La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“STORIA” Il mondo in una Bolla…. “TECNOLOGIA” “BIOLOGIA” “STORIA DELL’ARTE” “ITALIANO” “MUSICA” “ESTETICA” “GEOGRAFIA ” “ZOOLOGIA” “MATEMATICA E GEOMETRIA”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“STORIA” Il mondo in una Bolla…. “TECNOLOGIA” “BIOLOGIA” “STORIA DELL’ARTE” “ITALIANO” “MUSICA” “ESTETICA” “GEOGRAFIA ” “ZOOLOGIA” “MATEMATICA E GEOMETRIA”"— Transcript della presentazione:

1 “STORIA” Il mondo in una Bolla…. “TECNOLOGIA” “BIOLOGIA” “STORIA DELL’ARTE” “ITALIANO” “MUSICA” “ESTETICA” “GEOGRAFIA ” “ZOOLOGIA” “MATEMATICA E GEOMETRIA” “FISICA” “CHIMICA” “RELIGIONE” “BOTANICA” L’Acqua Magia di Vita: il Mondo in una BOLLA L’Acqua Magia dELLA Vita: “il Mondo in una BOLLA Insegnante: (A033/Tecnologia) MARIA SCHETTINO Pas

2 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA” La programmazione multidisciplinare è rivolta agli studenti della scuola media e partendo dalla Tecnologia, abbraccia mediante collegamenti trasversali e attività laboratoriali diverse discipline: L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA” La programmazione multidisciplinare è rivolta agli studenti della scuola media e partendo dalla Tecnologia, abbraccia mediante collegamenti trasversali e attività laboratoriali diverse discipline: TECNOLOGIA MATEMATICA CHIMICA FISICA SCIENZE ITALIANO, RELIGIONE E GEOGRAFIA STORIA E STORIA DELL’ARTE

3 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA” L’ obbiettivo finale della programmazione multidisciplinare è la produzione da parte degli studenti di una presentazione multimediale dell’opera, supportata da foto, audio, video, attività laboratoriali. Partendo dall’elemento “ACQUA e…. Bolle di sapone” gli studenti, attraverso un percorso didattico di trasversalità e integrazione tra discipline diverse, il cui filo si dipana dalla disciplina tecnologia, dovranno rappresentare con percorso immaginativo, un “modello del mondo in bolla”

4 BOLLE PER SOGNARE,PER PENSARE,PER INVENTARE, PER PARLARE Attivando l’immaginario gli alunni entrano dentro la bolla………. diventano essi stessi bolle e come tali rotolano, volano, scoppiano e di nuovo corrono si alzano leggeri alla scoperta di mondi nuovi. Ecco che i gesti, i suoni e il movimento diventano il simbolo di qualcos’altro. Si attribuisce un significato e proprio facendo ricorso alla sfera immaginativa si costruisce “il mondo che si vede dentro la bolla”

5 L’Acqua Magia della Vita: il Mondo in una BOLLA ITALIANO RELIGIONE GEOGRAFIA: Testi poetici e musiche FISICA: proprieta' fisiche dell'acqua Tensione superficiale Bolle di sapone CHIMICA: proprieta' chimiche dell'acqua Colore delle bolle di sapone SCIENZE: il ciclo dell'acqua Agricoltura e ambiente STORIA Geografia Alimentazione: Usi e costumi, sapori e ricette di paesi mediterranei ARTE E IMMAGINE Architettura e disegni MATEMATICA: la sfera e le superfici minime

6 L’Acqua Magia dELLAVita: SCIENZE :

7 CONOSCENZE  Le forme fisiche dell’acqua  Utilizzo dell’acqua come solvente  Le proprietà dell’acqua  Il ciclo dell’acqua  L’acqua come fonte energetica. Le centrali idroelettriche  L’acqua come risorsa. La cultura dei paesi mediterranei attraverso usi e costumi, cibi, sapori, ricette  L’inquinamento dell’acqua L’Acqua Magia dELLAVita: IL MONDO IN UNA BOLLA

8 COMPETENZE  Conoscere il ciclo dell’acqua  Riconoscere l’importanza del mare come risorsa paesaggistica ed energetica. Il mare e la cultura dei paesi mediterranei  Riconoscere l’acqua come risorsa e bene comune  Conoscere le potenzialità tecnologiche dell’energia idroelettrica e dell’energia derivata da onde, maree e correnti  Conoscere e rispettare la natura. Capacità di comprendere che l’acqua è un elemento indispensabile per semina, crescita e sviluppo delle piante attraverso esperienze di laboratorio (“orto”virtuale in bolla)  Saper valutare il problema dell’ inquinamento e saper ipotizzare strategie di intervento

9 ATTIVITA’  Attività didattica laboratoriale  Lavori di gruppo  Ricerche, realizzazione cartelloni, elaborati multimediali ecc. ATTIVITA’  Attività didattica laboratoriale  Lavori di gruppo  Ricerche, realizzazione cartelloni, elaborati multimediali ecc.

