La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I mezzi di trasporto moderni Campus Matteo 3°A. I MEZZI PUBBLICI I mezzi pubblici oggi risentono dei problemi del traffico come le auto private tranne.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I mezzi di trasporto moderni Campus Matteo 3°A. I MEZZI PUBBLICI I mezzi pubblici oggi risentono dei problemi del traffico come le auto private tranne."— Transcript della presentazione:

1 I mezzi di trasporto moderni Campus Matteo 3°A

2 I MEZZI PUBBLICI I mezzi pubblici oggi risentono dei problemi del traffico come le auto private tranne nei casi in cui godono di corsie riservate, per questo le grandi città in genere dispongono di una o più linee metropolitane che garantiscono tempi di percorrenza stabili, indipendenti dallintensità del traffico urbano. A causa degli elevati costi di realizzazione le linee metropolitane in galleria sono spesso sostituite dalle cosiddette metropolitane leggere che corrono allaperto come tram a più

3 vetture su linee isolate del traffico. Le metropolitane formano comunque lossatura dei trasporti pubblici urbani e si collegano con le ferrovie e le fermate di tram e autobus. Le linee di metropolitana più moderne sono ormai quasi completamente automatizzate.

4 Completano il sistema di trasporti pubblici urbani lautobus, il filobus e il tram affiancati dai taxi e dai minibus. I collegamenti fra le varie città sono garantiti dagli aerei, dai treni e dagli autobus extraurbani. PROSPETTIVE PER IL FUTURO Il mezzo più utilizzato per gli spostamenti su lunghe distanze, anche per il rapporto distanze –costi contenuti, resta il treno, anche se il trasporto aereo è in crescita. Per le località periferiche e lontane dalle linee ferroviarie si usano gli autobus. Per favorire il trasporto pubblico è fondamentale unattenta politica tariffaria e attenta alle esigenza ambientali privilegiando quindi i mezzi di trasporto che

5 contribuiscono in misura minore allinquinamento atmosferico e acustico: veicoli a trazione elettrica (tram, filobus).

6 FERROVIE: sviluppi recenti e prospettive La richiesta sulle lunghe percorrenze è stata di sviluppi tecnologici che garantissero maggiori velocità per cui si sono costruite le prime linee ad alta velocità. Per ora in Italia alcuni collegamenti tra le principali città sono garantiti dal Pendolino, un elettrotreno che può raggiungere velocità medio alte (lalta velocità vera e propria necessita invece di linee appositamente dedicate).

7 LUnione Europea intende integrare nel futuro tutte le linee nazionali in una rete interconnessa europea per il trasporto ferroviario ad alta velocità.

8 AVIAZIONE CIVILE Comprende linsieme delle attività di progettazione, produzione e impiego di velivoli adibiti al trasporto di merci, posta e passeggeri e ad attività sportive e commerciali. Nel trasporto merci, rispetto al trasporto via terra e via mare, tuttavia, il trasporto aereo è ancora troppo costoso e la qualità delle merci che trasportano è limitata in rapporto al globale del traffico commerciale. Luso di aerei privati e la pratica del volo turistico non ha avuto il successo sperato e oggi è possibile per pochi, a causa dei costi elevati dei velivoli, del carburante e dei corsi daddestramento.

9 Gli aerei daffari e, su distanze limitate, gli elicotteri, a volte operano come vere e proprie navette tra una città e laltra o tra un punto e laltro di una metropoli. In alcuni casi vengono utilizzati anche per il trasporto urgente di merci o materiali di scarso ingombro. Le esigenze ecologiche di contenimento dellinquinamento atmosferico e acustico, riconosciute a livello internazionale, insieme al costo del carburante, sono tra i fattori destinati a stimolare lindustria aeronautica verso nuove soluzioni strutturali e nuovi sistemi di propulsione dei velivoli.

