La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Topic 6.1 1 Programmazione e Controllo L’ANALISI DEI COSTI: I TRADIZIONALI METODI DI CALCOLO DEI COSTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Topic 6.1 1 Programmazione e Controllo L’ANALISI DEI COSTI: I TRADIZIONALI METODI DI CALCOLO DEI COSTI."— Transcript della presentazione:

1 topic Programmazione e Controllo L’ANALISI DEI COSTI: I TRADIZIONALI METODI DI CALCOLO DEI COSTI

2 topic I tradizionali metodi di calcolo dei costi sono:  Il calcolo a costi variabili (Variable o Direct Costing)  Il calcolo a costi pieni (Full Costing)  Il calcolo a costi specifici (Treceables Costing)

3 topic QUESTO METODO PREVEDE CHE: - CON RIFERIMENTO ALL'OGGETTO DI CALCOLO SI RILEVINO I SOLI COSTI VARIABILI - IL RISULTATO ECONOMICO MESSO IN EVIDENZA E' IL MARGINE DI CONTRIBUZIONE INDUSTRIALEAZIENDALE Il calcolo a costi variabili (Variable Costing)

4 topic AREE GEOGRAFICHE NORDCENTROSUD Ricavi di vendita Costi variabili MARGINE DI CONTRIBUZIONE MARGINE DI CONTRIBUZIONE COMPLESSIVO COSTI FISSI AZIENDALI REDDITO OPERATIVO

5 topic POICHE' QUESTO METODO PREVEDE CHE SI IMPUTINO ALL'OGGETTO DI CALCOLO "TUTTI I COSTI" E RICORDANDO CHE VI SONO DIVERSE POSSIBILI CONFIGURAZIONI DI COSTO PIENO IL PROBLEMA CHE BISOGNA AFFRONTARE APPLICANDO QUESTO METODO E' QUELLO DELLA BASE CHE E' OPPORTUNO UTILIZZARE PER IMPUTARE ALL'OGGETTO DI CALCOLO I COSTI FISSI Il calcolo del costo pieno (full costing)

6 topic FULL COSTING A BASE UNICA E -FULL COSTING A BASE MULTIPLA: - secondo il criterio funzionale - secondo il criterio gerarchico-causale (o a sezioni omogenee) - secondo il criterio per attività PERTANTO SI DISTINGONO:

7 topic Manodopera IMPUTAZIONE DEI COSTI CON IL METODO DELLA BASE UNICA Coefficiente di Imputazione (#) Elementi di Costo Commesse o Prodotti Materie Prime Costi fissi PRODOTTO Alfa Commessa A PRODOTTO Gamma Commessa C PRODOTTO Beta Commessa B #

8 topic I DIVERSI METODI DI CALCOLO DEL COSTO PIENO A BASE MULTIPLA SI DISTINGUONO PER: A) IL CRITERIO IN BASE AL QUALE SI DEFINISCONO I CENTRI DI COSTO (NEI QUALI VANNO ALLOCATI I COSTI PRIMA DI ESSERE IMPUTATI AGLI OGGETTI ULTIMI DI CALCOLO) E B) LA BASE DI IMPUTAZIONE SCELTA CON RIFERIMENTO AI SINGOLI CENTRI

9 topic IL PROCESSO DI CALCOLO DEL COSTO PIENO A BASE MULTIPLA SECONDO IL CRITERIO GERARCHICO-CAUSALE (A SEZIONI OMOGENEE) E' IL SEGUENTE: 1)I COSTI FISSI VENGONO LOCALIZZATI O RIPARTITI IN SEZIONI CORRISPONDENTI ALLE DIVERSE UNITÀ ORGANIZZATIVE (SEZIONI AUSILIARIE, SEZIONI PRINCIPALI E SEZIONI AMMINISTRATIVE E FINANZIARIE). OGNI SEZIONE DEVE SVOLGERE ATTIVITA' DEFINITE E DISTINTE, IL CUI LIVELLO PUO' ESSERE APPREZZATO MEDIANTE PARAMETRI UNIVOCI ESPRESSIONE DEL VOLUME DI ATTIVITA' SVOLTO DALLA SEZIONE 3) E, ATTRAVERSO UNA BASE DI IMPUTAZIONE DIVERSA, DA SEZIONE A SEZIONE, I COSTI COMPLESSIVI DELLA SEZIONE PRINCIPALE SI IMPUTANO AGLI OGGETTI ULTIMI DI CALCOLO, PROPORZIONALMENTE AL VALORE ASSUNTO DALLA BASE CON RIFERIMENTO ALL'OGGETTO 2) SI IMPUTANO I COSTI ALLOCATI NELLE SEZIONI AUSILIARIE ALLE SEZIONI PRINCIPALI

10 topic Materia Prima IMPUTAZIONE DEI COSTI CON IL METODO DELLA BASE MULTIPLA SECONDO IL CRITERIO GERARCHICO-CAUSALE Coefficiente di Imputazione (#) Elementi di Costo Commesse o Prodotti PRODOTTO Alfa Commessa A PRODOTTO Gamma Commessa C PRODOTTO Beta Commessa B Centri di Costo Funzione Amministrativa Centri ausiliari di produzione Reparto A Reparto B Reparto C # # Manodopera

11 topic QUESTO METODO PREVEDE CHE: - CON RIFERIMENTO ALL'OGGETTO DI CALCOLO SI RILEVINO I SOLI COSTI SPECIFICI (VARIABILI E FISSI) - I RISULTATI ECONOMICI MESSI IN EVIDENZA SONO: a. I MARGINE DI CONTRIBUZIONE (sia a livello unitario che complessivo) b. II MARGINE DI CONTRIBUZIONE AZIENDALE (solo a livello complessivo) Il calcolo a costi specifici (Traceable Costing)

12 topic AREE GEOGRAFICHE NORDCENTROSUD Ricavi di vendita Costi variabili I MARGINE DI CONTRIBUZIONE Costi fissi specifici di area II MARGINE DI CONTRIBUZIONE II MARGINE DI CONTRIBUZIONE COMPLESSIVO COSTI FISSI COMUNI REDDITO OPERATIVO


Scaricare ppt "Topic 6.1 1 Programmazione e Controllo L’ANALISI DEI COSTI: I TRADIZIONALI METODI DI CALCOLO DEI COSTI."

Presentazioni simili


Annunci Google