La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Esercizi numerici 2) Un sottile film di materiale polimerico trasparente con indice di rifrazione n = 1.4 e spessore costante t (inferiore al micron) presenta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Esercizi numerici 2) Un sottile film di materiale polimerico trasparente con indice di rifrazione n = 1.4 e spessore costante t (inferiore al micron) presenta."— Transcript della presentazione:

1 Esercizi numerici 2) Un sottile film di materiale polimerico trasparente con indice di rifrazione n = 1.4 e spessore costante t (inferiore al micron) presenta massimi di riflessione a incidenza normale in aria per le lunghezza donda 1 = 400 nm e 2 = 560 nm. Calcolare lo spessore del film. II prova in itinere del corso di Fisica 4 27/04/2007 COGNOME………………... NOME………….....……….. 1) Lo specchio mobile di un interferometro di Michelson è montato un provino di spessore l = 1 cm utilizzato per misure di dilatazione termica. La luce usata ha una lunghezza donda 0 = 500 nm Il provino viene riscaldato provocando una dilatazione e uno spostamento in avanti l dello specchio che produce il passaggio di m = 60 frange nel visore dellinterferometro. Calcolare la dilatazione frazionale l/l del provino. l 3) Unonda piana monocromatica con = 540 nm incide normalmente su una fenditura larga D = 50 m. Uno schermo bianco largo L = 20 cm è posto a distanza d = 1 m dietro la fenditura normalmente allasse ottico. Quanti minimi (zeri) di intensità conteremo complessivamente sullo schermo? d L D

2 Quesiti ( MAX 30 parole ) C) Perché con la luce solare (così comè) è impossibile ottenere interferenza in un esperimento di Young? D) Che cosa è il lux? E) Che colore si vedrà e che polarizzazione guardando verso il mezzo diffondente lungo x? luce bianca non polarizzata y k x z mezzo diffondente A) Qual è lapplicazione tecnologica del fenomeno dellinterferenza su lamine sottili? B) Una lastra di vetro spessa 1 cm lascia passare il 2 % della luce che la colpisce. Trascurando la riflessione, quanto vale il coefficiente di assorbimento del vetro e lassorbanza della lastra?

3 Soluzioni 1) 3) dalla legge dell'interferenza a incidenza quasi normale su lamine sottili: si ottiene: Che hanno come unico risultato in comune (sotto il micron): 3) dalla legge della diffrazione da fenditura alla Fraunhofer, i minimi sullo schermo si torneranno in posizione (rispetto al centro): da cui il numero sarà:


Scaricare ppt "Esercizi numerici 2) Un sottile film di materiale polimerico trasparente con indice di rifrazione n = 1.4 e spessore costante t (inferiore al micron) presenta."

Presentazioni simili


Annunci Google