La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prova di esame del corso di Fisica 4 A.A. 2007/8 I appello di Settembre del 9/9/08 NOME………….....…. COGNOME……………........………............ 1) Come da figura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prova di esame del corso di Fisica 4 A.A. 2007/8 I appello di Settembre del 9/9/08 NOME………….....…. COGNOME……………........………............ 1) Come da figura."— Transcript della presentazione:

1 Prova di esame del corso di Fisica 4 A.A. 2007/8 I appello di Settembre del 9/9/08 NOME………….....…. COGNOME…………… ……… ) Come da figura un sottile fascio di luce incide dallaria su una lastra a facce piane e parallele avente indice di rifrazione n 2 = 1.6. Il fascio rifratto incide su una superficie che delimita due mezzi con indice n 2 e n 3. In entrambe le rifrazioni è verificata la condizione di Brewster. Calcolare n 3. n2n2 n2n2 n3n ) Una sfera di raggio R = 20 cm è fatta di un materiale trasparente. (a) Che valore dovrebbe avere lindice di rifrazione del materiale affinché i raggi del sole incidenti sulla superficie della sfera siano focalizzati in un punto posto a metà fra il centro e superficie posteriore? (b) assumendo lirradianza sulla superficie pari a I 0 = 1 kW/m 2 diaframmata da unapertura di sezione A = 1 cm 2, la distanza solare pari a m, il raggio solare pari al valore R s = m, che valore avrà lirradianza nel fuoco? C 2) Si ricavi, mediante il tracciamento dei raggi, limmagine corrispondente alla freccia oggetto rappresentata e ne si calcoli la posizione e lingrandimento (R = 10 cm, d = 15 cm) C specchio sferico d A

2 QUESITI (MAX. 30 parole di risposta per ogni quesito) C) Si elenchino le caratteristiche generali salienti della radiazione laser E) Perché i fari antinebbia sono gialli? 4) In un esperimento di interferenza alla Young effettuato con unonda piana con lunghezza donda nel vuoto 0 = 632 nm, si pone una lastra di vetro a facce piane e parallele di spessore t e indice di rifrazione n = 1.60 davanti a una delle due fenditure. Calcolare il più piccolo valore di t affinché si abbia in O un minimo di intensità. O t D) Si disegni lo schema ottico e il cammino dei raggi di un telescopio astronomico a rifrazione A) Cosa esprimono le relazioni di Fresnel? B) Una lastra di vetro spessa 2 cm lascia passare il 20 % della luce che incide normalmente su di essa. Trascurando la riflessione, quanto vale il coefficiente di assorbimento del vetro e lassorbanza della lastra?

3 Corso di Fisica 4 - Soluzioni I appello di Settembre da cui: n x = 3 3) 1) 2) C d Per la condizione di Brewster: Per la condizione di Snell:

4 4)

5


Scaricare ppt "Prova di esame del corso di Fisica 4 A.A. 2007/8 I appello di Settembre del 9/9/08 NOME………….....…. COGNOME……………........………............ 1) Come da figura."

Presentazioni simili


Annunci Google