La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Trasformazioni nel dominio spaziale Andrea Torsello Dipartimento di informatica Università Ca Foscari via Torino 155, 30172 Mestre (VE)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Trasformazioni nel dominio spaziale Andrea Torsello Dipartimento di informatica Università Ca Foscari via Torino 155, 30172 Mestre (VE)"— Transcript della presentazione:

1 Trasformazioni nel dominio spaziale Andrea Torsello Dipartimento di informatica Università Ca Foscari via Torino 155, Mestre (VE)

2 I(x,y) immagine I=f(I) I(x,y)=f xy (I) dove f e` una funzione che prende una immagine e restituisce una immagine, fxy per ogni x ed y prende una immagine e restituisce un valore nelo spazio dei colori. Sia T x y una traslazione di ( x, y)T, la funzione f si chiama filtro se f xy (I)=f 00 ( T xy (I)) (invarianza per traslazione) Filtri

3 Filtri lineari La forma generale si ottiene per convoluzione

4 Filtri lineari

5 Filtro Medio

6 Filtro Gaussiano

7

8 Unsharp Mask Smoothing può essere usato per lo sharpening

9 Rumore Rumore additivo Rumore ad impulso Altro rumore…

10 Rumore additivo

11 Smoothing e rumore additivo

12 Rumore ad impulso

13 Impulso – filtro medio 3 pixel5 pixel

14 Impulso – filtro Gaussiano 5 pixel

15 Fltro mediano Sia S xy un intorno di (x,y) Si prende I valori dei punti in S xy e li si ordina per intensità crescente ottenendo il vettore v xy. I(x,y) = v xy [ ½ |S xy | ]

16 Filtro mediano 3x3 pixel7x7 pixel

17 Filtro mediano 7x7 pixel 3x3 pixel applicato 3 volte

18 Alfa-trimmed mean filter Per eliminare contemporaneamente rumore additivo e ad impulso uso di stimatore robusto della media (elimina I primi e gli ultimi /2 valori)

19 Geometric mean filter

20 Harmonic and Contraharmonic Harmonic Contraharmonic (impulso bianco) (impulso nero)

21 Harmonic and Contraharmonic

22

23 Filtri differenziali

24 Sobel Roberts cross

25 Derivate e rumore

26 Smoothing + differenziazione

27 Non-maximal suppression La posizione del bordo e in corrispondenza del Massimo valore del gradiente lungo la direzione del gradiente stesso q e massimo se e maggiore di p e r interpolare per ottenere I valori (interpolazione bilineare piu usata) Si segue il profilo del bordo lungo la direzione ortogonale al gradiente (qui r o s)

28 Laplaciano Usato per estrarre dettaglio

29 Laplaciano Usato per estrarre i contorni

30 Esercizi

31 Che filtri usereste per restaurare questa immagine?

32 Queste immagini sono prese con illuminazioni differenti Uno o piu particolari sono differenti Come fare per evidenziarli?


Scaricare ppt "Trasformazioni nel dominio spaziale Andrea Torsello Dipartimento di informatica Università Ca Foscari via Torino 155, 30172 Mestre (VE)"

Presentazioni simili


Annunci Google