A)Vendite di: - beni - servizi B)Altri output: - valori culturali - conoscenze tecnol. - influenze politiche PROCESSI DI TRASFORMAZIONE Feedback

5 Lazienda e il proprio ambiente Lazienda è un sub-sistema di un insieme più ampio, alle cui regole generali di comportamento non può sottrarsi se vuole assicurarsi lequilibrio e la sopravvivenza Ambiente generale Ambiente specifico azienda

6 Lazienda e il proprio ambiente generale 6 Mercati di Acquisizione Lavoro TecnologieMaterie prime Fonti di energia Capitali MERCATI DI SBOCCO AZIENDA BENI O SERVIZI Ambiente culturale Ambiente politico-legislativo Ambiente sociale Ambiente fisico-naturale Ambiente economico Ambiente tecnologico

7 Loggetto di studio: lazienda Quello di azienda è quindi un concetto poliedrico che comprende questioni di diversa natura: Aspetti tecnici Aspetti giuridici Aspetti sociologici Aspetti comportamentali e relazionali

8 Loggetto di studio: lazienda Essa è un organismo-sistema la cui necessità di equilibrio è funzionale alla sua aspirazione alla perdurabilità e quindi alla sopravvivenza nel tempo.

9 Loggetto di studio: lazienda Lazienda deve, inoltre, essere dotata di un sistema di percezione in grado di comprendere le evoluzioni sociali, del mercato, del sistema giuridico e della prassi, correttamente integrato con il sistema interno impegnato nelle valutazioni aziendali e nelladozione di misure appropriate per la correzione di eventuali errori.

10 Lo studio dellazienda La disciplina che studia lazienda sotto ogni suo aspetto è lEconomia Aziendale La Ragioneria è parte dellEconomia Aziendale

11 LEconomia aziendale indaga le aziende e, attraverso teorie e modelli generalizzanti, offre differenti chiavi di lettura della loro complessa realtà. La Ragioneria può essere considerata unarea disciplinare allinterno dellEconomia aziendale. LEconomia aziendale e la Ragioneria presentano legami stretti ed inscindibili. LEconomia Aziendale e la Ragioneria

12 NellEconomia Aziendale lazienda viene considerata come oggetto di studio sotto molteplici profili strutturali che attengono alla sua dinamica, al momento organizzativo, alle relazioni tra decisioni e comportamenti manageriali e di conseguenza allassetto e ai risultati della gestione. Il contributo della Ragioneria allinterno dellEconomia Aziendale è quello legato alla identificazione, alla valutazione e allanalisi del sistema delle variazioni.

13 La Ragioneria La Ragioneria fornisce al mondo scientifico che indaga sulle questioni economiche, un modello di percezione e di indagine sui comportamenti aziendali e sui processi decisionali posti in essere dal management.

14 La Ragioneria Essa spiega, attraverso la sua capacità di ricostruire, documentare e valutare, il susseguirsi delle singole variazioni intervenute nel sistema dei valori, riconnettendole principalmente allazione manageriale o a fenomeni che vanno a modificare la dimensione fisica o sociale della realtà nella quale lazienda si è radicata.

15 La Ragioneria Attraverso le applicazioni della Ragioneria si perviene al bilancio desercizio, che è il più importante documento di sintesi capace di rappresentare i valori dimpresa. Attraverso la Ragioneria si osservano le dinamiche aziendali mediante la raccolta e lelaborazione delle informazioni esprimibili in quantità e cifre monetarie. essa permette di convertire le operazioni aziendali in un linguaggio idoneo a rappresentarle.

16 Linterpretazione delle dinamiche aziendali Per poter comprendere le dinamiche aziendali occorre: 1.Analizzare i fenomeni osservati 2.Interpretare il loro significato 3.Discriminare i fatti 4.Scegliere i mezzi più idonei per rappresentare il materiale discriminato

17

18 La Ragioneria: cosè? La Ragioneria è la scienza che misura, descrive e spiega le variazioni che intervengono nel sistema dei valori aziendali, secondo la loro specifica natura, attraverso un processo di cognizione, di organizzazione tassonomica e di rappresentazione del momento della variazione inteso come principale effetto della gestione; Essa viene condensata in modelli (come il bilancio di esercizio) che ricostruiscono la dimensione dinsieme della identità del valore dellazienda.

19 La Ragioneria La Ragioneria considera il sistema delle variazioni come sistema che interviene sulloriginario equilibrio costitutivo delle ricchezze aziendali, alterato nella sua sostanza economica come principale effetto della gestione.

