La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

XXIV CONGRESSO NAZIONALE ACOI - 25/28 Maggio 2005 Montecatini Terme MINORE INVASIVITA IN CHIRURGIA DELLAORTA Universita degli Studi di Pisa Mauro Ferrari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "XXIV CONGRESSO NAZIONALE ACOI - 25/28 Maggio 2005 Montecatini Terme MINORE INVASIVITA IN CHIRURGIA DELLAORTA Universita degli Studi di Pisa Mauro Ferrari."— Transcript della presentazione:

1 XXIV CONGRESSO NAZIONALE ACOI - 25/28 Maggio 2005 Montecatini Terme MINORE INVASIVITA IN CHIRURGIA DELLAORTA Universita degli Studi di Pisa Mauro Ferrari U.O. Chirurgia Vascolare

2 MININVASIVITA IN CHIRURGIA PER IL PAZIENTE: Migliori risultati (mortalita, morbilita) Radicalita Meno dolore Degenza piu breve Recupero piu rapido Miglior risultato estetico PER IL PAZIENTE: Migliori risultati (mortalita, morbilita) Radicalita Meno dolore Degenza piu breve Recupero piu rapido Miglior risultato estetico

3 MININVASIVITA IN CHIRURGIA PER LAMMINISTRAZIONE: Migliori risultati (mortalita, morbilita) Degenza piu breve Radicalita Potere di attrazione PER LAMMINISTRAZIONE: Migliori risultati (mortalita, morbilita) Degenza piu breve Radicalita Potere di attrazione

4 Infezioni ospedaliere, 100 milioni di euro sprecati Costano care in Italia le infezioni ospedaliere, responsabili ogni anno di 700 mila casi con circa 7 mila morti …Importante poi, anche ''la riduzione della degenza, per evitare che il paziente stia troppo tempo a contatto con i batteri presenti in ospedale''… 25 maggio Anno 3, Numero 749

5 HALS 4,5 giorni Chirurgia aperta6,7 giorni (transperitoneale/retroperitoneale) EVAR3,1 giorni HALS 4,5 giorni Chirurgia aperta6,7 giorni (transperitoneale/retroperitoneale) EVAR3,1 giorni RISULTATI DELLA NOSTRA ESPERIENZA Degenza post-operatoria

6 MININVASIVITA IN CHIRURGIA PER IL CHIRURGO: Tutti i precedenti Capacita di formare specialisti in grado di affrontare il futuro PER IL CHIRURGO: Tutti i precedenti Capacita di formare specialisti in grado di affrontare il futuro

7 Accesso extraperitoneale Accesso minilaparotomico Accesso Hand Assisted Accesso video laparo totale Accesso extraperitoneale Accesso minilaparotomico Accesso Hand Assisted Accesso video laparo totale MINORE INVASIVITA IN CHIRURGIA DELLAORTA

8 STUDIO PROSPETTICO RANDOMIZZATO 22 Pz. Accesso transperitoneale 20 Pz. Accesso lombotomico FUNZIONE RESPIRATORIA POST-OP. MIGLIORE ACCESSO EXTRAPERITONEALE LOMBOTOMICO SINISTRO

9 P=0,01 VALORI DELLA CAPACITA VITALE NEL POST-OPERATORIO

10 VALORI EVOLUTIVI DELLA PRESSIONE MASSIMA INSPIRATORIA

11 Minimally invasive or conventional aorto-bifemoral by-pass. A randomised study. de Donato G, Weber G, de Donato G. San Giovanni Bosco Hospital, Angiosurgical Department, II University of Naples, Italy. Objectives: to compare in a randomised controlled trial whether mortality and morbidity could be reduced with MIDAS… Results: the perioperative (30 days) mortality (2.6%), was equal in both groups. MIDAS were significantly reduced length of hospital stay (3.1 days), and pulmonary dysfunction. Volume 24, Issue 6, Pages (December 2002)

12 Volume 15, Pages (June 1998)

13 SVILUPPO FUTURO ACQUISIZIONI TECNOLOGICHE LAPAROSCOPIA

14 ROBOT

15

16 Lumbar artery stapler prototype (Pisa Italy) Hybrid technique

17 SVILUPPO FUTURO POTENZIAMENTO DELLEVAR LAPAROSCOPIA

18 HALS SACOTOMY per endoleak tipo II HALS SACOTOMY per endoleak tipo II

19 MINORE INVASIVITA IN CHIRURGIA DELLAORTA Riguarda aspetti di tecnica operatoria, ma anche percorsi pre e post-operatori e gestione globale del paziente. Non puo escludere anestesisti ed infermieri. Riguarda aspetti di tecnica operatoria, ma anche percorsi pre e post-operatori e gestione globale del paziente. Non puo escludere anestesisti ed infermieri.


Scaricare ppt "XXIV CONGRESSO NAZIONALE ACOI - 25/28 Maggio 2005 Montecatini Terme MINORE INVASIVITA IN CHIRURGIA DELLAORTA Universita degli Studi di Pisa Mauro Ferrari."

Presentazioni simili


Annunci Google