La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DELLE ERNIE OMBELICALI XXIV CONGRESSO NAZIONALE Montecatini Terme 25-28 Maggio 2005 Dott. M. Bini S.O.D. Chirurgia Generale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DELLE ERNIE OMBELICALI XXIV CONGRESSO NAZIONALE Montecatini Terme 25-28 Maggio 2005 Dott. M. Bini S.O.D. Chirurgia Generale."— Transcript della presentazione:

1 IL TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DELLE ERNIE OMBELICALI XXIV CONGRESSO NAZIONALE Montecatini Terme Maggio 2005 Dott. M. Bini S.O.D. Chirurgia Generale III AOU Careggi (Firenze) Direttore: Prof. R. Moretti

2 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE ( 3° POSTO PER FREQUENZA SUL TOTALE DELLE ERNIE ) FATTORI PREDISPONENTI - OBESITA - DIABETE - BPCO - MALATTIE DISMETABOLICHE

3 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE PATOGENESI MAGGIORE PRESSIONE ENDOADDOMINALE A LIVELLO DELLOMBELICO

4 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE P P P P

5 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE NEL PERIODO NOV 1999 – FEB 2005 su 122 PZ SOTTOPOSTI A PLASTICA VL : 28 CASI (23%) - 17 (14%) ERNIE OMBELICALI - 6 (5%) LAPAROCELI IN SEDE OMBELICALE - 2 (0,2%) SU TROCAR - 2 (0,2%) PERMAGNI - 1 RECIDIVA DOPO PLASTICA OPEN

6 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE INDICAZIONI AL TRATTAMENTO VL (IN GENERALE PER DIFETTI Ø > o = 4 cm) PER DIFETTI IN SEDE OMBELICALE FINO A 2 cm Ø ( SPESSO COESISTE DIASTASI DEI M. RETTI )

7 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE RECIDIVE : 2 RIFERIBILI A UNA SOTTOSTIMA DEL DIFETTO CON OVERLAP MINIMO DI 2 cm,CONCETTO CONSIDERATO SUFFICIENTE ALLINIZIO DELLESPERIENZA

8 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE VANTAGGI RIDOTTO RISCHIO INFETTIVO IN PARTICOLARE IN PZ OBESI E DIABETICI PERCHE NON NECESSITA DI DISSEZIONE DELLA PARETE RIDOTTA DEGENZA E PIU RAPIDA RIPRESA DELLATTIVITA LAVORATIVA DEL PZ

9 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE E NECESSARIO FISSARE CORRETTAMENTE LA PROTESI PER LE SUE CARATTERISTICHE DI INERZIA ONDE EVITARE DISLOCAZIONE UTILIZZARE GRANDI PROTESI (CLASSICA 15X19 cm) PER GARANTIRE OVERLAP TRA DIFETTO E PROTESI > 5 cm RIDURRE LA PRESSIONE DELLO PNEUMOPERITONEO AL MOMENTO DEL FISSAGGIO DELLA PROTESI A 7 mmHg

10 DIFETTI DELLA PARETE ADDOMINALE ERNIA OMBELICALE CONCLUSIONI LAPPROCCIO VL RIDUCE IL N° DI RECIDIVE RIDUCE IL N° DI RECIDIVE PIU RAPIDA RIPRESA DEL PZ (MINORE OSPEDALIZZAZIONE,PRIMA AL LAVORO) PARTICOLARMENTE IN PZ ANZIANI,OBESI,DIABETICI,BPCO, RIDUCE INCIDENZA DI COMPLICANZE PARTICOLARMENTE IN PZ ANZIANI,OBESI,DIABETICI,BPCO, RIDUCE INCIDENZA DI COMPLICANZE

11 GRAZIE PER L ATTENZIONE


Scaricare ppt "IL TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DELLE ERNIE OMBELICALI XXIV CONGRESSO NAZIONALE Montecatini Terme 25-28 Maggio 2005 Dott. M. Bini S.O.D. Chirurgia Generale."

Presentazioni simili


Annunci Google