La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Giornate formative per gli UPC.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Giornate formative per gli UPC."— Transcript della presentazione:

1 I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Giornate formative per gli UPC Giugno - Luglio 2011

2 I dati censuari in Italia tradizionalmente vengono raccolti attraverso un questionario che contiene domande sulla famiglia, sui singoli componenti e sullabitazione A partire dal 12 settembre (la procedura di spedizione durerà fino al 22 ottobre): tutte le famiglie italiane riceveranno il questionario di censimento che dovranno compilare con riferimento alla data del 9 ottobre 2011 («census day») I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

3 Le famiglie potranno scegliere di: compilare il modello cartaceo che hanno ricevuto a casa e riconsegnarlo in un centro comunale di raccolta o in uno dei punti di ritiro distribuiti sul territorio oppure compilare il modello on line e restituirlo via internet I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

4 Alcune informazioni di carattere socio-economico verranno rilevate solo su un campione di famiglie 2 tipi di questionari: uno in forma ridotta (CP.1B), contenente variabili prettamente socio-demografiche che verranno rilevate su tutta la popolazione residente uno in forma completa (CP.1), contenente oltre ai quesiti della forma ridotta, tutte le altre variabili previste nel piano di rilevazione Le variabili contenute esclusivamente nei modelli CP.1 verranno rilevate solo su un campione di famiglie I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

5 Le famiglie riceveranno allindirizzo di residenza anagrafica il questionario ridotto o quello completo in funzione della dimensione del comune di residenza e del piano di campionamento In particolare: nei comuni con meno di residenti tutte le famiglie riceveranno il modello in forma completa nei comuni con almeno residenti verranno somministrati, in alternativa, i questionari in forma ridotta o in forma completa I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

6 Quali informazioni verranno rilevate con il modello ridotto? Famiglia e alloggio: Foglio individuale: I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

7 Quali informazioni verranno rilevate con il modello completo? (1) Famiglia e alloggio: I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

8 Quali informazioni verranno rilevate con il modello completo? (2) Foglio individuale (variabili aggiuntive rispetto alla forma ridotta): I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

9 In sintesi: * Riferito ad un solo foglio individuale I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

10 Il questionario in forma ridotta rappresenta una opportunità per ridurre significativamente il fastidio statistico su una parte dei rispondenti comprende pochi quesiti che assicurano comunque la disponibilità, per tutta la popolazione italiana, di informazioni rilevanti tra cui il titolo di studio la condizione professionale il luogo di studio o di lavoro Il questionario in forma completa è simile, in termini di domande, a quello proposto in occasione del Censimento del 2001 e include, oltre alle variabili della forma ridotta, approfondimenti relativi allistruzione al lavoro al pendolarismo alle difficoltà nelle attività della vita quotidiana I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

11 Sono stati predisposti, sia per la versione ridotta che per la versione estesa : modelli a 3 persone ovvero contenenti 3 fogli individuali da inviare alle famiglie che in anagrafe risultano composte al massimo da tre persone modelli a 6 persone ovvero contenenti 6 fogli individuali da inviare alle famiglie che in anagrafe risultano composte da quattro o più persone Nel caso in cui la famiglia sia composta da più di tre (o più di sei) componenti sarà necessario richiedere i Fogli aggiuntivi chiamando il numero verde o recandosi presso il centro comunale di raccolta Se in una abitazione coabitano più famiglie, ognuna deve compilare un modello I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

12 Graficamente cosa è cambiato rispetto al 2001? Le prime pagine sono state snellite nei contenuti: meno definizioni, più indicazioni per facilitare i cittadini nella compilazione dei modelli Nei limiti di quanto previsto dalle tecniche connesse allacquisizione dei dati tramite lettura ottica, i modelli saranno predisposti con una grafica migliore rispetto al 2001 (colori più brillanti, filtri e avvertenze più evidenti, ecc.) Le domande sono state formulate in forma diretta e, laddove possibile, con un linguaggio più semplice che cerca di approssimare quello normalmente utilizzato dalle persone Non cè lintervistatore e devono rispondere tutti indipendentemente da età e grado di istruzione I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche

13 Insieme al questionario ogni famiglia riceverà una dettagliata Guida alla compilazione La guida riporta le definizioni, le istruzioni e linsieme dei casi particolari e degli esempi utili per la compilazione Dal 1° ottobre 2011 sarà attivo il numero verde che supporterà gli utenti in difficoltà Ci si potrà recare presso i centri comunali di raccolta dove sarà possibile richiedere assistenza agli operatori di censimento opportunamente formati I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche


Scaricare ppt "I questionari di rilevazione: le principali caratteristiche 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Giornate formative per gli UPC."

Presentazioni simili


Annunci Google