10 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA” ITALIANO Testi poetici Trasversalità con Religione,Geografia,Musica, Teatro:

11 L’angelo in bolla: TESTI e musiche:  “A Madonna d’e mandarine”  ( Poesia di autore napoletano F.RUSSO con musiche di Strofaldi e al. )

12 A MADONNA D’E MANDARINE Poesia di F.RUSSO MUSICA DI Strofaldi e al. QUANNO ‘NCIELO N’ANGIULILLO “DINT’ ‘A CELLA SCURA SCURA NUN FA CHELLO C’HA DA FA, N’ANGIULILLO STA ‘NZERRATO, ‘O SIGNORE INT’A NA CELLA MIETTAMMILLO A PANE E ACQUA SCURA SCURA ‘O FA ‘NZERRA’. PECCHE’ HA FATTO NU PECCATO!”. PO’SE VOTA A N’ATO E DICE: E SAN PIETRO ACALA ‘A CAPA “FA VENì SAN PIETRO CCA’!”. E RISPONNE: “SISSIGNORE!”. E SAN PIETRO CUMPARISCE: DICE DIO: “MA STATT’ATTIENTE “NEH, SIGNO’ CHE NUVITA’?”. CH’ADDA STA VENTIQUATT’ORE!” L’ANGIULILLO, DA ‘LLA DINT’, E SAN PIETRO AVOTA E SPALLE. FA SENTI’TANTA LAMIENTE….. DA LA CELLA SCURA SCURA “MEH, SIGNO’,-DICE S.PIETRO-, L’ANGIULILLO CHIAGNE E SBATTE, PE’,STA VOTA….NUN FA NIENTE…..”. DICE ‘E METTERSE PAURA! “NONZIGNORE!ACCUSSI’ VOGLIO! MA ‘A MADONNA, QUANNO OGNUNO STATTE ZITTO!-DICE DIO-, STA DURMENNO A SUONNO CHINO SI NO OGNUNO SE NE PIGLIA! ANNASCUSO ‘E TUTTEQUANNE ‘NPARAVISO COMMANN’IO!”. VA E LLE PORTA ‘E MANDARINE!

13 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA ” FISICA  proprieta' fisiche dell'acqua  Tensione superficiale  Bolle di sapone

14 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA ” CHIMICA  proprieta' chimiche dell'acqua  Colore delle bolle di sapone

15 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA ” MATEMATICA  La sfera e le superfici minime

16 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA ” CHIMICA

17 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA ” ARTE E IMMAGINE  Architettura e disegni

18

19 L’Acqua Magia dELLAVita: ALIMENTAZIONE

20  Evoluzione di una cultura attraverso cibi e sapori  Calcolo calorico nutrizionale di una ricetta o piatto tipico di paesi mediterranei  Conoscere le regole per una corretta alimentazione  Educazione alimentare  L’acqua e principi nutritivi contenuti negli alimenti e loro funzioni  Mondo in bolla in alimentazione: pane e pizza CONOSCENZE L’Acqua Magia dELLAVita: IL MONDO IN UNA BOLLA

21 Conoscere un territorio attraverso la ricerca di colture, cibi e sapori tipici, natura Conoscere e ricercare le colture e prodotti alimentari, cibi e sapori tipici di un territorio da visitare in gita:LA TOSCANA Conoscere i paesi mediterranei e la loro cultura attraverso la ricerca di prodotti alimentari, cibi e sapori tipici di questi territori (argomento svolto in trasversalità con insegnante di geografia ed italiano nell’ambito del progetto “FUORI ONDA”) LA FRANCIA (la cucina francese, sapori, cibi e ricette tipiche: crepes, potage di verdure, tarte tatin, bignè, torta fraisier, clafoutis di ciliegie e clafoutis con uva e susine, brioches di Julia Child, ecc.) LA SPAGNA (la cucina spagnola, sapori, cibi e ricette tipiche. Calcolo calorico nutrizionale di “PAELLA ai frutti di mare”) L’ITALIA (la cucina italiana, sapori, cibi e ricette tipiche. Il pane e la poesia “se io fossi il fornaio” La pizza e la lasagna della Campania. Calcolo calorico nutrizionale. Il pane senza sale e tutti i cibi tipici della Toscana) LA GRECIA (la cucina greca, sapori, cibi e ricette tipiche: insalata greca, formaggio feta con olive, dolmades, taramosalata, pitagyros, tzatziki, diples ecc.) Colture e prodotti alimentari tipici di un territorio

