La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CROMATOGRAFIA SU STRATO SOTTILE (THIN LAYER CHROMATOGRAPHY - TLC) E una particolare tecnica cromatografica in cui la fase stazionaria è immobilizzata sotto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CROMATOGRAFIA SU STRATO SOTTILE (THIN LAYER CHROMATOGRAPHY - TLC) E una particolare tecnica cromatografica in cui la fase stazionaria è immobilizzata sotto."— Transcript della presentazione:

1 CROMATOGRAFIA SU STRATO SOTTILE (THIN LAYER CHROMATOGRAPHY - TLC) E una particolare tecnica cromatografica in cui la fase stazionaria è immobilizzata sotto forma di strato sottile su una superficie generalmente piana, lungo la quale viene fatta scorre la fase mobile (per capillarità, per gravità oppure esercitando una certa pressione). La fase stazionaria è costituita da un materiale granulare omogeneo fatto aderire su un supporto piano. FS: gel di silice (solida-> meccanismo di ADSORBIMENTO) Fase stazionaria (solido) Fase mobile

2 Sviluppo ASCENDENTE (per capillarità) FM + +

3 MOBILITA CROMATOGRAFICA: corsa della sostanza sulla lastra Fattore di ritenzione (o di ritardo) Linea di deposizione soluzione Fronte del solvente Rf = b / a dove: b = distanza percorsa da un componente a = distanza percorsa dal solvente


Scaricare ppt "CROMATOGRAFIA SU STRATO SOTTILE (THIN LAYER CHROMATOGRAPHY - TLC) E una particolare tecnica cromatografica in cui la fase stazionaria è immobilizzata sotto."

Presentazioni simili


Annunci Google