10

11 LE NAVI MODERNE I principali sistemi propulsivi navali sono i motori diesel e le macchine a vapore che azionano le eliche. I motori diesel sono preferiti perché semplici ed economici ed hanno decisamente rimpiazzato i motori di un tempo. Le navi più grandi e veloci sono equipaggiate con turbine a vapore; quelle portacontainer e per merci sciolte, studiate per una navigazione veloce, sono spinte, per la prima volta in campo navale, da sistemi propulsivi a a vapore ad alta velocità. Sono state sperimentate anche le turbine a gas, ma non si sono dimostrate abbastanza affidabili ed economiche.

12 Anche il ridotto numero di navi mercantili a propulsione nucleare non sembra destinato ad aumentare a causa degli elevati costi dellenergia nucleare.

13 UNA GRANDE AZIENDA ITALIANA Fondata nel 1947 con sede a Cento, in provincia di Ferrara, VM Motori è specializzata nella progettazione e costruzione di motori diesel per diversi impieghi. Inizialmente destinati ai settori industriali,agricoli e marini, trovò applicazione anche nel settore automobilistico attraverso motori dotati di sistemi di propulsione estremamente avanzati che hanno caratterizzato profondamente la produzione della VM Motori. Presentò il TURBOTRONIC, motore allavanguardia sia in termini di potenza che di contenimento delle emissioni dello scarico.

14 La VM fu acquistata dalla Detroit Diesel Corporation, un gruppo americano impegnato nel settore diesel, e anche in questa nuova collocazione lazienda italiana continuò nella sua politica produttiva.

15 MOTORI Il mercato del diesel per impiego automobilistico sta attraversando un periodo di crescita mai visto, grazie alla scelta dei consumatori di optare per la nuova generazione di motori diesel, al posto del tradizionale motore a benzina. Ormai i motori diesel vecchio stile, lenti e pesanti, di grossa cilindrata e ad aspirazione naturale sono superati e lasciano il posto ai nuovi che permettono di avere automobili di alte prestazioni.

16

17 Questi tipi di motore permettono miglioramenti ed evoluzione anche nel settore industriale sia intermini di prestazioni sia per quanto riguarda labbattimento dei livelli di emissioni nocive e soprattutto dando grande affidabilità anche nelle situazioni più gravose. Anche nel settore agricolo dove i motori sono tenuti a rispettare dei limiti sempre più rigorosi posti a difesa dellambiente si sono trovate soluzioni tecniche sempre più sofisticate grazie alla produzione di questi motori allavanguardia.

18 Si trovano progettazioni di motori particolarmente adatti anche ad impianti stazionari, come ad esempio motopompe e pompe antincendio che risultano di facile impiego e manutenzione i primi, compatti, di ridotte dimensioni e quindi di facile installazione i secondi. VM è una delle poche aziende nel mondo che progetta e costruisce esclusivamente motori diesel, e questo gli permette di essere allavanguardia anche nel campo dei motori marini.

19 LA SFIDA MOTORE DIESEL- METANO La VM Motori che lavora quotidianamente per rafforzare sempre più la sua eccellenza tecnologica ha raccolto la sfida del neo presidente degli Stati Uniti Obama che ha chiesto al mercato dellauto una rivoluzione ecologica. Per questo sta collaborando e sperimentando già oggi la doppia alimentazione diesel-metano; un motore rivoluzionario che secondo i tecnici sarà tra le più efficaci risposte alla diffusa domanda di una svolta nel mondo dellautomobile. Lazienda tenta di tramutare lattuale momento di crisi con queste riposte in opportunità future.

20 BIBLIOGRAFIA 7/trasporto_pubblico.html 7/trasporto_pubblico.html er/aliscafi.htm er/aliscafi.htm VM raccolgie la sfida d ObamaNASCE UN MOTORE DIESEL-METANO VM Motori S.p.A


Scaricare ppt "I mezzi di trasporto moderni Campus Matteo 3°A. I MEZZI PUBBLICI I mezzi pubblici oggi risentono dei problemi del traffico come le auto private tranne."

Presentazioni simili


Annunci Google