22 COMPETENZE  Saper fare una valutazione calorico-nutrizionale di ricette tipiche di paesi mediterranei  Saper rilevare usi e costumi attraverso cibi e sapori  Saper relazionare colture, cibi, sapori e ricette ad un territorio  Saper ricostruire l’evoluzione della cultura di un paese (es.Francia del Re Soleil) nella storia attraverso itinerario gastronomico  Saper ricostruire una cultura attraverso poesi, musica, arte, religione

23 ATTIVITA’  Attività didattica laboratoriale.  Costruzione attaverso percorso immaginativo di “un mondo in bolla”: il giardino delle farfalle e cibi e sapori riscoperti attraverso esperienza di gita scolastica, prerequisiti maturati con attività di ricerca  Lavori individuali e di gruppo  Ricerche, realizzazione cartelloni, elaborati multimediali ecc.

24

25 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA”

26

27

28

29

30

31 Dalla matematica all’architettura …………..all’arte “Fate una bolla di sapone e osservatela: potreste passare tutta la vita a studiarla” (Lord Kelvin)

32 “il Mondo in una BOLLA” ARTE Cagnaccio di San Pietro (Natale Scarpa), La bolla di Sapone, 1927

33 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA”

34 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA ” STORIA Geografia Alimentazione: Usi e costumi, sapori e ricette di paesi mediterranei

35 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA alimentazione Cibi, sapori e Ricette tipiche dei paesi del mediterraneo

36 dolmádesdolmádes greci di riso su foglie di vite Píta gýrosgýros Diples

37

38 “ LA FRANCIA DEL RE SOLEIL in una BOLLA ”

39 Valori tabulari- Composizione chimica per 100 g diparte edibile di “GRATIN DEL RE SOLE” ALIMENTO Parte edibile g Proteine g Lipidi g Glucidi g Energia Kcal Fibra g Colesterolo mg PA TATE cotte fritte 1003,96,729,91882,215 2 UOVA 8712,48,7TR Pangrattato 10010,12,177, Strutto 1000,399, Formaggio CACIOCAVALLO 10037,731,12,343900

40 Ingredienti Per 4 persone Peso lordo g Netto edibile g Proteine g Lipidi g Glucidi g Energia Kcal Fibra g Colesterolo mg PA TATE cotte fritte UOVA122106,113,19,2tr Pangrattato400 40,48,4311, Strutto300 0,929, Formaggio200 75,4624, Saleq.b Besciamella al curry * 81751,378, ,380,15 TOTALE , ,3909,15 TOTALE per una persona Calcolo calorico e nutrizionale: apporto di macronutrienti e l’energia espressa in Kcal di una porzione di “GRATIN DEL RE SOLE”

41 Sapori e Ricette Di Spagna

42 La paella in Spagna curros

43 Calcolo calorico e nutrizionale: apporto di macronutrienti e l’energia espressa in Kcal della “PAELLA” Alimento Peso Lordo g Netto Edibile Proteine g Lipidi g Glucidi g Energia Kcal Fibra g Colesterolo mg RISO600 40,22,4482,41,99260 VONGOLE ,753,1252,75373,7500 GAMBERETTI ,360,813,91595,850202,5 POLLO ,6726, ,12 CALAMARI ,382,210,7888,4083,2 PISELLI Surgelati150 8,10,459,6729,450 2 POMODORI300 3,61,59632,70 PEPERONE ,2680,64819,4487,48 5, CIPOLLA ,0834,731021,580,830 1 SPICCHIO di Aglio20150,1350,091,266,15 0, Chiodi di Garofano q.b Zafferanoq.b Prezzemoloq.b OLIO di OLIVAq.b Sale e Pepeq.b

