La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EUROPEAN CLIMATE CHAMPIONS Le strategie integrate per il clima del Comune di Padova Alessandro Zan Assessore Ambiente Comune di Padova

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EUROPEAN CLIMATE CHAMPIONS Le strategie integrate per il clima del Comune di Padova Alessandro Zan Assessore Ambiente Comune di Padova"— Transcript della presentazione:

1 EUROPEAN CLIMATE CHAMPIONS Le strategie integrate per il clima del Comune di Padova Alessandro Zan Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Rimini

2 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova A che punto siamo Per rispondere efficacemente allobiettivo di contribuire localmente agli impegni nazionali per la riduzione delle emissioni di CO 2, lAmministrazione Comunale si è dotata dei seguenti strumenti di pianificazione: dal 1999 Piano Energetico Comunale (P.EN.CO) dal 2004 Piano di Efficienza Energetica dal 2009 Piano Operativo Energia dal 2011 Piano dAzione per lEnergia Sostenibile (PAES)

3 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova A che punto siamo In data con deliberazione n. 2011/0048 il Consiglio Comunale ha approvato il PAES, elaborato nellambito del progetto LIFE-LAKS.

4 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Linventario delle emissioni 2005Anno base scelto per lanalisi delle emissioni del territorio 2004Anno base scelto per lanalisi delle emissioni dellEnte 92,85Superficie (kmq) Popolazione COMUNE DI PADOVA Emissioni Serra Totali (tCO 2 e) dellEnte Emissioni Serra Totali (tCO 2 e) del territorio COMUNE DI PADOVA Le politiche per il clima del Comune di Padova I principali risultati

5 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, I risultati dellinventario a Padova Emissioni Serra Totali (tCO 2 e) dellEnte Emissioni Serra Totali (tCO 2 e) del territorio COMUNE DI PADOVA POPOLAZIONE 2005ANNO DI RIFERIMENTO Obiettivo del Patto dei sindaci: - 20% (tCO 2 e) Che equivalgono a: Le politiche per il clima del Comune di Padova I principali risultati

6 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova I principali risultati

7 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Riduzione delle emissioni di CO 2 del Piano (t CO 2 ) % di riduzione al netto della Pianificazione 20,1% (20,094%) Le politiche per il clima del Comune di Padova I principali risultati

8 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova Il percorso 1. Organizzazione e struttura dellUfficio del Piano Luglio 2010: attivazione dellUfficio del Piano nellUfficio Ambiente del Comune, sotto la supervisione della Direzione Generale Attivazione tavoli di lavoro: interno allamministrazione dedicato alle strategie energetiche comunali; con le aziende di servizio pubblico allo scopo di individuare e gestire le azioni messe in atto per conto dellamministrazione comunale (gestione rifiuti, gestione acque, illuminazione pubblica); con gli altri enti pubblici presenti sul territorio comunale: ASL, Azienda Ospedaliera, ESU, ATER per promuovere ed integrare nel piano le politiche energetiche degli altri enti pubblici.

9 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova Il percorso 2. Gruppo di lavoro del Comune Settore Ambiente Ufficio Agenda 21 Settore Edilizia pubblica Settore Edilizia Privata Settore Manutenzioni Settore Mobilità e Traffico Settore Patrimonio Partecipazioni e Lavoro Settore Pianificazione Urbanistica Settore Verde, Parchi, Giardini e Arredo Urbano DESCRIZIONE ATTIVITÀ INVENTARIO: incontri per verificare la checklist delle attività dirette ed indirette con interviste condotte ai Settori del Comune PIANO: incontri per verificare i target di riduzione delle emissioni (segna il passaggio dallINVENTARIO al PIANO) e successivamente incontri sulle AZIONI di ogni settore

10 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova Il percorso 2. Gruppo di lavoro del Comune e delle Utilities APS Holding Acegas Aps, Divisione Gas Acqua, Divisione Ambiente, Divisione Ciclo Idrico Acegas Aps Service Estenergy Sinergie spa Nestenergia DESCRIZIONE ATTIVITÀ INVENTARIO: incontri per verificare la checklist delle attività delle rispettive aziende PIANO: incontri per verificare i target di riduzione delle emissioni segna il passaggio dallINVENTARIO al PIANO e successivamente incontri sulle AZIONI

11 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova Il percorso 3. Il processo di coinvolgimento degli stakeholders dellAgenda 21 locale Il processo di Agenda 21 locale di Padova nasce nel 2001 con la creazione del Forum cittadino. Nella sua evoluzione il Forum ha generato gruppi di lavoro su tematiche specifiche (Pianificazione, Verde, Energia…) Nel 2006 nasce - nell'ambito del progetto EIE-Belief - il Gruppo Tematico Risparmio Energetico ed Energie Rinnovabili Fra il il GT Risparmio Energetico ed Energie Rinnovabili ha contribuito alla realizzazione del Piano Operativo per il risparmio e l'efficienza energetica (POE) del Comune di Padova approvato dall'Amministrazione nellaprile 2009 Nel il GT Risparmio Energetico ed Energie Rinnovabili ha lavorato - in un percorso di 9 incontri - per contribuire a realizzare Inventario e Piano

12 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova Il percorso 3. Il processo di coinvolgimento degli stakeholders dellAgenda 21 locale Per la realizzazione del Piano Clima - in ragione della complessità e tecnicità delle tematiche affrontate - si sono svolti alcuni incontri con interlocutori istituzionali specifici volti a massimizzare il loro contributo al documento in termini di contenuti. Le realtà coinvolte con questa modalità sono: Associazioni di categoria - Confindustria, Aziende che gestiscono i servizi pubblici, Azienda Ospedaliera e ASL, Università. Tali tavoli sono ancora attivi.

13 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova Il percorso 4. Il Gruppo di Lavoro Agenda 21 per Kyoto Il Comune di Padova coordina dal 2007 il GdL del Coordinamento delle Agende 21 Locali Italiane Agende 21 per Kyoto. Fase 1 - Individuazione di una metodologia condivisa e validata di calcolo della CO 2 evitata corrispondente alle attività di mitigazione realizzate dagli enti. Fase 2 - Supporto agli enti che si accingono a predisporre linventario delle emissioni ed il SEAP. Organizza il corso Facciamo i conti con lambiente, Bologna nov. 1 dic. Un gruppo di città sperimenterà lo strumento per la realizzazione dellinventario del progetto LAKs e per la conseguente redazione del PAES

14 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Le politiche per il clima del Comune di Padova il valore aggiunto di CHAMP Necessità di dare continuità al gruppo di lavoro interno, condividendo obiettivi integrati tra i diversi settori dellAmministrazione Impegno politico trasversale: il Patto dei Sindaci lo richiede ma non è scontato

15 Alessandro Zan - Assessore Ambiente Comune di Padova Ecomondo, Settore Ambiente - Comune di Padova Ufficio Agenda 21 via dei salici, Padova Tel Fax CONTATTI


Scaricare ppt "EUROPEAN CLIMATE CHAMPIONS Le strategie integrate per il clima del Comune di Padova Alessandro Zan Assessore Ambiente Comune di Padova"

Presentazioni simili


Annunci Google