20 La Ragioneria: a cosa serve? La Ragioneria ha la capacità di attivare un sistema di valutazione e rappresentazione delle variazioni che, per effetto della gestione, mutano il sistema originario di valori (e cioè il complesso iniziale degli investimenti) che, nella logica fondamentale della perdurabilità dellorganismo aziendale, devono essere salvaguardati dallerosione e dalla loro estinzione

21 Levoluzione della Ragioneria: i precursori 1202: Leonardo Fibonacci - Liber Abaci (arte di tenere i conti) 1466: Benedetto Cotrugli - Della mercatura e del mercante perfetto (organicità della materia contabile) 1494: Fra Luca Pacioli - Tractatus de computis et scripturis (teorizzazione del metodo contabile) 1839: Lodovico Crippa - La scienza dei conti ossia larte di tenere i registri e compilare i bilanci di ogni azienda 1841: Francesco Villa - La contabilità applicata alle amministrazioni private e pubbliche (precursore dellEconomia Aziendale) 1886: Giuseppe Cerboni - La ragioneria scientifica e le sue relazioni con le discipline amministrative e sociali (visione giuridica del concetto di azienda - logismografia)

22 Le evoluzioni più recenti (1): Fabio Besta e il concetto patrimonialistico di azienda 1891/1916: Fabio Besta – La Ragioneria Lazienda viene intesa come somma dei fenomeni o negozi giuridici da amministrare, relativi a un cumulo di capitale che formi un tutto a sé Il Patrimonio costituisce una grandezza economica misurabile.

23 Il Besta e la Ragioneria La Ragioneria studia ed enuncia le leggi del controllo economico nelle Aziende di ogni natura e trae da quelle le norme a seguirsi acciocchè così fatto controllo possa essere veramente efficace, persuadente e compiuto

24 Le evoluzioni più recenti (2): Gino Zappa e laffermarsi delleconomia aziendale 1927: Gino Zappa - Tendenze nuove negli studi di ragioneria 1937: Gino Zappa - Il reddito dimpresa Lazienda viene intesa come coordinazione economica in atto, che è istituita e retta per il soddisfacimento dei bisogni umani ovvero comeistituto economico atto a perdurare ……che svolge in continua coordinazione la produzione e il procacciamento o il consumo della ricchezza Si afferma la nuova scienza che studia le condizioni di esistenza e le manifestazioni di vita delle aziende (studio e interpretazione dei fenomeni di gestione)

25 Lo Zappa e il sistema reddituale Il Reddito diventa il parametro per valutare se il complesso dei beni investiti nel sistema aziendale risulti coordinato vantaggiosamente per il soggetto aziendale

26 Le evoluzioni più recenti (3): Aldo Amaduzzi e il sistema del capitale e del risultato economico 1953: Aldo Amaduzzi - Lazienda nel suo sistema e nellordine delle sue rilevazioni Unanalisi più diretta dei fatti gestionali ha consentito di elaborare una più ampia teoria dellequilibrio, considerato sotto laspetto finanziario, economico e patrimoniale (capitale e reddito sono aspetti derivati).

27 Amaduzzi e il concetto di azienda Lazienda è un sistema di forze economiche che sviluppa, nellambiente di cui è parte complementare, un processo di produzione, o di consumo o di produzione e consumo insieme, a favore del soggetto economico, ed altresì degli individui che vi cooperano

28 Le diverse tipologie di aziende aziende di produzione, ovvero le aziende che perseguono la realizzazione del profitto (obiettivo predominante) attraverso il soddisfacimento dei bisogni umani ; aziende di erogazione, ovvero le aziende che perseguono il soddisfacimento dei bisogni umani attraverso il reperimento e il successivo impiego delle risorse necessarie. Economicamente, esse non perseguono il guadagno, ma il pareggio di bilancio, per questo si dice che non hanno scopo di lucro; aziende composte, ovvero le aziende in cui si perseguono allo stesso tempo sia l'obiettivo di soddisfare i bisogni umani (che è predominante) sia quello, subordinato al primo, di realizzare una gestione produttiva (un esempio è costituito dagli enti pubblici).


Scaricare ppt "Economia Aziendale e Ragioneria: profili storici e concettuali C ORSO DI R AGIONERIA G ENERALE (A-D) Prof. Giuseppe Davide Caruso Corso di Laurea in Economia."

Presentazioni simili


Annunci Google