44 ALIMENTO Parte edibile % Proteine g Lipidi g Glucidi g Energia Kcal Fibra g Colesterolo mg RISO 1006,70,480,43321,00 VONGOLE 2510,22,52, GAMBERETTI 4513,60,62, POLLO 9823,30, CALAMARI 6512,61,70, PISELLI Surgelati 1005,40,36,4486,30 2 POMODORI 1001,20,53,0210,90 1 PEPERONE verde 810,70,26271,70 1 CIPOLLA 8310,15, SPICCHIO di Aglio 750,90,68,4413,10 PAELLA Valori tabulari- Composizione chimica per 100g diparte edibile

45 Origini della pizza, Egitto Grecia e Roma La pizza ha tremila anni di storia

46 Ricetta per persone 4 persone Torta al limone Ingredienti 100 g di farina di farro ( oppure farina 0) da agricoltura biologica 50 g di fecola di patate metà bustina di lievito ( cremor tartaro ) 2 uova 1 limone bio della costa d' Amalfi 150 g di succo di agave ( oppure se preferite lo zucchero ) 70 g di olio 65 g di latte di soia ( oppure latte di mucca )

47

48 Il pane S'io facessi il fornaio vorrei cuocere un pane così grande da sfamare tutta, tutta la gente. Un pane più grande del sole, dorato, profumato come le viole. Un pane così verrebbero a mangiarlo dall'India e dal Chilì i poveri, i bambini, i vecchietti e gli uccellini. Sarà una data da studiare a memoria: un giorno senza fame! Il più bel giorno di tutta la storia.

49

50 “La farfalla nella bolla” C’era una volta una farfalla tutta colorata e molto bella che passava molto tempo davanti allo specchio a guardarsi. Un giorno la farfalla cominciò a volare insieme ad altre farfalle nel cielo tra le nuvole. Ma un folletto un po’ birbone, che si chiamava Dispettolo, fece una grossa bolla di sapone e ci imprigionò la farfalla. La farfalla dentro la bolla era triste e piangeva. Meno male che arrivarono le sue amiche farfalle che scoppiarono La bolla con le ali. Tutte insieme scapparono via zitte, zitte per non farsi sentire da Dispettolo e tornarono nella loro casina. “la Farfalla”

51

52

53 L’Acqua Magia di Vita: “il Mondo in una BOLLA” La programmazione multidisciplinare ha l’obbiettivo di Conoscere e rispettare la natura; e cogliere i differenti elementi e fenomeni; Conoscere le più importanti caratteristiche del cielo, della terra e del mare; Formulare, discutere e verificare ipotesi; Utilizzare un linguaggio appropriato e corretto nella descrizione di eventi ed esperienze; Sperimentare la natura, utilizzando semplici strumenti; Rielaborare creativamente l'esperienza vissuta con materiali naturali e/o di recupero.

54 Attività Problem solving Discussione guidata Gruppi di lavoro : cooperative and collaborative learning Formalizzazione dei risultati con esposizione finale multidisciplinare per un progetto interdisciplinare e di diverse scuole (progetto “Fuori Onda”) Esercitazioni pratiche in classe e nei laboratori, individuali e in gruppi, realizzazione di collage di disegni, testi poetici e relative musiche Lettura, interpretazione e produzione di tabelle (calcolo calorico nutrizionale) Elaborazione di dati e stesura di relazioni dopo ricerca Produzione di rappresentazioni grafiche per rendere la scuola “ambiente ecologico” ed esposizione finale:un mondo in bolla creando “orto” e “giardino”virtuale

55 Strumenti e materiali Libri di testo e dispense, con musiche Internet Sussidi audiovisivi Giornali e riviste scientifiche Tabelle, grafici, disegni e materiale per collage

56 Forme di verifica Schede di autovalutazione Relazione sul lavoro svolto Test formativi a risposta aperta e chiusa Mostra espositiva interdisciplinare finale progetto “Fuori Onda” Verifiche sommative Altro

57 L’Acqua Magia dELLA Vita: “il Mondo in una BOLLA Insegnante: MARIA SCHETTINO (A033/Tecnologia) Matricola PAS000970


Scaricare ppt "“STORIA” Il mondo in una Bolla…. “TECNOLOGIA” “BIOLOGIA” “STORIA DELL’ARTE” “ITALIANO” “MUSICA” “ESTETICA” “GEOGRAFIA ” “ZOOLOGIA” “MATEMATICA E GEOMETRIA”"

Presentazioni simili


Annunci Google